SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

È andata in scena ieri, presso la Terrazza “Bernardini” dello stadio Dall’Ara, la presentazione delle nuove maglie del Bologna 2010-2011. Come già anticipato in estate si è deciso di utilizzare le divise della passata stagione fino alla conclusione dell’anno del Centenario. Voci non ufficiali parlavano invece di un ritardo causato dall’accordo tra Macron e Bologna arrivato solo a fine Maggio, per cui era difficile realizzare il materiale in tempo per l’inizio del campionato.

Torniamo alle nuove casacche con le quali Macron punta a valorizzare la storia e le tradizioni del club felsineo, non trascurando dettagli e tessuti differenti.

Prima maglia rossoblù con quattro bande verticali e finiture bianche, colletto a polo, logo Macron a destra e stemma societario a sinistra. Proprio lo stemma è il grande protagonista delle nuove divise: esso è infatti più grande rispetto ai precedenti ed è anche stampato sul lato destro.

I calzoncini sono bianchi, così come nome e numero sul retro, mentre i calzettoni sono blu con risvolto rosso.

Nuove maglie Bologna 2010-2011Ritorno agli anni ’20 e ’30 con la seconda maglia bianca da trasferta. Al centro troviamo una banda orizzontale rossoblù con lo stemma societario in mezzo. Colletto sempre a polo con un bordino bianco, stessa soluzione adottata per le maniche. Calzoncini blu, calzettoni bianchi e numeri rossi completano la divisa.

Innovativo colore giallo fluo per la terza maglia, con inserti in antracite e cuciture rossoblù. Colletto a girocollo e tessuto più elastico; la vestibilità Body Fit evidenzia maggiormente la fisicità degli atleti. Calzoncini e calzettoni sono in antracite con inserti gialli.

Tre le colorazioni previste per i portieri: verde pistacchio, nero e celeste (come in foto).

Nelle foto della presentazione non erano presenti gli sponsor, svelati successivamente. Per questa stagione il Bologna ha sottoscritto un contratto annuale con la Serenissima CIR Industrie Ceramiche. Sulla maglia home vedremo quindi la scritta “Ceramica Serenissima”, in quella da trasferta  ci sarà il marchio “Cerasarda”.

Di primo acchito abbiamo promosso il lavoro di Macron per le prime due casacche, stupende! Dubbi invece sulla terza per il tono di giallo utilizzato insieme all’antracite, ma probabilmente la vedremo poche volte in campo per cui possiamo soprassedere.

Vi proponiamo anche i kit disegnati in tempo di record dal nostro Francesco, sempre con la grande qualità che lo contraddistingue. Ricordiamo che sono disponibili anche i disegni dell’intera Serie A 2010-2011.

Qual è il vostro giudizio sulle tante attese maglie del Bologna 2010-2011?