SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Mancano poco meno di cinque mesi alla partenza, sabato 8 maggio da Amsterdam, della corsa rosa. Ma già giovedì 14 gennaio, si è svolta la presentazione di quelle che saranno le nuove maglie che indosseranno, giorno per giorno, i leader delle varie classifiche della corsa. La presentazione è stata effettuata a Firenze nello stand Gazzetta dello Sport, all’interno di Pitti Uomo. Presenti anche corridori del calibro di Basso, Cunego e Visconti. Madrina dell’evento Yolanthe Cabau, presentatrice e attrice olandese.

Le maglie sono state realizzate dal maglificio Santini, leader nel settore di abbigliamento delle due ruote. Create con una linea dal design semplice e concreto: tutto ciò che il ciclismo moderno richiede. Anche per quest’anno la maglia rosa avrà come sponsor Estathè. Secondo colore di questa maglia è il bianco, utilizzato nei dettagli laterali. Il detentore del titolo di miglior scalatore indosserà la classica casacca verde, sponsorizzata da Banca Mediolanum. La speciale classifica riservata ai giovani avrà come protagonista la maglia bianca, dedicata allo storico direttore della Gazzetta dello Sport Candido Cannavò, scomparso nel febbraio scorso.
Se per queste maglie le sorprese sono state poche, il clou arriva con la maglia rossa messa in sostituzione della maglia ciclamino, che ormai eravamo abituati a vedere sulle spalle del velocista più forte del gruppo. Per cui si tratta di un ritorno al passato dato che nei primi anni di corsa si utilizzò proprio questo colore per evidenziare il capolista della classifica a punti. Per questa casacca lo sponsor è Saint Gobain.

Di seguito alcune immagini delle maglie presentate dalla modella Yolanthe Cabau, attuale compagna del giocatore dell’Inter Sneijder.

Scritto da Emanuele Colaianni per Passione Maglie