SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Presentati i tre Premier League kits degli Spurs, squadra che sarà impegnata in Champions League nella prossima stagione. Proprio la definizione con la quale sono state presentate le divise lasciano pensare alla possibilità di un’ulteriore maglia per le competizioni europee. Staremo a vedere.

Divise Tottenham 2010-2011

Intanto vediamo i tre kits presentati fino ad ora.
La prima maglia non si discosta dall’anticipazione che vi avevamo dato nel mese di Giugno.
Maglia come da tradizione bianca, con inserto blu navy nella parte superiore del petto, che scende diagonalmente da spalla sinistra a spalla destra, interrotto dal bianco del colletto.

Ad accentuare l’asimmetricità del design, la presenza di una striscia bianca in più sul lato destro, che parte dal colletto. Stemma sul cuore, logo Puma in bianco sulla spalla destra. Un design che mi ricorda molto la maglia della nazionale inglese dei mondiali dell’82, firmata Admiral.

Maglia Tottenham home 2010-2011

Rispetto allo scorso anno eliminato il giallo, che predominava sul blu, e soprattutto nuovo main sponsor: Autonomy, presente con un logo piuttosto grande, ma di sicuro meno invadente della toppa rossa di Mansion. Finalmente viene ridotta la presenza del rosso sulla maglia, che per i tifosi degli Spurs rimanda ai rivali dell’Arsenal, e che da 7 stagioni compariva a causa dei colori aziendali degli sponsor Thompson e Mansion.


Per i calzoncini richiamato sulla gamba destra l’inserto della maglia a colori invertiti. Calzettoni bianchi con risvolti e due righe blu navy. Da segnalare anche il giacchetto della tuta di rappresentanza, che ripropone fedelmente il design della maglia, scelta che apprezzo moltissimo.

Per la maglia away, rimando alla descrizione della prima maglia della Lazio, segnalando che le uniche differenze sono nel colore della profilatura della manica e del bordino del colletto sul lato destro: non bianchi ma blu navy. Anche la tonalità del celeste è leggermente più scura, ma la sostanza non cambia.

Maglia away Tottenham 2010-2011

Calzoncini in tinta, con logo Puma in bella evidenza al centro del cinturone. Calzettoni celesti con inserti blu navy e la scritta Spurs nella parte frontale.

Per la terza divisa confermata la scelta del blu navy, ma con inserti verde limone e bianchi. Il template è quello della maglia di riserva dell’Italia, immancabile per tutte le squadre Puma, con la particolarità dell’aggiunta di 6 pinstripes orizzontali sui fianchi, a colori alternati: una bianca, una verde limone.  Maglia che definirei senz’anima, degna di al massimo di un training kit.

Terza maglia Tottenham 2010-2011

Calzoncini e calzettoni in tinta, e con lo stesso design di quelli della seconda divisa.

Ricapitolando, promuovo la prima divisa, rimando la seconda e boccio la terza.

E voi? Come giudicate le tre nuove divise del Tottenham Hotspur?