SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

E’ andata in scena oggi la presentazione delle nuove divise della Roma, realizzate dallo sponsor tecnico Kappa per la stagione 2010-2011.

Divise Roma 2010-11

Quattro i modelli mostrati al pubblico presso i Roma Store: 3 per i giocatori e 1 per i portieri.

Prima divisa simile allo scorso anno: cambia il colletto, ora a girocollo, e spariscono gli stemmi Kappa in grande sulle spalle. Al loro posto la versione mini lungo entrambe le maniche. Il giallo ocra è presente su colletto e bordo maniche. Calzoncini bianchi e calzettoni neri completano il kit.

Maglia Roma home Kappa Maglia Roma away Kappa Terza maglia nera Roma

Cambia stile la seconda maglia, il cui colore principale però è sempre il bianco. Al posto della banda giallorossa 2009-10 abbiamo degli inserti giallo ocra lungo i fianchi e nel colletto, sempre a girocollo. Sostituito lo stemma societario classico con il lupetto anni ’80. Sulle spalle troviamo i loghi dello sponsor tecnico in versione big e di colore rosso.

Anche per la terza divisa le differenze sono evidenti: nero e giallo ocra i colori utilizzati, un modello vagamente simile a quello della Champions League 2002-2003. Loghi Kappa sulle spalle e bordini delle maniche in nero, così come i calzoncini e i calzettoni. Per il portiere divisa interamente nera.

Maglie Roma 2010-11 Kappa

Su tutte e tre le divise troviamo la scritta Kappa nella parte al posto del logo con gli “omini” e una cucitura ondulata sul petto, simile a quella della nazionale azzurra di rugby. Il main sponsor è sempre Wind che ha un contratto fino al 2013.

I primi commenti apparsi sulla pagina Facebook di Passione Maglie stanno dividendo gli appassionati. Come sempre c’è chi è rimasto soddisfatto e chi invece invoca addirittura il cambio di sponsor tecnico (che esagerazione!).

Prima maglia: ok, meglio i loghi piccoli sulle maniche.
Seconda maglia: ok, ma manca un po’ di personalità, preferivo la banda giallorossa sul petto; bello il lupetto al posto dello stemma classico.
Terza maglia: non mi piace per niente, bocciata!

Questa la mia personale pagella, ora aspetto le vostre tra i commenti!

Photocredit: romanews.eurepubblica.it