SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Weekend denso di amichevoli e di presentazioni quello appena trascorso. Tra le altre sono state presentate le divise 2010-2012 che Puma ha creato per Austria, Repubblica Ceca e Svizzera.

AUSTRIA

Le foto della prima maglia erano già trapelate tempo fa, ora sono ufficiali e aggiungiamo quelle della seconda divisa bianca. La nazionale austriaca ha utilizzato la nuova casacca nell’amichevole vinta 2-1 contro la Danimarca, abbinandogli calzoncini bianchi (con il famoso cinturone stile boxe) e calzettoni rossi.

La seconda è bianca con dettagli neri e il colletto a punte della linea Puma Powercat.

REPUBBLICA CECA

Prima maglia rossa con dettagli in bianco e blu, i colori della bandiera nazionale. Calzoncini Powercat bianchi con bandiera della Repubblica Ceca al centro dell’elastico, calzettoni rossi con inserti in bianco e blu.

La seconda divisa è invece bianca con dettagli in rosso e blu. Nell’amichevole con la Scozia la nazionale ceca è scesa in campo con un completo interamente bianco. Sarà questa la scelta definitiva?

SVIZZERA

Rispetto a quanto vi avevamo già svelato è comparso lo sponsor Credit Suisse su entrambe le maglie che verranno vendute in negozio. Prima maglia rossa con dettagli bianchi, seconda maglia con gli stessi colori all’inverso. Calzoncini anche per gli svizzeri con l’elastico più alto e la bandiera rossocrociata al centro.

  • Carletto

    Preferivo l’Austria quando aveva la maglia in casa bianca… comunque bella quella bianca austriaca, quella rossa non mi piace, belle anche quelle della Repubblica Ceca e della Svizzera, decisamente 100 volte meglio di quelle usate a Germania 2006!!

  • JosephDarkVolk

    ora tocca a Scozia e Svezia..e Slovacchia/Paraguay!

    • Carletto

      Perchè ancora non le hai viste?

    • passionemaglie.it

      E Bulgaria, Arabia Saudita, Lettonia, Romania, Honduras 😀
      Ma il lavoro chiama e quindi per oggi pomeriggio mi fermo qui.

      Carletto, le ha viste, mi ricorda solo che devo scrivere altri articoli 😛

  • squaccio

    Un poco anonime ed anche io avrei preferito l’Austria in bianco…

  • giorgio

    preferisco le maglie bianche

  • salvatore

    beh almeno l’austria la bianca l’ha rimessa, anche se come seconda maglia…. è vero cmq era meglio la bianca come prima maglia…. ma come fa una nazionale che fa parte della storia del calcio mondiale (era molto temuta negli anni 20/30) a cambiare i colori della propria divisa?? Mah…
    Noto che anche la rep Ceka ha cambiato i colori del calzettoni non più azzurri che si rifacevano alla tenuta storica della cecoslovacchia;
    Buona la svizzera.

    • Carletto

      E non hai ancora visto la Romania!! Completo in casa tutto rosso!! Fuori casa ancora non si sa… ma come fanno? Riguardo alla Repubblica Ceca penso che sarebbe meglio con i calzettoni azzurri!!

      • salvatore

        l’ho vista perchè è stata presentata qui…. la rossa ultimamente era la seconda divisa…. è successo come per l’austria la rossa che era seconda divisa è diventata prima…. mah…. speriamo che non facciamo la fine di altri sport dove è lo sponsor che decide il colore sociale della maglia….

        • Carletto

          No, questo proprio non devo succedere!! Anche se, sentire dire che alla presentazione della maglia azzurra a Coverciano, non c’è stato neanche un giornalista che ha fatto una domanda sulla maglia, e chiedevano solo di Cassano e Lippi a Sanremo, ti fa capire e ssoprattutto ti fa temere che se la Puma decidesse di far diventare la maglia da azzurra a bordeaux non glie ne fregherebbe niente a nessuno!! Esclusi tutti noi ovviamente!!

      • Riccardenburg

        La Romania si presentò con il secondo completo tutto rosso anche ad Italia 90

  • Jason

    questo ci fa capire che la puma rovina la maglia di qualunque nazionale o club.. rovina la storia del calcio distruggendo completamente le tradizioni delle singole federazioni.. umiliando le gesta dei beniamini del passato e mortificando migliaia di tifosi.. e glielo lasciano pure fare.. direi proprio di prendere in seria considerazione l’ idea di boicottare i prodotti puma.. evitiamo di comprarli.. siamo in un libero mercato.. decidiamo di comprare adidas e nike invece di robe della puma.. vedrai come cambieranno subito rotta..

  • passionemaglie.it

    Jason, dubito che uno sponsor tecnico abbia il potere di fare quello che vuole. Le maglie vengono create anche in accordo con le federazioni che approvano o bocciano i prototipi proposti.

    O pensi che la Puma crea la maglia e la presenta alla FIGC (o altra federazione) per la prima volta in conferenza stampa? 😀

    • salvatore

      beh il mio era un paradosso…ma sembrava tale anche in formula uno e poi si è trasformato in realtà…. senza dimenticare poi il basket o il volley…. insomma esempi su questa pratica ce ne sono nello sport….

      • Jason

        PM se analizziamo bene le maglie.. notiamo che la puma ha fatto le maglie peggiori non solo x la nostra nazionale ma anche x le altre.. (per esempio i ridicoli disegnini stilizzati delle nazionali africane) ovviamente non è arrivata alla conferenza stampa senza mai aver mostrato la maglia ai dirigenti della federazione.. però dubito fortemente che tutti i dirigenti di tutte le federazioni sponsorizzate puma siano degli idioti privi di buon gusto.. piuttosto penso che amino tanto avere il portafogli pieno di di belle banconote colorate.. e quindi se ne fregano di noi tifosi che siamo il vero motore di tutta l’intera baracca.. e veniamo ad una mia personalissima disamina:
        a) ci hanno detto che il colletto a stella era celebrativo dei mondiali vinti.. e austria o rep. ceca che cosa celebrano!?
        b) l’elastico dei calzoncini stile boxe.. ma di che sport stiamo parlando!? non era calcio!? del resto la puma era quella che aveva fatto la maglia del camerun senza le maniche qualche anno fa.. e non mi stupirei se in futuro fara delle tute ferrari da formula uno a mezze maniche o in pantaloncini..
        c) i caratteri usati x numeri e nomi.. penso che un bambino di cinque anni li saprebbe scrivere meglio.. e i loro designer vengono pure pagati!? alla faccia..
        d) la fantomatica armatura o muscolatura disegnata sul davanti.. e dietro la colonna vertebrale.. bah.. xke non disegnare nei pantaloncini da boxe l’organo riproduttore maschile.. sarebbe stato molto innovativo.. cosi dimostravamo agli avversari di avere gli attributi!

        insomma.. x farla breve.. e una maglia di una gloriosa nazionale di calcio quadri-campione del mondo? o una squadretta di serie D con una maglia illustrante le fattezze interne del corpo umano.. con dei pantaloncini presi in prestito dal pugilato.. e con delle trovate a dir poco imbarazzanti come il colletto del costume di arlecchino!? siamo la gloriosa nazionale italiana o una squadra di beach soccer!? a voi la scelta..

        • passionemaglie.it

          Come ho scritto in un articolo la Puma ha sicuramente osato molto con la maglia dell’Italia e come al solito saranno le vendite a decretarne il successo o il fallimento.

          Se dai un’occhiata al sondaggio vedrai che comunque il NO sta vincendo per soli 7 voti, quindi gli utenti di questo sito non sono poi troppo sfavorevoli alla nuova divisa. Penso che il risultato del mondiale inciderà molto sulla vendita di questa maglia.

          Hai criticato le divise africane, eppure a me erano piaciute molto e l’idea del disegnino è carina. Come al solito ognuno ha gusti diversi, non si arriverà mai a un giudizio comune.

  • Marco

    dico io ma ci voleva molto a fare la maglia dell’ italia sullo stile di quella della rossa della rep.ceca…

  • Lucakriton

    noooo la maglia dell’italia e’ molto + carina ke dici

  • AndreaDV7

    fino a quando sarà mantenuta? la cambieranno per gli europei o prima?
    grazie