SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Allo scoccare della mezzanotte sull’orologio del Royal Liver Building, i calciatori del Liverpool sono comparsi in rete con la nuova maglia 2013-2014 firmata Warrior.

Campagna lancio kit Liverpool Warrior 2013

Il marchio americano ha attinto ancora dal passato ispirandosi al modello del 1984, quello del trionfo in Coppa dei Campioni ai danni della Roma, quando nei Reds militavano tra gli altri Ian Rush, Alan Kennedy e Kenny Dalglish.

Liverpool Coppa Campioni 1984

La maglia rossa presenta uno scollo a V con inserti bianchi, ripresi anche per l’orlo delle maniche. Sul petto permane il Liver Bird ricamato in giallo a sinistra, mentre a destra c’è il logo Warrior e in basso il main sponsor Standard Chartered.

Liverpool prima maglia 2013-2014 Warrior

La trama della parte frontale è arricchita da una serie di righe verticali tono su tono, dal nome del club ripetuto più volte e ancora dal Liver Bird. Sul retro è stato applicato il ricordo della strage di Hillsborough che costò la vita a 96 persone.

I calzoncini ed i calzettoni sono rossi con inserti bianchi che riprendono lo stile della maglia.

Colletto e trama maglia Liverpool 2013-2014

Calzoncini calzettoni Liverpool home 2013-14

La traspirazione è assicurata dalla tecnologia War-Tech e dai pannelli in mesh sotto le braccia e sul retro. Alan Kennedy, uno dei campioni del 1984, ha dichiarato che avrebbe desiderato una maglia del genere durante la calda serata dell’Olimpico.

La divisa dei portieri è basata sul medesimo template dei giocatori di movimento, ma è sviluppata nei colori bianco e nero.

Kit Liverpool home 2013-2014

Il lancio è abbinato a una doppia operazione di marketing: i tifosi che acquisteranno il nuovo kit nel mese di Maggio riceveranno una t-shirt in regalo e potranno vincere un viaggio in Australia, al seguito dei Reds, impegnati in un tour estivo.

Se per la prima maglia Warrior ha scelto di puntare sul classico, così non sarà per le due divise da trasferta qualora fossero confermati i leak delle ultime settimane. Come lo scorso anno la casa americana si è sbizzarrita con due template che faranno sicuramente discutere.

Vi piace il secondo lavoro di Warrior per il Liverpool 2013-2014?