SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Un ritorno all’antico per il Livorno che ha giocato l’ultima partita di campionato indossando una maglia speciale per celebrare i 100 anni.

Nella sfida playoff disputata all’Armando Picchi contro l’Avellino, gli amaranto hanno sfoggiato una divisa realizzata da Legea che si ispira a quella del 1915, anno in cui fu fondata l’Unione Sportiva Livorno.

Formazione Livorno partita centenario

Colore amaranto, colletto a polo nero chiuso dai laccetti, maniche lunghe e polsini neri sono le caratteristiche principali. Sul petto, vicino al cuore, ritorna il vecchio stemma societario che raffigura una fortezza con due torri in mezzo al mare, sormontata da una bandierina con la scritta Fides. Lo stesso disegno è presente nello stemma comunale della città labronica.

Maglia Livorno 100 anni Legea

Colletto a polo maglia Livorno 100 anni Stemma antico Livorno casacca centenario Etichetta 1915-2015 Livorno centenario

All’interno del colletto è presente un’etichetta gialla con il logo adottato dal Livorno per i cento anni e le date 1915-2015. Rovesciando l’etichetta si legge “Maglia storica – Limited Edition”, a ricordare l’unicità di questa casacca prodotta in edizione limitata.

Il main sponsor si è fatto da parte per una partita, mentre Legea firma la maglia con il suo logo in oro e bianco applicato in fondo.

Ulteriore particolarità è il tessuto utilizzato. Non si tratta del comune poliestere delle divise moderne, ma di stoffa “french terry” che al tatto si avvicina di più alle casacche dei pionieri.

Divisa Livorno 100 anni edizione limitata

Livorno-Avellino partita centenario Livorno-Avellino Serie B 2014-2015 Livorno-Avellino 22 febbraio 2015

Il retro ospita nomi e numeri, quest’ultimi con lo stemma societario alla base. Le personalizzazioni scelte dalla società sono il punto dolente: non solo il font non è in linea con lo stile “antico” della maglia, ma è differente fra nomi e numeri. Ciò lascia una sensazione di incompiutezza, un ottimo lavoro leggermente intaccato da questo dettaglio, di per sé discutibile e non adatto ad una maglia celebrativa di un centenario.

I pantaloncini, sempre in tessuto french terry, sono neri con il logo Legea sulla gamba destra e i numeri a sinistra. Neri anche i calzettoni, arricchiti dal risvolto amaranto e dalla scritta “Livorno 1915-2015” in oro.

Maglia portiere Livorno 100 anni e font nomi numeri

Legea non ha dimenticato i portieri, ai quali è stata riservata una maglia grigio chiaro sempre con il colletto a polo nero. Le maniche sono corte, come preferisce Luca Mazzoni, estremo difensore del Livorno.

Come giudicate la divisa scelta dal Livorno per celebrare i 100 anni di storia?

Photocredit: Andrea Trifiletti – quilivorno.it – lanazione.it