SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Il logo della Fondazione Gabriele SandriUna bella notizia per la prossima giornata di campionato che vedrà impegnate Lazio e Parma all’Olimpico. La Fondazione Gabriele Sandri ha ufficializzato l’accordo con la società biancoceleste per apporre il proprio logo sulle maglie.

Anche il Parma parteciperà all’iniziativa con un logo celebrativo e indossando nel riscaldamento una t-shirt con i marchi Fondazione Gabriele Sandri e Fondazione Matteo Bagnaresi, onlus dedicata al tifoso gialloblù tragicamente scomparso nel 2008.

Non è finita qui perchè il 20 Novembre, in Triestina-Cremonese, saranno gli alabardati a giocare con una maglia rossa e il logo della Fondazione Gabriele Sandri.

E ancora: per la stagione 2011-2012 anche la S.S.D. Lazio Calcio a 8 (Serie A2) avrà la maglia col logo Fondazione Gabriele Sandri, mentre la S.S Lazio Calcio a 5 Femminile (Serie A) nelle gare interne promuove una raccolta fondi benefica per la no profit.

Questo il commento di Maurizio Martucci, direttore della Biblioteca del Calcio di Piazza della Libertà (Roma) e responsabile dell’area marketing della fondazione dedicata a Gabbo: “Si tratta di una svolta epocale per il mondo del calcio. E’ la prima volta che in Italia una fondazione dedicata a un tifoso scomparso imprime il proprio nome sulle maglie da gioco. E’ quella visione etica di un marketing solidale e sociale che facciamo nostro: fa bene ai giovani, al calcio e alla memoria condivisa. La Fondazione Gabriele Sandri ha squarciato un velo e ora traccia percorsi inediti: ad inizio stagione abbiamo ricevuto le maglie autografate del Milan Campione d’Italia, l’11 Novembre il capitano del Lecce sarà testimonial del nostro gruppo salentino di volontari donatori di sangue e ora Triestina, Parma e Lazio personalizzano le loro casacche col logo di Gabbo. E’ il segno della nostra incisività su tutto il territorio nazionale, in modo trasversale e unitario. Nel nome di Gabriele Sandri è nata una nuova cultura del calcio, frutto di un altruistico lavoro di squadra dall’elevata sensibilità umana, dove il raggiungimento dei risultati è sempre la somma della solidarietà del Popolo di Gabriele”.

  • http://filipporistori@hotmail.it Firenze regna

    Gabriele la curva… La storia… Uniti fino alla vittoria!

  • gabbo88

    l’altro giorno si parlava del nuovo secondo “sponsor” no profit del chelsea e qualcuno si chiedeva quando sarebbe toccato ad una squadra italiana.. eccoci!!
    perfettamente d’accordo..

    • gabbo88

      (per evitare disguidi, il mio nick gabbo88 non è correlato a gabriele sandri, mi chiamano cosi già da prima)

    • FDV

      Comunque nel caso del Chelsea il punto del discorso non era lo sponsor no profit in se’, quanto la possibilità inaugurata in questa stagione, di riservare nelle coppe europee la parte posteriore della maglia ad iniziative del genere. Fino ad ora abbiamo visto i casi di Barça, Lione, Fulham e Chelsea. In questo senso, vedremo se anche qualche italiana si aggiungerà alla lista. 😉

  • Torto #13

    Ottima iniziativa.

  • Matteo23

    Gran bella iniziativa, devolveranno gli incassi in beneficenza?

  • mr enrich

    ottima iniziativa…sarebbe meglio, però, che il logo della fondazione rimanesse sulle maglie della Lazio per tutta la stagione

  • jack15

    bellissima cosa, bisognerebbe avere il coraggio di farla anche per le vittime “dell’altra parte”, tipo raciti.

    • ccc

      quoto vorrei vedere su una maglia un logo in memoria di raciti

    • rudiger

      Dierei che sono vittime “della stessa parte”, quella di chi muore da innocente.
      Bella iniziativa. Sarebbe molto più bella e potente se l’accordo avesse incluso anche le maglie della roma.

  • Tomm

    Complimenti alle squadre, e’ la prima volta che viene commemorato un tifoso scomparso (ed e’ anche passato tanto tempo).

  • ccc

    giusto se le vittime sono tifosi innocenti. ingiusto se sono violenti

  • ACR

    a questo punto sulle maglie del palermo potrebbero mettere loghi di associazioni dedicate a totò riina… vergogna paese di ipocriti e falsi buonisti

    • FDV

      Vergognati tu per quello che hai scritto.

    • gabbo88

      riina era un mafioso, assassino criminale.. gabriele un ragazzo tifoso in trasferta ucciso da un poliziotto inesperto mentre dormiva in macchina.. ma cosa stai dicendo??

    • AndreaDV7

      ma almeno sai di chi stai parlando??? tu dovresti essere il primo a vergognarti, qui si stà parlando di azioni benefiche e di un ragazzo innocente che è stato ucciso mentre stava andando a vedere la sua squadra del cuore.

    • passionemaglie.it

      Non ci sono parole per commentare quello che hai scritto.

    • mr enrich

      paragoni Gabriele a riina, un ragazzo ucciso mentre andava a vedere la sua squadra del cuore ad un mafioso, non ci sono parole per quello che hai scritto… ora sciacquati la bocca!

    • Fede

      Ok il paragone Riina Sandri è assurdo ma io penso che Sandri non era solo un tifoso che andava a vedere la partita, ricordiamoci che si stava scatenando una rissa tra le due tifoserie; naturalmente il carabiniere non doveva sparare e deve essere punito come un qualsiasi altro cittadino, ma in Italia spesso si finisce per scambiare la vittima per un santo, e Sandri noi non sappiamo bene cosa stesse facendo quel giorno

      • squaccio

        Su questo topic si parla della Fondazione Sandri, non si sta cercando di ricostruire cosa è accaduto quel giorno.
        Anche se un’idea di come sono andate REALMENTE LE COSE io ce l’ho.
        Rispetto per Gabriele ed anche se non sono moderatore, cerchiamo di non andare O. T.

        • Fede

          sisi è vero scusa l’OT, comunque tornando alla maglia, quella della lazio sembra fatta apposta per non avere nessuna scritta

    • Ninho in Champons League

      ..non so quante famiglia abbia distrutto il povero Gabbo, mentre sospetto che riina qualche lacrima sulla coscienza ce l’abbia…ma forse ACR non ricorda bene di chi si sta parlando ed avrà confuso Gabriele Sandri con quel deficiente che ha scardinato un lavandino buttandolo addosso al povero Raciti, ma chiunque pensi che una qualsiasi squadra possa associare il suo nome a quello di un assassino è per lo meno stupido (ma in questo caso ACR non sarebbe solo un consumo del tutto gratuito di ossigeno ed altre risorse…)

  • mosca

    Eccellente

  • Quelli dello Scalone -MICHELE

    Addio Pizzo sulla maglia del Palermo sarebbe stupendo.
    Forza Palermo

  • ANGEL

    gabriele sandri dovrà essere rispettato con un processo leale e non con una scritta su una maglia. queste cose servono a distogliere l’attenzione dalle cose importanti.

    • Matteo23

      Invece secondo me serve a ricordare le cose importanti, come questa.

    • FDV

      Il processo leale dovrebbe essere il minimo per un qualsiasi cittadino di un paese democratico che perde la vita per mano di altri.

      Questa iniziativa non è un mero ricordo del nome di Gabriele, ma anche un bel riconoscimento ad un’organizzazione che nel nome ed in memoria di Gabriele si propone di promuovere iniziative in favore di una cultura sportiva e civile solidale e libera da ogni forma di violenza attraverso incontri, convegni, mostre, concerti, tutti a partire dal tifo e dalla passione per il calcio. Un’opportunità per creare da un evento terribile e assurdo, l’inizio di qualcosa di positivo per tutti, senza distinzioni e strumentalizzazioni più che mai fuori luogo.

      E di questo c’è da esser grati alla famiglia Sandri e a chi l’ha sostenuta e la sosterrà in questo progetto.

    • rudiger

      La fondazione sandri è presieduta dal padre di gabriele: non credo che sia molto interessato a distogliere l’attenzione.

  • squaccio

    Che brutta fine che sta facendo il nostro paese:
    sarebbe inelegante dire quali ma ho letto un messaggio stile bambino dell’asilo (“Tu hai la macchinina e la voglio anche io”) ed un altro proprio da persona che non sta bene con la testa.

    Vergognatevi.

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      quoto, faccio i complimenti alla Lazio, pensando che ci fosse unità su questo, invece…

  • pippo

    Parlo da tifoso laziale e da persona che ha seguito la storia:
    l’idea di questa scritta nasce dalla curva nord che ha efettuato la proposta su radio e vari siti web la famiglia sandri ha accolto questa proposta e l’ha proposta al presidente lotito che ha accettato così come il presidente del parma.
    Non so se i proventi della partita tra lazio e parma saranno devoluti alla fondazione ma so per certo che la lazio feminile, che come scritto nell’articolo, porterà il logo della fondazione per tutto il campionato devolverà i 2/3 degli introiti delle partite in casa alla fondazione.
    Il giorno della partita l’11/11/11 verrà inoltre finalmente innaugurata la targa in favore di Gabbo all’autogril dove è stato ucciso.

    Finite queste precisazioni vorrei rispondere dando la mia opinione su alcune frasi che sono state scritte tralasciando il commento di ACR.

    @FEDE: si dei tafferugli ci sono stati in quel caso ma l’agente spaccarotella ha sparata da una parte all’altra di una autostrada e reputo che siamo fortunati a parlare solamente di un morto (immagina se fosse stato colpito il serbatoio di un autobus o la ruota di una macchina con una famiglia a bordo), gabbo non stava prendendo parte agli scontri in quanto stava dormendo all’interno dell’auto perchè tornato pochissime ore prima da lavoro. Tafferugli apparte non si può sparare da un lato all’altro di un autostrada per NESSUN motivo.
    @ANGEL: le fasi processuali stanno andando avanti attualmente spaccarotella è stato condannato a 9 anni e 4 mesi (troppo pochi per aver ucciso una persona IMHO)

    Per tutti vorrei ricordare la mission della fondazione sandri:
    La Fondazione non ha finalità di lucro ed ha come scopo principale quello di onorare la memoria di Gabriele Sandri, attraverso la promozione di iniziative per lo studio e il contrasto di ogni forma di violenza attraverso la diffusione, soprattutto fra i bambini ed i giovani, di una cultura della civile convivenza e della legalità.

    scusatemi per l’OT ma purtroppo da tifoso e da persona che rispetta il ricordo mi sono sentito obbligato a scrivere.
    cmq la scritta della fondazione nella maglia è bianca qua trovate un articolo con la foto della maglia alla presentazione.
    http://www.lalaziosiamonoi.it/?action=read&idnotizia=21748
    ciao a tutti

  • riccardo

    Iniziativa lodevole.

  • CONSY

    stupenda iniziativa!! non commento quello k hanno scritto certe persone perchè non ce n’è bisogno. in ogni caso c’è un errore nella foto: la scritta è bianca,non blu! 😀

    • passionemaglie.it

      La foto è stata realizzata per l’articolo e dare solo un’idea, la versione da gara sarà effettivamente solo bianca.

  • FDV

    Oggi 5 novembre, ore 10-18 la maglia S.S. Lazio con logo FONDAZIONE GABRIELE SANDRI sarà in mostra nella BIBLIOTECA DEL CALCIO (Piazza della Libertà 15 – RM)
    con possibilità di firmarla per tutti i tifosi.
    [img]http://img217.imageshack.us/img217/9767/sandri.jpg[/img]

  • VL 92

    che bella questa iniziativa!! gabbo vive!