SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Questa foto più di ogni altra rende l’idea della facilità di vedere a Londra persone di ogni età che indossano la più recente maglia della propria squadra del cuore, rigorosamente originale e il più delle volte personalizzata.

Sono tornato da 5 giorni ed ho deciso di raccontarvi un po’ della mia breve permanenza oltremanica, come prevedibile molto incentrata su calcio e maglie.

Il primo giorno l’ho passato a Birmingham, per assistere al Villa Park alla partita
Aston Villa-Everton.

Prima della partita, immancabile passaggio allo store dei Villans, a pochi metri dallo stadio per acquistare la nuova maglia dei padroni di casa, ma grande delusione: mi sono sentito rispondere che le nuove maglie “are not released yet“. Mi sarei accontentato anche di una maglia della passata stagione, ma erano rimaste solo taglie dall’XL in su. Nota negativa, che non mi sarei mai aspettato dallo store di un club di Premier League per di più sponsorizzato da Nike, ma almeno mi ero portato una sciarpetta claret and blue adatta alla situazione.
Per la cronaca l’incontro è finito 1-0 per l’Aston Villa. Bella esperienza, peccato non aver potuto acquistare la maglia.

Ho raggiunto Londra dopo la partita, il giorno successivo è iniziato il mio tour per le tappe irrinunciabili per un appassionato di maglie da calcio in questa città.
Primo step: Soccer Scene a Carnaby Street 56, metro linea rossa (Central Line) fermata Oxford Circus.  C’è anche un altro punto vendita ad Oxford Street 156, stessa fermata metro.

A sorpresa in vetrina,  la nuova maglia gialloblù del Parma. Ed a proposito di Erreà, in questo negozio ho potuto apprezzare dal vivo per la prima volta le nuove maglie di Parma, Bari e Atalanta: davvero ottimi lavori. E qui da Soccer Scene, ho fatto il primo acquisto: giacchetto dell’Inghilterra dei mondiali del 1986.

Fa parte della linea Tailored by Umbro, che comprende anche riproduzioni di felpe e maglie della nazionale inglese dal passato. Prezzo 59 £, scontata a 35 £, circa 41 €.

Seconda tappa londinese: Lillywhites, un grande retailer di abbigliamento sportivo che si sviluppa su 6 piani, di cui il secondo quasi completamente dedicato al calcio: una visione paradisiaca per gli appassionati di maglie. Si trova a Piccadilly Circus,omonima fermata metro raggiungibile con le linee Piccadilly e Bakerloo. Per chi non c’è mai stato, ecco una foto che da un’idea dell’assortimento dell’offerta.

E qui a Lillywhites secondo acquisto Tailored by Umbro: la nuova maglia dell’ Irlanda del Nord. Prezzo 35 £, più conveniente rispetto a Soccer Scene, dove costava 10 £ in più.

Dato che alloggiavo a casa di un amico nel quartiere di Charlton, a 100 metri dal The Valley stadium, il giorno successivo ho deciso di fare visita allo store dello stadio. Qui devo dire che l’italiana Macron fa benissimo gli onori di casa.

A differenza dello store dell’Aston Villa, quello della squadra londinese che milita in First Division (la nostra vecchia C1) è fornitissimo di maglie da gioco. Così ho deciso di premiare la Macron acquistando la maglia home del Charlton, completa di nome e numero con il font caratteristico della Football League, e di relative toppe sulle maniche.

Non sapevo chi fosse Doherty, ma mi piacevano il cognome ed il numero! Questa è la prima maglia Macron della mia collezione, ed a parte il discorso già affrontato sul template vecchio di due stagioni, devo dire che ne ho apprezzato la cura dei dettagli ed anche il materiale .Prezzo 39 £ per la maglia, 9 £ per la personalizzazione e 5 £ per le patches: circa 63€.

Non c’è una fermata della Underground a Charlton, ma la zona è facilmente raggiungibile prendendo un treno della Southeastern railway dalla stazione di London Bridge, servita dalle linee metro Jubilee e Northern. Nel tragitto, tanto per gradire, è possibile scorgere lo stadio del Millwall, che è a poche centinaia di metri dalla ferrovia.

Ultima tappa del mio merchandising tour: Camden Town, zona famosa per il suo grande mercato. In realtà qui non ero sicuro di trovare qualcosa di calcisticamente interessante, ma girando tra i tanti stand, mi sono imbattutto in uno specializzato in maglie da calcio. In maggioranza attuali e alcune di dubbia originalità, ma anche una ventina degli  anni ’90, con mia grande gioia! Qui ho acquistato la maglia della nazionale del Galles del biennio 1990-1992, naturalmente della Umbro. Prezzo 25 £, poco meno di 30 €, speravo costasse un po’ meno.. ma le maglie anni ’90 venivano tra le 20 e le 55 sterline, fino agli 85 £ per una maglia Adidas del Liverpool dell’89.

Camden Town è una fermata della Northern Line, linea nera, e lo stand in questione si trova più precisamente nel Camden Canal Market. Spiegare dov’è di preciso è un po’ difficile a parole, ma se digitate su Google maps “1 Camden High Street, Camden Town” vi verrà segnalata l’altezza del punto d’ingresso alla sezione del mercato.

E con la maglia del Galles ho concluso la serie di acquisti calcistici nei tre giorni passati oltremanica.
Vi piacciono queste mie scelte?

Spero che articolo possa risultare utile per qualche appassionato di maglie che abbia intenzione di recarsi a Londra nei prossimi mesi. E se qualcuno avesse altri negozi o punti vendita del genere del genere da suggerire è il benvenuto!

  • squaccio

    Io sono stato a Londra nel lontano ’96 in un periodo purtroppo morto per le maglie calcistiche (metà luglio, era appena finito l’europeo inglese vinto dalla Germania) ma da Lillywhites sono riuscito a prendere una maglia umbro da allenamento e la maglia umbro della nazionale inglese da riposo, mai viste in Italia. E fu lì che mi innamorai del marchio umbro.
    Il mio sogno é tornarci ora che non sono + un ragazzino (sono un ’78), ho maggiore conoscenza del mondo delle maglie e grazie a Dio ho un stipendio 😀 !!!
    FDV ti invidioooooooo 🙂

  • udb

    Io sono stato a Londra a inizio agosto e ci torno a inizio ottobre tra meno di un mese per un weekend calcistico! con doppia partita premier e championship!!! 🙂

    Da Lillywhites a Piccadilly ci sono stato!!! Non sai dove guardare, è il paradiso!!!! fortunatamente c’era la mia ragazza con me se no prosciugavo la carta di credito!!! alla fine mi sono accontentato della maglia di Rooney dell’Inghilterra!
    Ho anche visitato Stanford Bridge e visto da fuori l’Emirates, purtroppo c’era l’emiratescup e non era visitabile, allo store però ho comprato la maglia di v.Persie con toppe e tutto!!! Ho visto anche l’Highbury o meglio quello che ne rimane 🙁 sia fuori che dentro…

    Non vedo l’ora di tornarci!!! Che figata!!!

    • Francesco

      come fate ad acquistare i biglietti per le partite di premier league?
      complimenti per il sito

  • gabbo_ASR

    lillywhites!!!
    ci sono stato l’anno scorso e ho fatto razzia!! ho comprato 4 maglie, inghilterra rossa, irlanda, galles rugby e arsenal per uno totale di 75 EURO!!
    vorrei fosse cosi il paradiso…
    poi una visita all’emirates stadium con relativo shopping allo store dei gunners!!
    mi sarebbe piaciuto vederli tutti gli stadi ma con la ragazza al seguito, mi avrebbe piantato a londra sicuramente 😀

    • davide

      scusa ma vendevano le maglie del west bromwich albion?

  • El Loco

    in questi negozi vendono solo maglie di squadre inglesi o anche di altri club europei??

    • Jacopo

      A soccer scene c’erano di tutta europa

    • Vincenzo

      Da lillywhites ci sono anche squadre inesistenti XD

  • Jacopo

    Sono stato anch’io a Londra di recente e posso dire che Soccer Scene è davvero ben fornito, Lillywithes fa davvero paura per quanto è grosso, e fa anche una marea di sconti (non solo per maglie e abbigliamento sportivo,c’ho trovato delel slip-on stile vans a 12 £ :Q____), comunque io sarei andato a fare una visitina anche ad Upton Park, la maglia del West Ham la vendono solo lì e, il giorno della partita, l’intero quartiere si muove per andare a vedere la propria squadra. Alla partita del Bolton è stata un’atmosfera surreale, sia per il fatto della quasi totale assenza dei cori, sia per il fatto che quasi utti indossavano una maglia ufficiale

  • pongolein

    io da londra son tornato con la maglia del real madrid (esatto vado a londra e torno con la maglia merengues…) del 2002, quella del centenario senza sponsor e con i patch champions league (8 champions, perchè con quella maglia vinse la nona) e la toppa del centenario 1902-2002.
    Inoltre presi anche la maglia del chelsea umbro, quella del primo anno di abramovich, ancora sponsorizzata umbro con sponsor fly emirates…una delle più belle che ho!

    FDV che dire, i tuoi acquisti li ho trovati di altissimo livello, inutile dire che sei lontano anni luce da chi si fa attirare dai luccichii dei club più blasonati, ma scegli di andare a cercare il fascino british nei suoi risvolti più caratteristici…dato che le maglie delle big si trovano pure nel negozietto sotto casa!
    10 e lode per te!

  • giglio66

    Da Lilliwhites, l’anno scorso a Giugno, ci ho finito la mia carta di credito, tra scarpe, magliette, polo…….
    Ecco una foto dell’intero edificio dedicato allo sport, che ho scattato:
    [img]http://i53.tinypic.com/2zgc5xv.jpg[/img]

    E questa dove è situato rispetto a Piccadilly Circus:
    [img]http://i56.tinypic.com/x2otfk.jpg[/img]

    • pongolein

      che ricordi ste foto…

    • Germano

      wow che bello! immagino là dentro 😀 io adoro le maglie da calcio

      e mi piace anche come crei le maglie con photoshop molto belle,bravo!
      potresti spiegarmi come fai tramite email a germy98@hotmail.it ti prego
      ho tutto template,photoshop ma non so come fare…

  • io

    ke invidia…

  • Torto #13

    Potendo a Londra ci tornerei già domani, ci sono stato lo scorso anno ed è stato bellissimo. Sono entrato da Lilliwhites e non volevo più uscire, per fortuna gli amici che c’erano con me sono appassionati di calcio e quindi pure loro ci sono stati ben volentieri in questo negozio. Lì acquistai la maglia del Chelsea di John Terry, i miei 2 amici quella dell’Inghilterra bianca Umbro Tailored (mi sono pentito di non averla comprata…)

    @ FDV
    La maglia Adidas del Liverpool dell’89 che hai citato è quella rossa con un po’ di “sfumature” bianche con sponsor Candy?

    • FDV

      Sì proprio quella.

      • Torto #13

        Io ce l’ho allora, me l’ha regalata un mio amico per la laurea. Gliel’ho battuta (chiesta) talmente tante volte che m’ha detto: “se ti laurei con 100 te la regalo”. Detto… fatto! Lui è stato di parola e mi ha regalato quella maglia del Liverpool. Non pensavo valesse così tanto.

        Ottimi i tuoi acquisti a Londra, in particolare la giacchetta dell’Inghilterra e la maglia dell’Irlanda del Nord (che pure io sto cercando…)

  • mosca

    Gran colpo la giachetta, veramente bellissima.

    Onestamente non conoscevo questi posti di cui prendo nota, trovandomi a Londra prossimamente non mancherò di visitarli con molto entusiasmo, visto le tue spese.

    Per questi motivi voglio ringraziarti.

  • Daniele

    Nel febbraio 2009 sono voluto tornare in una città splendida e dalle mille tentazioni come Londra, dopo che ci ero stato nel 2000. Allora era appena aperta la Jubilee line. L’ultima visita, invece, era per seguire all’Emirates Stadium la partita Arsenal-Roma di Champions League, visto che tifo giallorosso. Allo store del Club non ho puntato subito sulla maglia originale dei Gunners, ma piuttosto su una bellissima maglia da allenamento bordeaux senza sponsor e senza Swoosh mi sembra (!) ma con solo il cannone in rilievo in bianco. Incredibile!!! purtroppo non c’era la taglia, solo XL e niente chicca. Mi consolo con una sciarpetta, ma avendo già un paio di maglie originali dell’Arsenal ho abbandonato l’idea di ricomprarne una. Poi, le tappe più decisive sono le stesse di FDV: sia Soccer Scene a Carnaby (fantastico!) sia il meraviglioso Lillywhites che merita attenzione. Più concentrato e per appassionati il primo, ma gran begli affari per il secondo, senza dubbio. Da Soccer Scene ho regalato ad un amico la sciarpa del West Ham, io ero indecisissimo se comprare al prezzo di 35 sterline:
    – la maglia dell’Arsenal 1978 per la finale di FA Cup (è rimasta nella storia, tutta gialla con bordini blu sulle maniche e collo a V sempre blu) con il cannoncino e la dicitura Final Webley FA CUP sul petto a sinistra;
    – Maglietta bianca replica del 1955 del Crystal Palace, tessuto in stoffa pesante tipo quelle di lana dei tempi, colletto stile polo e banda diagonale (da sinistra a destra) sul fronte con i colori sociali (rossoblu) a tagliare in due “triangoli” la maglia, con stemma in rilievo ricamato a parte (a destra). Entrambe le maglie sono fatte dalla Toffs, marca che si occupa principalmente di ridare vita alle maglie vecchie rifacendole fedelmente ma con tessuti nuovi, anche se simili.

    Dopo molti tentennamenti e numerosi ripensamenti ho optato per la seconda scelta, anche perché di quella dell’Arsenal ne erano rimaste solo di M e io porto la L. L’avrei presa lo stesso, intendiamoci, però anche quella del Palace è veramente figa. Non ci si può giocare, ma per andare alle partite è perfetta… Scusate la lunghezza del post ma sono appassionatissimo anche io, seguo passione maglie da un anno e questo post mi aveva davvero chiamato…

    Ciao a tutti

    • http://facebook marco

      ciao daniele ho letto il tuo commento di calcio e mi ha colpito sono molto appassionato anche io,mi piacerebbe poterti contattare per scambiare due chiacchiere e chiederti alcuni consigli,sono un giovane collezionista se almeno cosi posso reputarmi 🙂 facciamo in modo di poter parlare grazie 🙂

  • Paolo

    Mi sa che a Lilliwhites ci siamo andati tutti 🙂 Io lì ho comprato nel 2008 la seconda maglia dell’Inghilterra. Bel negozio, fornito e conveniente. Un mio amico si è comprato un paio di scarpini nuovi Adidas.

  • passionemaglie.it

    Grazie a tutti per le testimonianze, se avete da consigliare altri posti non esitate a scriverlo 😉

  • Luca

    Magari e’ un po’ fuori zona, ma per quanti di voi amano le repliche delle maglie 40-50-60-70, senza patacche e di cotone invece che di sintetico puzzolente, raccomando una visita all’outlet della Toffs, specializzata in questo tipo di produzioni. Si trovano a Gateshead, vicinoa Newcastle.

    http://www.toffs.com/page/link/

    Ah, e sono una delle pochissime aziende a produrre ancora tutto in UK.

    • FDV

      Le TOFFS sono vendute anche a Soccer Scene, e negli store ufficiali delle squadre: ne avevano sia in quello dei Villans che in quello del Charlton. Tra l’altro mi pare che ci sia anche un’altra marca specializzata nelle maglie anni ’80, mentre TOFFS se non sbaglio si concentra più sul passato.

      Non mi affascinano più di tanto, non riesco a fare a meno delle “patacche” degli sponsor tecnici.
      Però mi piace perder tempo sul sito toffs.com a guardare i design del passato, per apprezzarli di più quando vengono riproposti.

      • caffa

        c’è un negozio Toffs anche a roma (penso ci sia ancora, io l’ho visitato nel 2003). anch’io, pur apprezzando le riproduzioni toffs, preferisco le maglie con sponsor tecnico

        • FDV

          Si c’era a via di ripetta. Non so se c’è ancora. A mio avviso aveva prezzi improponibili.. Per 70€ me ne compro una attuale piuttosto che una riproduzione degli anni ’60

        • caffa

          sì, anche a me all’epoca le maglie erano parse un po’ care.stavo per prendere la rossa cccp anni 60, poi ho desistito (qualche anno dopo ho poi preso la bianca adidas dell’86). toffs non mi convince fino in fondo: i tessutti saranno anche ottimi, ma il fatto che siano riproduzioni che chiunque può fare (intendo, non c’è lo sponsor tecnico)toglie quasi tutto il fascino alla maglia.

  • MoA

    Anhce io sono stato al Lillywhites….appena sono entrato nel piano dedicato al calcio mi sono venute le lacrime agli occhi. Per ogni appassionato di maglie è la Mecca bisogna andarci una volta nella vita almeno!

  • http://www.calciolog.it CalcioLog.it

    Lillywhites ogni volta che torno a Londra lo trovo sempre peggiorato, ma resta il punto di partenza per cercare maglie da calcio in quella splendida città.

    Non mi viene in mente il nome di un’altro negozio sportivo … appena mi torna la memoria lo scrivo … è lo stesso che si trova a Gatwick …

    • FDV

      JJD sports?
      Ci ho comprato 2 anni fa la maglia da cricket dell’Inghilterra
      [img]http://images.sportsshoes.com/product/A/ADI3129/ADI3129_250_1.jpg[/img]

  • lollo

    Salve a tutti!
    Innanzitutto faccio i complimenti al proprietario di questo sito (di cui non so il nome purtroppo) per la professionalità di Passionemaglie,ed anche a tutti gli utenti!
    Sono nuovo in questo sito,quindi chiedo se qualcuno potrebbe darmi qualche indicazione o novità sul sito.Continuate così,siete davvero grandi!!!!

  • Valerio

    Io da Lilliwhites ho trovato la maglia del Birmingham City della Lonsdale per 3 £!!!!

  • CTAMS46

    @FDV
    Ma quella foto allo stadio l’hai scattata tu? Sembrano così vicini i giocatori..:O

    • FDV

      Si, stavo in 7′ fila. I biglietti di quel settore erano in offerta a 10£

  • Ninho

    FDV, qui a Napoli, in un centro commerciale in provincia, ho trovato (e subito acquistato!) la maglia del centenario del Bradford City (Diadora 2003-2004, sponsor jct600) a 4.99€…che ne pensi? (tra l’altro è a strisce verticali giallo-rosse e se non m sbaglio sei tifoso del lecce, giusto?)

  • Gabriele

    Bella la tuta dell’Inghilterra! Io cmq, anche se non c’entra tanto, vi consiglio Karstadt Sport, fornitissima catena tedesca dove quest’anno (a Berlino)ho acquistato la seconda maglia dell’Hertha. Ce n’erano per tutti i gusti (Hoffenheim, Eintracht, Schalke….). Se vi capita andateci!!!

  • Baronetto

    Bello, la prossima volta che andrò a Londrà farò il tuo stesso itineriario!

  • http://www.asromashirt.it Mirko

    Da Lillywhites ogni periodo della stagione ci sono delle offerte. Io presi 2 anni fà le maglie Umbro della nazionale Inglese a 3£, e dico 3£!!
    In ogni caso, a livello di merchandise sono avanti a noi decenni, sia come esposizione, sia come luoghi dedicati e anche a livello di prezzi, e non solo
    da Lillywhites, ma anche negli store ufficiali posizionati vicino o sotto gli stadi!

  • Vincenzo

    Ci sono stato ho preso la Piccadilly line sono uscito a piccadilly circus ed entro nel negozio Lillywhites
    Secondo PIANO un PARADISOOOOOOO *_* magnifico
    Ho preso 4 maglie (Russia,Valencia,Olympiacos,Porto) solo e ripeto solo 100 Pounds ovvero 118 euro! E’ una cosa pazzesca! Avrei comprato molto ma molto di + se mio padre avesse avuto + soldi addosso!
    Lo consiglio

  • Piergiorgio

    Ciao a tutti e complimenti per il sito, veramente un must per gli appassionati!
    Sul “tour” degli store londinesi, a mio parere Soccer Scene è imperdibile sia per la location, sia per tutti il merchandise collaterale. Tralaltro, andandoci a luglio-agosto (periodo apparentemente morto x questo mercato) si riescono a prendere le maglie della stagione appena conclusa a prezzi davvero stracciati: ho visto anche 15 sterline per maglie del Birmingham o del Forest, una manna per un appassionato!
    Lillywhites è secondo me il classico megastore dove c’è tutto, al solito impersonale (come comprare un album alla Virgin: trovi qualsiasi cosa a prezzi accettabili, ma manca l’emozione della scoperta) ma i prezzi sono mediamente un pò più bassi.
    Un saluto a tutti

  • Massimiliano

    Ciao PM trovi gli online shop delle squadre inglesi affidabili in quanto a tempistica e spedizioni?per esempio quella dei Wolves la’ vendono solo li’ ,che ne pensi della versione burrda 2010/2011?quale la piu’ bella degli ultimi 30 anni secondo te? grazie e a presto

  • MauroStregatto

    Fioi… Londra, un giorno dell’anno. Macché Westminster Abbey, National Gallery, Bristish museum, Tamigi, Torre di Londra, Museo delle Cere!!!
    1- Emirates Stadium
    2- Wembley
    3- Selhurst Park
    4- Craven Cottage…

    Mauro!?

    Mi sono svegliato.

  • davide

    e il negozio della nike a oxford street ve lo siete diomenticato????

  • Deva

    quando sono stato a londra qualche anno fa lillywhite aveva il completino dell inghilterra scontato del 95%.. pagai tutto il completino si e no 20 euro.. mi sentii Dio!

  • Carletto

    Ciao ragazzi, una domanda, dov’è più facile trovare le maglie delle Nazionali degli anni ’90? Da Soccer Scene o da Lillywhite? In particolare cerco la maglia della Germania dei Mondiali del’98, lì se ne trovano maglie così old?

    • FDV

      No Soccer Scene e Lillywhites generalmente non vendono maglie anni ’90, ma quelle attuali. A Soccer Scene al massimo puoi trovare riedizioni complete di loghi delle maglie dell’Inghilterra anche degli anni 80-90.

      Puoi però tentare la fortuna a Camden Town, dove ho comprato la maglia del Galles. La posizione del banco è descritta nell’articolo, ma non garantisco che ci sia ancora, non essendo un negozio è più soggetto a cambiamenti. Lì c’erano in ordine sparso maglie dagli anni 90 ai giorni nostri.

      • Carletto

        Grazie FDV, infatti, Camden Town a quanto ho capito è un mercato, quindi c’è anche il rischio che lo stand con le maglie non ci sia più, se a Londra c’ero io in persona magari andavo a controllare, ma visto che ho incaricato qualcuno di portarmele magari punterò su qualche bella maglia dei giorni nostri 🙂 grazie ancora per l’informazione.

  • http://www.passionemaglie.com Valerio

    Raga sul sito di lillywhites ci la maglia del inghilterra a pochissimo tipo 10£!!
    Cm mi potete consigliare?? Ho visto una maglia dell’inghilterra di euro 96 st
    upenda oppure comprare la nuova maglia ?? O cm alternativa ke mi potreste consigliare???

  • Io

    Lillywhites immenso e prezzi bassissimi…
    Io sono stato anche a craven cottage… Shop del fulham… Terza maglia a soli 10 sterline, poi ho aggiunto toppe della premier e nome (dempsey #23)

    Totale 23 sterline…. Pazzesco…

  • Michy_N

    Lilliwhite penso sia uno dei negozi più belli che abbia mai visto.
    Lo stand a CamdenTown l’ho ben presente. Un mio amico ha preso la maglia del Chelsea 2010/11 per circa 40€ , mentre io ero tentatissimo dalla maglia di DiCanio ai tempi del West Ham.. il prezzo però ha frenato il mio entusiasmo, 110€.
    Appena tornerò a Londra farò scorta di magliette vintage e non.
    Di sicuro tornerò anche io a SoccerScene dove avevo preso la maglia di Cantonà ad un prezzo molto vantaggioso.

  • Marco

    Due settimane fa sono stato a Londra… Entro da Lillywhites e rimango per circa 4 ore ahahaha che negozio spettacolare, ho comprato una maglia dell’Aston Villa, due del Man City, una del Chelsea e una del Liverpool. Il miglior modo per prosciugare una poste-pay 🙂

  • giallu9

    Da Lillywhite ci sono maglie del West Ham, casomai dove sono disponibili a Londra?

  • Pingback: Acquistare maglie calcio a Londra, piccola guida per i collezionisti()

  • Stefano_Montero

    Vado a Londra a Maggio… HO ANNOTATO NOMI E LUOGHI! :D:D

  • Dani

    Tra 3 giorni parto per Londra e volevo chiedere se in tutti questi negozi che conosco già, personalizzano le magliette, per esempio da Lillywhites è possibile acquistare una maglietta e metterci il nome e il numero che si desidera?