Dopo aver conquistato l’ennesimo titolo della sua storia, il Bayern Monaco ha presentato la nuova maglia 2017-2018 per continuare a vincere. L’ultima fatica di adidas è una riproduzione quasi fedele della casacca away del 1973-74, una stagione che evoca dolci ricordi nei tifosi bavaresi per la conquista del campionato tedesco e della Coppa dei Campioni.

Prima maglia Bayern Monaco 2017-2018

Il mito di Beckenbauer, Müller, Hoeness o Breitner ritorna in auge nella maglia rossa con quattro righe verticali bianche. Il colletto è a girocollo bianco e si abbina perfettamente al bordo delle maniche.

Sul petto campeggiano lo stemma del Bayern, il logo adidas e il main sponsor Deutsche Telekom. Passiamo al retro dove purtroppo spariscono le righe bianche per rendere più armonica la stampa di nomi e numeri. All’altezza delle nuca è stampato come di consueto il motto del Bayern: “Mia san Mia”.

Sia i pantaloncini, sia i calzettoni, sono interamente rossi con finiture bianche, come le strisce adidas sui lati o l’acronimo “FCB”.

Il Bayern Monaco nel 1973-1974

Il portiere Sepp Maier, i difensori Franz Beckenbauer e Paul Breitner, i centrocampisti Uli Hoeness e Franz Roth, l’attaccante Gerd Müller furono tra i protagonisti della fantastica annata del 1973-74. Guidato da Udo Lattek il Bayern conquistò il quinto titolo tedesco e soprattutto la prima Coppa dei Campioni in una doppia finale con l’Atletico Madrid.

La casacca dell’epoca, ufficialmente da trasferta, si differenziava solo per la presenza delle righe sulle maniche, sui fianchi e sul retro. I numeri erano di colore nero.

Bayern Monaco formazione 1973-1974

Il Bayern Monaco esordirà con la nuova maglia domenica 20 maggio nell’ultima giornata di Bundesliga, l’avversario sarà il Friburgo.

Avete gradito questo ritorno al passato di adidas per la maglia del Bayern Monaco 2017-2018?