SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Sabato prossimo al Signal Iduna Park debutterà la nuova maglia del Borussia Dortmund 2016-2017, in quella che sarà l’ultima giornata della Bundesliga.

Per la nuova casacca dei gialloneri Puma ha rispolverato le strisce verticali in una versione moderna e futuristica, in piena sintonia con i valori del club tedesco. Il lavoro dei designer si è ispirato al motto “Pure Emotion“, alla passione che unisce i tifosi e i giocatori del BVB da sempre, testimoniata dal record di presenze allo stadio che supera gli 80.000 spettatori a partita.

Marco Reus, divisa Borussia Dortmund 2016-17

Prima maglia Borussia Dortmund

Partiamo dal colletto, a girocollo semplice, da cui partono due bande nere che scorrono lungo le maniche, un segno distintivo del brand Puma fin dagli anni ’70. Il pezzo forte sono le tre righe nere verticali su campo giallo – una centrale più spessa, due laterali più fini – inframezzate a loro volta da una sottile riga in contrasto.

Nella parte gialla, occupata dal logo di Puma, dallo stemma societario sormontato da due stelle e dal main sponsor Evonik, si intravedono anche altre due righe formate dalla traforatura del tessuto.

Già nel 2012-13, stagione di esordio della partnership fra Puma e il Borussia Dortmund che durerà per altri quattro anni, le strisce verticali erano le protagoniste nella maglia usata in Champions League.

Maglia Borussia Dortmund 2016-2017

“Anche questa volta Puma ha creato un kit assolutamente fantastico. Lo utilizzeremo per la prima volta sabato davanti ai nostri tifosi per chiudere una stagione davvero emozionante, noi tutti vogliamo già pensare alla prossima con la massima positività e fiducia per cercare arrivare il più in alto possibile, soprattutto in Europa”, è il commento di Marco Reus.

La parte posteriore è interamente gialla se escludiamo il bordo nero del colletto quasi impercettibile. Ad accompagnare i nomi e i numeri in alto è stampato l’acronimo “BVB”, in basso c’è invece “Dortmund”.

I pantaloncini sono neri con il bordo inferiore giallo, sui calzettoni invece le righe giallonere diventano orizzontali.

Sahin mostra la maglia del BVB 2016-17

Maglia portiere Borussia Dortmund

La divisa indossata da Roman Weidenfeller, in foto con i guanti e le scarpe della collezione Tricks per gli Europei 2016, è principalmente nera. Le note di colore sono sulle maniche, dove troviamo i rettangoli colorati che Puma ha adottato per molte maglie da portiere delle sue squadre.

Weidenfeller, maglia portiere Borussia Dortmund 2016-17

Per il lancio della nuova maglia il Borussia Dortmund ha avuto un’idea stravagante, aprire lo store ufficiale alle 23 di domani sera. Alla mezzanotte partiranno le vendite e tutti coloro che l’acquisteranno riceveranno un coupon per la stampa gratuita di nome e numero che sarà possibile effettuare dal giorno successivo.

Vi piace il look moderno di Puma per il Borussia Dortmund 2016-2017?

  • Davide Mungiguerra

    Bellissima, non ho veramente nulla da obiettare. Lo sponsor sarebbe stato meglio farlo in nero, ma come sappiamo ci si deve adeguare al dio denaro e poi non dipende da Puma. Voto 9

  • squaccio

    Il fronte è molto bello…vabbè il retro immaginate…………

    • Tab

      Di solito concordo nel condannare l’assenza di strisce nel retro (vedi la nuova del Milan), ma in questo caso credo che sia stata la scelta giusta. Il retro di questa maglia, con i soli due colori giallo e nero è già molto piena, considerando anche la scritta dortmund sotto il numero, aggiungere ulteriori dettagli avrebbe reso il tutto troppo caotico.

  • Filippo2605

    Non mo piace per niente. Bocciata sotto tutti i punti di vista

  • Eugenio

    Fra le maglie presentate per la nuova stagione, è una delle migliori.. Ed è ancora una volta Puma, che per il momento non ne ha sbagliata una tra Italia,Leicester,Uruguay,Borussia ecc.
    Con questa maglia Puma è riuscita a contestualizzare quella sua vena “futuristica” che l’ha contraddistinta negli ultimi tempi: design quindi moderno senza esagerare, e c’è anche il suo classico tocco delle strisce sui fianchi. Il retro, si, sarebbe il problema, anche se quelle strisce così non so come si sarebbero potute incastrare. Ottima.

  • Franz

    mah! decorazioni senza senso secondo me, sembrano delle bretelle e un bavaglino nella parte sopra lo sponsor. Guardando solo la parte bassa, sembra che un copertone sia rotolato su una maglia gialla: poteva andare bene con il mitico sponsor Die Contnentale!

  • Magliomane

    Concordo con chi dice che sembra che ci siano passati sopra con le ruote della macchina.
    Maglia insipida, retro monocolore come sempre insulso, vestibilità super attillata che anchebasta… impossibile dare un voto superiore al 4,5.

  • Vittorio

    praticamente è lo stesso modello che adotterà la juve dalla finale di Coppa Italia….allucinante

  • Matteo

    Avrebbero dovuto fare le strisce laterali nere grandi come quella centrale.

  • Francesco Andrea Fry Massari

    E’ molto carina, ma è uguale a quella della Juve firmata Adidas. C’è stato il disgelo tra le due marche e nessuno ha detto niente?

  • Edoardo

    È abbastanza bellina almeno si riconosce bene che è una maglia del Borussia Dortmund forse io avrei continuato le striscioline gialle senza farle finire prima della fine di quelle nere. Una nota negativa è la vestibilità che con puma è così eccessivamente stretta da ormai 3 anni e su questa maglia ci sta proprio male.

  • Angelo Di Bello

    Fin troppo complicato come template, ci sono tre maglie in una addirittura, anziché le solite due determinate dal retro diverso.Aggiungi poi l’interruzione per lo sponsor che sarà anche necessaria ma credo sia quello che confonde davvero gli occhi…

  • FDV

    Mi piace in quanto la trovo molto tedesca. E’ un design decisamente moderno ma al tempo stesso mi ricorda un po’ lo stile, sempre tedesco, degli Anni 80 anche saprei indicare una maglia in particolare.

    I numeri si abbinano perfettamente alla casacca.

  • pongolein

    Pesantissimo il bordo manica nero, ho provato a immaginare completamente gialle le maniche e l’effetto era decisamente migliore. Si adotta una geometria per le bande verticali e poi sul bordomanica si opta per un total black pesante e piatto.
    Senza questo particolare sarebbero state maglie da 8. Mi piacciono comunque molto.

  • grey alien

    Quel momento in cui non capisci se è puma che ha copiato nike o è nike che ha copiato puma

    • http://www.soccerstyle24.it Matteo Perri

      O nessuna delle due ipotesi 🙂

  • Renzo

    A me fa l’effetto di una maglia da calcetto o da torneo amatoriale…

    • http://www.soccerstyle24.it Matteo Perri

      Oh cavolo, io ai tornei amatoriali vedo nel 90% dei casi maglie a dir poco basiche. Frequenti tornei di ricconi per vedere maglie così curate 😀

  • salvopassa

    Brutta, dozzinale, sorprendentemente grezza considerando gli ottimi lavori spesso realizzati per il Borussia. Spalle, palature, palo centrale, un’accozzaglia a mio giudizio non equlibrata.
    S’è visto di peggio, ma anche, in casa loro, molto di meglio.