fbpx

A pochi giorni di distanza dal Liverpool, in Premier League è il turno del Chelsea che ha svelato la nuova maglia 2019-2020 firmata Nike.

Una casacca che omaggia la “casa” dei Blues fin dalla loro fondazione nel 1905: il mitico Stamford Bridge.

Prima maglia Chelsea 2019-2020

 

Salta subito all’occhio la grafica all-over che ricopre la maglia per intero e fonde i quattro settori dello stadio: North Stand (ora chiamata Matthew Harding Stand), East Stands, West Stands e Shed End. Il colletto è a ‘V’ con una fettuccia sul retro che racchiude le lettere “CFC”. All’interno del collo troviamo la stampa del leone rampante contornata dalla scritta “Pride of London”.

I pantaloncini sono blu senza inserti in contrasto, bianchi invece i calzettoni decorati da una riga rossa e blu e dall’acronimo “CFC” sul davanti.

“Abbiamo costruito tanti ricordi a Stamford Bridge nel corso degli anni, è giusto quindi rendere omaggio ad uno stadio così iconico attraverso la maglia”, sono state le parole di Eden Hazard.

Il Chelsea ha debuttato con il nuovo kit Nike nella sfida contro il Watford, disputata il 5 maggio a Stamford Bridge.

Seconda maglia Chelsea 2019-2020

La maglia away è ispirata alla subcultura Mod di Londra, esplosa negli anni ’60. Un’elegante veste bianca con inserti rossoblù sul colletto e sull’orlo delle maniche. Sui bottoni che chiudono il collo e al’interno della casacca è impressa la scritta “Pride of London”.