SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Forever Blue è la nuova campagna realizzata da adidas per il lancio della maglia del Chelsea 2014-2015.

Con la narrazione di Josè Mourinho, il video mostra cinque calciatori del Chelsea catturati in alcuni momenti topici e successivamente racchiusi in uno stampo di gesso, dal quale usciranno con addosso la nuova casacca.

Forever Blue fa da sequel alla fortunata campagna “It’s blue, what else matters?” nella quale Terry e compagni venivano letteralmente inondati da un liquido blu.

La nuova maglia per la stagione 2014-15 abbandona le pinstripes tono su tono in favore di un motivo a righe orizzontali con una doppia tonalità di blu, che caratterizza esclusivamente la parte frontale. Il colletto è a girocollo da cui partono le consuete strisce di adidas che si interrompono a metà maniche.

Maglia Chelsea 2014-2015 adidas

Dettagli Chelsea kit home 2014-15

Sul retro si segnala la striscia bianca arcuata, formata a sua volta da tante piccole righe, e la stampa di nomi e numeri sempre in bianco con il font unico della Premier League.

Molto sobri i pantaloncini blu con le three stripes sui lati. Infine i calzettoni, bianchi con risvolto blu e il leone ricamato oppure nella versione speculare blu con risvolto bianco. La scelta su quali indossare in campo dipenderà dai colori degli avversari.

Chelsea pantaloncini calzettoni 2014-15

Per i portieri il kit casalingo è rosso ed è impreziosito da una grafica fantasiosa tono su tono che investe il petto e le maniche. Dello stesso colore sono anche i calzoncini ed i calzettoni.

Maglia Chelsea portiere Cech 2014-15

I protagonisti del filmato “Forever Blue” sono Petr Cech, Oscar, Gary Cahill, Eden Hazard e Fernando Torres, tutti immortalati in azioni da gioco che hanno fatto la storia recente del Chelsea, capace di vincere la Champions League e l’Europa League consecutivamente.

Ron Gourlay, Chief Executive del Chelsea FC ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di aver lavorato nuovamente con adidas per il lancio della campagna 2014-15. Il tema ‘Forever Blue’ cattura quei momenti indimenticabili che vivranno per sempre nella mente dei calciatori e dei tifosi, è un ottimo modo per presenta la nuova maglia”.

Petr Cech ha poi aggiunto: “Noi calciatori amiamo essere coinvolti in queste campagne e ‘Forever Blue’ è un tema che riguarda tutti i tifosi. Ricorderò per tutta la vita la finale di Champions League e sono felice di sapere che la mia scultura manterrà vivo il ricordo anche nei fans”.

La casacca home sarà utilizzata a fine stagione, mentre quella away, gialla con dettagli blu secondo le indiscrezioni, sarà svelata in seguito.

Come giudicate il lavoro di adidas per il Chelsea 2014-2015?

  • nickfoto

    Bella la maglia blu del Portogallo!!

    • pongolein

      argomenta come una maglia con una trama orizzontale sia esclusiva di un modello del 2014.

      • ciguy

        Il risultato finale a me piace (e anche parecchio), ma non può negarsi che l’idea delle righe orizzontali tono su tono, che cambiano reciprocamente dimensione, non faccia venire alla mente qualcosa di recentemente già visto (peraltro dall’azienda concorrente):

        http://www.soccerstyle24.it/2014/03/maglie-portogallo-mondiali-centenario-fpf/

        • checco

          sono pienamente d’accordo con te assomiglia molto ha la maglia del portogallo

        • checco

          a la maglia scusate

      • nickfoto

        Ragazzi, la trama è proprio identica…con le righe orizzontali che diventano man mano sempre più larghe. Concordo sul fatto che la maglia sia bellina, al contrario di quella del Portogallo che mi sa di imbarazzante, però vedo una similitudine molto marcata. Poi, certo, nessuno può mettere un copyright su delle strisce (questa frase è volutamente esagerata), però non posso neppure fare un plauso alla fantasia Adidas.

        • pongolein

          anche perchè i designer adidas non è che vedono la maglia del portogallo 2 settimane fa e dicono “wow copiamole per il chelsea…” Parliamo di progetti che sono in cantiere per mesi prima di essere presentati. A livelli altissimi copiarsi vicendevolmente è deleterio, e ripeto, motivi tono su tono orizzontali esistono da sempre e da sempre esisteranno, si, si ricorderanno a vicenda, ma niente di più.

        • ciguy

          Immaginando che in buona fede nessuno ha copiato nessuno, non è quantomeno singolare che quest’ano i due top brand, rivali tra i rivali, entrambi sfoggiano delle trame molto molto simili?
          Deve esserci una sorta di telepatia tra i designers, altrimenti fatico a giustificare una casualità così grande.

        • pongolein

          Mah…mah…ovviamente sanno tanto l’uno dell’altro, ma secondo me considerato che propongono 50 nuove maglie cadauno a stagione mi sembra scontato che ci sia qualche modello sovrapponibile. Molto più eclatante il caso degli scarpini “alti”, presentati da nike, che hanno spinto la adidas a rivelare (a mio avviso maldestramente) il loro prototipo per non farsi trovare impreparati dal confronto con il prodotto del principale brand concorrente.

    • Antonio

      Piu’ che Portogallo direi Danimarca away…bella comunque.

  • pongolein

    Già il chelsea?? wow!

    Dopo esser tornati al classico in questa stagione, la adidas mantiene questa linea anche per i modelli 14/15, premiando elementi come la semplicità e l’eleganza ai quali si affiancano comunque elementi originali come la trama orizzontale e le diverse tonalità di blu che conferiscono dinamismo ed esclusività.
    Francamente brutta la striscia bianca orizzontale sulla parte alta del retro, marchio di fabbrica di opinabile gusto di tutti o quasi i prodotti a 3 strisce presentati quest’anno tra nazionali (tante) e club (ancora pochi).

    Non vedo azzardi e acrobazie stilistiche che invece hanno caratterizzato altri progetti adidas, questo sarà un aspetto che sicuramente piacerà ai puristi che comunque non disdegnano qualche lieve novità (anche se poi una vera novità non è).
    Maglia di buon livello, probabilmente la partnership chelsea-adidas è una di quelle che funziona meglio.

  • stefano11

    la maglia è giusta, una variazione lo le strisce di colore più intenso, sono gradevoli, le tre strisce Adidas su una divisa di un unico colore, in contrasto ( in questo caso corretto il bianco) ci stanno, lavoro comedeve essere fatto,.
    Il problema del tre strisce Adidas sono con le maglie a strisce …….è ed rimarrà irrisolvibile, fino a quando non si decideranno ( se mai lo faranno a cambiargli posizione , io le vedrei bene nel fianco….

  • Whizzkid

    Quanto vorrei che al posto del logo del Chelsea in questa maglia ci fosse quello dell’Italia…sarabbe un binomio stupendo Adidas-Italia (chissà che dopo la nazionale di rugby non possa pensare anche al calcio.
    Bella maglia semplice ed elegante, fortunatamente girocollo (soluzione semplice e comoda, la migliore secondo me), però Adidas va bacchettata stavolta…si è ispirata (diciamo quasi che ha copiato) la texture proposta da Nike per la maglia del Portogallo presentata alcune settimane fa….ahi ahi ahi non cosi non va!!!

    • GIGIO

      Il logo dell’Italia al posto di quello del Chelsea? Ma anche no…

      • Gianluca

        Condivido, una maglia dell’Italia cosí spero non vederla mai.

  • Ant o

    Maglia da Chelsea senza dubbio! Ma lontana anni luce dal livello della divisa attuale. Questa ha il sapore di già visto ( Portogallo ) e manca di brio e di eleganza! Poi per mio personale gusto, trovo fastidioso la mancanza della trama orizzontale anche nella parte posteriore della casacca! In definitiva, maglia da 6,5.

  • Antonio

    Mi piace. Maglia dai dettagli semplici ed con pochi fronzoli ma che con il pattern a strisce da’ anche quel tocco di originalita’ e carattere.

  • Targino

    Dubito fortemente sia copiata da quella del Portogallo, in quanto entrambe sono pronte da molti mesi prima di essere state presentate.
    In ogni caso è più brutta di quella di quest’anno, ma era difficile far di meglio rispetto a quella attuale.

  • Fakkio

    Cose Belle: Il mantenimento dello stile rugbbistico dona sempre carattere alle maglie del Chelsea. Bella la tonalità di blu scelta. Molto belli i calzettoni.

    Cose Brutte:Maglia già vista come detto da molti e in più resa ancor più brutta dalla mancanza dal continuo delle righe sulla parte posteriore. Pantaloncini anonimi.

    voto 5,5. Ben realizzata ma fantasia zero e l’accostamento con quelle proposte dalla casa rivale per altre squadre è troppo netto.

  • rudiger

    Toh, lo spionaggio industriale esiste anche nell’abbigliamento sportivo.

  • Paolo

    La maglia di quest’anno, che ho comprato a Londra, più la guardo più la ritengo fantastica. Certo, però, che anche questa non scherza proprio per niente!!! Mi sa che ho la scusa per tornare a Lillywhite! XD

  • FDV

    Rende molto bene indossata come nel video, soprattutto nella parte alta ha un aspetto anni ’80.

    La fantasia effettivamente risulta un po’ come già vista, incrocio tra Portogallo e Danimarca away, ma resta comunque bella ed il difetto principale è l’assenza del pattern tonal nel (di conseguenza) banalissimo retro della maglia.

    Anche i pantaloncini, così come il retro, mi danno un senso di incompiutezza essendo del classico blu senza alcuna continuità con la maglia. Per me l’approccio giusto è piuttosto quello della divisa del Portogallo: la fantasia nella parte bassa della maglia è scura? Più corretto che i pantaloncini continuino con la tonalità scura.

    • rudiger

      Oltre alla “estraneità” dei pantaloncini e del retro, aggiungerei quella delle maniche. Nike, invece, le righe le ha messe (elegantemente) su tutta la maglia.

      • FDV

        Giusto. E’ la sintesi del perché, per me, Nike è attualmente superiore a Adidas.

    • Nasty

      per me analisi impeccabile. retro, maniche e pantaloncino chiaro anziché scuro rovinano il kit. a me non piace neanche la striscia bianca sul retro ma è il tag di adidas per quest’anno quindi non ci si può che adattare.

  • rudiger

    Quello che mi piace del Chelsea e delle loro ultime campagne Adidas è l’accento che mettono sul colore. Ci sono tante squadre blu, o biancoblu, azzurre, ecc. ma per tutti i blues sono loro. Un risultato ottenuto con le coppe (e con i soldi, certo) ma anche grazie a questa insistenza sui colori sociali. A Chelsea non corrono il pericolo che ha stravolto l’identità del Cardiff.
    Ps: ogni riferimento ad altre società dai colori cangianti è puramente voluto.

    • Gianluca

      Ti riferisci ad una squadra nata nel 1900? Perchè se cosí fosse più che la societá stessa sono i tifosi ad essere di color cangiante.

      • rudiger

        No, non mi riferivo alla Lazio. Al contrario.

    • pongolein

      io penso all’inter, cha dal bellissimo nerazzurro son diventanti un inspiegabile e bruttissimo neroblu, quasi indistinguibile da più di 3 metri.

  • jojo

    Beh rispetto a quelle di questa stagione, le maglie della prossima stagione sono brutte, nella home sia il davanti che il posteriore(collo)le rifiniture non si adattano a mio avviso, il risultato finale non è dei migliori, mi sarei aspettato qualcosa di più, voto: 5

  • squaccio

    Difficile fare meglio della collezione adidas per il Chelsea di questa stagione:
    reputo le tre maglie da 10 pieno ed infatti ho comprato la “titolare”.

    Questa qui è passabile ma quell’orribile arco dietro rovina tutto.
    8 il fronte, 2 il retro. Nell’insieme non raggiunge la sufficienza.

    Interessante quella del portiere.

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Buona divisa, particolare per via delle righe orizzontali tono su tono, ma al contempo abbastanza classica. Di certo quella della stagione attuale è molto più bella, forse una delle maglie più belle di sempre del Chelsea.
    La divisa del portiere è imbarazzante, un misto tra il costume di Acquaman e il piumaggio di un volatile robotico.

  • Ulisse

    Concordo, ben difficile far meglio di questa stagione (vermente belle). L’effetto tapparella mi piace il giusto (cioè poco !).

  • TITO

    è una maglia di una banalità sconcertante.

  • FERT

    Difficile fare meglio delle tre maglie attuali, veramente fantastiche. Adidas lavora sempre molto bene con le squadre a tinta unita, e un secondo colore principalmente bianco,le discusse “tre strisce” si integrano sempre molto bene (Chelsea,Liverpool a suo tempo,Bayern).

    Questo motivo orizzontale tono su tono non lo amo particolarmente,speriamo di non doverlo più vedere 🙂 Il risultato tuttavia lo gradisco molto di più di quello di Nike con il Portogallo. Sempre ottima la linea che Adidas riserva ai Blues.
    Non mi piace il Leone nel calzettone, lo hanno gia riproposto nel 2010 e non chiedetemi il perchè ma non mi piace 🙂

    Bello il video di presentazione.

  • Vittorio

    Molto eleganti ma poca differenza dalle ultime passate…..mi aspettavo qualcosa in più e di originale( la maglia blu somiglia troppo a quella Nike del Portogallo)!

  • ste2479

    maglia del portogallo colorata di blu.

  • LORENZO 70

    quella attuale e’ talmente bella (come quella “sfigata” del 2008-2009) che mi spiace non vederla per due anni consecutivi, ma non ci speravo.
    dovendo cambiare a tutti i costi, sono contento che non venga stravolta l’immagine delle ultime due stagioni: mi sembra una (per me) gradevole via di mezzo.
    a me piu’ che il portogallo fa venire in mente la penultima francia-adidas e anche un po’ quella lecoq (sempre del Chelsea) degli anni ’80.
    la parte superiore, nella sua semplicita’, come quella di due anni fa, invece mi ricorda i modelli da catalogo 2002-2004 (i piu’ belli, per me, dalla comparsa del nuovo logo nel 1998): lo schalke 04 aveva la maglia cosi’.
    peccato per la striscia sulle spalle.

  • Lord Balod

    Quella da portiere è super!

  • Marco

    Come ha sollevato FDV, c’è da chiedersi il perché della puntuale assenza di continuità grafica tra retro e fronte divisa che adidas porta oramai avanti da parecchie stagioni: vi siete fatti una vostra idea?

    La divisa é gradevole, apprezzo questo template adidas che a differenza di altre annate é più geometrico e squadrato negli inserti, e non ha pannelli laterali enormi (ringrazieranno le strisciate).
    Mi piace il pattern ed il tono scuro del blu, data la semplicità complessiva mi sarebbe piaciuto un dettaglio rosso, ad esempio la fascia sulle spalle, per caratterizzare maggiormente il lavoro complessivo, comunque più che sufficiente.

    • Antonio

      “il perché della puntuale assenza di continuità grafica tra retro e fronte divisa”? Semplice, questione prettamente economica: il template posteriore della maglia viene usato in tutti (o quasi tutto) i modelli Adidas, evitando di conseguenza il lavoro “ad hoc” su misura di produzione, che ha determinati costi.

    • squaccio

      Penso anche che Fifa e uefa o chi per loro vogliano il retro pulito per una maggiore visibilità dei numeri.

      • rudiger

        Io invece preferirei il “retro” di Fifa e Uefa maggiormente pulito.

  • Swan

    Una buona maglia, le righe orizzontali tono su tono sono gradevoli e staccano dalla maglia attuale dando un ché di diverso pur mantenendo in pieno la tradizione cromatica del club.
    Panta troppo anonimi, belle le calze con il leone estrapolato dallo stemma. Alla fine un buon kit per il Chelsea, l’ ennesimo made in Adidas.

  • Filiberto

    A mio parere è stupenda. Trovo bellissime le tonalità dei blu e la maglia dei portieri. Se devo trovare una pecca è che è un po’ copiata, da Adidas, il lavoro Nike sulle maglie del Portogallo. Aspetto con ansia la away (che per me è molto significativa – infatti le prime maglie in genere sono simili tutti gli anni, mentre quelle da trasferta cambiano ogni anno). Speriamo che non sia banale, o “troppo” originale.

  • http://www.portierecalcio.it/ Gaspare Ressa

    Bella la maglia da portiere. Peccato non sia imbottita. In versione verde sarà sicuramente la maglia del Milan, facendo un pensiero alla tradizione storica.

  • http://www.soccerstyle24.it LM

    Inutile dire che la prima è bellissima, particolare on quella trama ma come al solito elegante e pulita. Peccato per il dettaglio dietro stra-usato dietro invece di qualche dettaglio. Belli anche i calzettoni, semplici ma riusciti. Bruta la divisa da portiere, oltre allo stemma monocolore e alla grafica ha un colore particolare, che non gradisco molto. Da notare che in Champions Cech ha usato la divisa dello scorso anno, verdone con dettagli e stemma dorato. Perfetto lo sponsor, forse nella home mi sarei aspettato un pò di cura in più, con scritte, simboli e dettagli vari, per rendere la maglia più varia. In ogni caso ennesimo ottimo lavoro di Adidas per i Blues, che hanno sempre delle divise belle data anche la loro semplicità. Ora sotto con la seconda, che dalle anticipazioni sembra molto bella, e con la terza, dove Adidas metterà in mostra la sua fantasia e genialità,o una divisa semplice ed elegante come la prima.

  • http://inter.it Mattimartelli

    Non cambia niente da quella usata quest’anno e dalle altre.nessun ritocco notevole,blu sempre privo e uguale

  • Gianluca

    Bella maglia. Peccato che già che c’erano non hanno presentato anche quella della stagione 2020/21, tanto ormai si presentano le maglie a metà campionato…abbondiamo e presentiamole in anticipo di qualche anno.

  • nicored

    Il portiere del Chelsea che indossa la maglia del Liverpool
    Foooorte

  • stefano T

    la maglia è bella . non mi convince molto il motivo frontale che invece nella parte posteriore arriva ad altezza spalle e poi si interrompe. o lo fai interrompere prima oppure lo fai per tutta la maglia… così sembra incompleta

  • Stavrogin

    Ho pensato subito al Portogallo, e l’applicazione di un’idea simile è peraltro decisamente peggiore in questo caso, per i motivi detti da FDV e altri.

  • Pingback: Vídeo da Adidas mostra a nova camisa do Chelsea()

  • Pep87

    queste linee orizzontali xò!!!….boh, nn è che faccia impazzire, anzi!….il chelsea seconde me merita altre divise, troppo banali e scontate…..voto 5,5

  • mosca

    mi sembra davvero molto bella nella sua semplicità ed eleganza, mi riporta ad un sapore di maglia Chelsea anni 80/90 quelle delle divise firmate umbro, che da tanto non si avvertiva.

    Assolutamente promossa

  • vittorio

    questa è praticamente la maglia nike del portogallo…..non ci siamo adidas….ridestati

  • WhiteBlue

    Stupendissimamente stupenda!! Bella vera

  • Giorgiol02

    Mi piace la maglia del portiere,mentre la prima é simile alla divisa della Spagna per i mondiali

  • Pingback: Terza maglia Chelsea 2014-2015, grafica turchese sul petto()