Debutterà sabato 5 maggio la nuova maglia dell’Everton 2018-2019, in quella che sarà l’ultima partita casalinga dei Toffees in questa stagione di Premier League. Il lancio è stato accompagnato dal video “Go On”, una campagna che celebra il club, i suoi tifosi e la città di Liverpool.

Umbro torna ai dettagli bianchi rispolverando in bella vista la mitica fascia con i diamanti, già accennata nelle divise del 2017-18.

Rooney con la maglia dell'Everton 2018-19

Prima maglia Everton 2018-2019

La nuova maglia casalinga è nata da una fitta collaborazione di 15 mesi con i tifosi, sempre più coinvolti dopo le proteste per il restyling dello stemma societario. Le richieste dei fan sono state principalmente due, design tradizionale e richiami alle casacche del passato.

Da qui la scelta di cingere le maniche con gli iconici diamanti di Umbro, proprio come nelle maglie usate dal 1975 al 1982.

Il tocco in più è dato dal tessuto del corpo con effetto melange e dal colletto bianco con chiusura a due bottoni. Sul retro trova posto anche la Prince Rupert’s Tower, anch’essa richiesta a gran voce dai tifosi.

I pantaloncini sono bianchi con un inserto blu ai lati della cintura elastica, è prevista anche una versioni con i colori inversi. Le calze del completo home sono bianche con risvolto blu.

Per i portieri la divisa è verde con finiture blu e una grafica a righe in contrasto lungo le maniche.

“Questo kit è un omaggio alla tradizione dell’Everto, tutti i giocatori lo indosseranno con orgoglio sabato e nella prossima stagione. L’aver collaborato con i tifosi rende questa maglia unica e speciale”, ha commentato Phil Jagielka, il capitano dell’Everton.

Appuntamento a sabato per l’esordio a Goodison Park, nel frattempo come giudicate la nuova maglia dell’Everton 2018-2019?