SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Presentata ufficialmente la nuova maglia della Juventus 2016-2017. La partnership tra i bianconeri ed adidas è al secondo capitolo della serie che, dopo una prima stagione con apprezzamenti e qualche critica, punta a diventare una delle collaborazioni più interessanti d’Europa.

La Juve sarà adidas fino al 2021 e questo dovrebbe far sorridere molti perchè l’azienda tedesca, fresca anche dell’approdo di Paul Pogba tra i propri “cavalli di razza”, crede ciecamente nel progetto-Juve.

Prima maglia Juventus

Veniamo alla maglia: ancora mancante dello “Scudo” sul petto (non c’è da temere…) lo stile si presenta completamente innovativo, con le righe verticali bianco e nere di diversi spessori e posizionate in maniera davvero molto accattivante.

Pogba con la maglia della Juventus 2016-2017

Quello che, parlando anche con chi ha lavorato al progetto dietro le quinte, è cambiato di netto è l’approccio, che vuole discostarsi un po’ dalla “banalità” restando fedele alla tradizione. Sicuramente dovremo farci l’occhio ad una maglia così, ma la divisa completata dai pantaloncini neri e le calze nere è un piacere per gli occhi nel suo insieme.

Maglia Juventus 2016-2017 home

Anche per la Juve le tre strisce adidas sono poste sui fianchi, come per tutti i top club europei. Interessante anche come si è utilizzato il nero per il colletto girocollo unito al bianco sulle spalle, ma soprattutto per il numero nero sulla schiena che si adagerà sul bianco per risaltare ancor di più.

Un progetto nuovo, ma molto “juventino” per la prima divisa della squadra campione d’Italia, un lavoro davvero molto curato. Per vederla in campo basterà attendere poche ore, il debutto è previsto alle 17 per l’ultima partita di Serie A contro la Sampdoria.

Come vedete questa nuova maglia? Ed il nuovo kit nel complesso?