SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

È stata appena svelata la nuova maglia del Manchester United 2014-2015 di Nike.

Insieme al tradizionale rosso torna il colletto bianco, colore ripreso anche per la chiusura delle maniche con un bordino rossonero. Sul petto esordisce lo sponsor Chevrolet.

Kit Manchester United 2014-2015 Nike

Maglia Manchester United Van Persie 2014-15

Calzoncini calzettoni Manchester United 2014-2015

Divisa Manchester United 2014-2015 casa

Maglia Manchester United home 2014-2015

Maglia portiere Manchester United 2014-15 verde

Mata, Welbeck, Kagawa divisa Manchester United

Seguiranno aggiornamenti…

  • Spark

    senza quello sponsor potrebbero anche essere carine! boh non mi convince per niente

    • Manzo

      70€ al Nike Store e chiavi in mano!!

  • rudiger

    Il Manchester ha cambiato divisa: ora è rossa con una croce d’oro al centro.

  • squaccio

    La maglia è discreta ma non bellissima; il logo dello sponsor rovina tutto.
    Sarebbe bastato il lettering.

  • Massimerk

    Credo sia uno degli sponsor più brutti che abbia mai visto su una divisa da calcio.. O meglio, è enorme e influenza troppo sul piano estetico della maglia.. Decente senza sponsor, orribile con…

  • caggiamilan

    sponsor a parte la maglia la trovo molto bella. se non per quel bottone. più che colletto col bottone, avrei fatto semplicemente uno scollo a V, ma comunque il risultato non è male lo stesso

  • Skavo

    Maglia tutto sommato banale, ma passabile. Non una delle migliori tra quelle passate all’Old Trafford. Ma cosa diavolo è venuto in mente alla Chevrolet di mettere il logo così grande?
    Bastava il lettering, e magari mettere la croce su una spalla, ma così, miseriaccia, sembra proprio come dice Rudiger, che abbiano cambiato divisa e colori sociali.
    Leggo spesso di commenti che si lamentano che i troppi sponsor rovinano la maglia. Qui n’è bastato uno solo…

    • GianGio87

      Dopo che la suddetta casa automobilistica da 50 milioni di euro annui, è il minimo quello di poter mettere il suo logo alle massime dimensioni consentite.

      • rudiger

        No, è il massimo. Il minimo sarebbe stato non metterlo per rispetto alla bellezza delle maglie da calcio.

        • WhiteBlue

          Rudiger capisci però che bisogna essere realisti… Ok la bellezza della maglia ma gli sponsor se pagano 50 milioni e il minimo che pretendi no uno spazio sulla maglia… A me poi pace… Lo preferisco al rettangolo jeep della Juve e al vecchio sponsor quadretto dell’atalanta… Potevano trovare magari una situazione migliore ma volendo anche peggiore

        • rudiger

          È una questione economica, e dunque contrattabile: non è detto che più soldi si mettono, più devono essere invasive le pubblicità. È un’ottica miope e sbagliata. Tutti sanno che Della Valle sta restaurando il Colosseo, ma non c’è il suo logo sopra. Le squadre Usa hanno sponsorizzazioni che fanno sembrare quelle del calcio noccioline gettate alle scimmie, ma sulle maglie non c’è scritto niente.

    • WhiteBlue

      Preferisco gran lunga uno sponsor grande che 2 sponsor sulla stessa maglia… Secondo me quindi mettere la croce sulla spalla sarebbe stata un oscenità…

  • Janek

    Non fosse per lo sponsor (peraltro “cafone”), pare proprio un pigiama che c’ho a casa.
    Bah!

  • RunDMC

    Incredibile come la maglia umbro del Derby, una maglia bia bianca con colletto nero venga elogiata mentre questa no… Adesso, va bene il fanatismo per umbro… ma qua si esagera.

    Non è tutto oro quel che luccica

    • fabrizio

      hai pienamente ragione, entrambe maglie banali ma senza dubbio non brutte.
      penso che per umbro non si valuti neanche piu la maglia ma si associ il marchio a qualita e bellezza indistintamente dal prodotto;sia per everton e derby le precedenti divise non erano assolutamente brutte, nike per una e kappa per l altra avevano fatto bei lavori!
      questa del manchester e una maglia pulita, semplice e sembrerebbe di buona fattura e il colletto mostra qualcosa di nuovo.
      promossa con un bel 7…
      … anche vero che lo sponsor e’ agghiacciante; ma nike non ci puo far niete!!

    • biuck

      una maglia bianca con un BRUTTO colletto nero e delle BRUTTE scritte sulle maniche!!! questa invece è una gran bella maglia, con un colletto indovinatissimo, molto british! poi certo lo sponsor è enorme, ma alla fine il giallo riprende lo stemma dello united, poteva andargli peggio! mi soffermerei più che altro sulla bruttezza del kit del portiere…

    • MMM

      Concordo pienamente con Run!
      La maglia del Derby sembra una maglietta intima, l’unica cosa bella è lo stemma, ma è l’unica cosa che già esisteva!
      Questa maglietta del Man Utd è spettacolare. Non ha alcun difetto: è semplice, ordinata, finita benissimo e ha un colletto che è un tocco di classe.
      Non si può fare polemica per lo sponsor, perchè quello c’è in tutte le maglie e nel campionato italiano la situazione è ben peggiore!

      • FERT

        Scusate ma avete letto i commenti ?
        No perchè la maglia viene elogiata nella maggior parte dei commenti, le critiche sono esclusivamente per il marchio Chevrolet inserito malamante (per essere buoni).

      • Matteo Perri

        @FERT
        Aggiungo che la maglia del Derby ha ricevuto anche diverse critiche, ma si sa, ormai è diventata una moda dire che un marchio viene sempre elogiato.

        • FERT

          Sisi ma io parlavo più che altro della maglia dello United. Nei commenti sopra leggo che questa “non è stata elogiata”. Se si legge i commenti invece i complimenti ci sono eccome….la maglia è veramente bella, chiaramente è strarovinata dallo Sponsor.

  • Danyn3

    La Maglia non mi dispiace affatto, d’altronde potendo giocare su un’unico colore principale non ci sono molte varianti. Belli gli inserti a colletto e maniche. Il mio voto è un 6,5
    capitolo sponsor : effettivamanete è troopo grande il logo, e l’occhio dei tifosi si dovrà abituare a vedere quel “pataccone”. Come suggerivano molti utenti, la scritta sarebbe stata esteticamente la scelta migliore

  • Gabbo

    Oltre a non piacermi, il kit non sembra neanche in linea con quelli finora presentati da Nike (soprattutto nazionali). Lo trovo un po’ sciatto. Il Man United, per quanto riguarda lo sponsor, ha avuto negli ultimi 10 anni se non di più, sponsor che perfettavemente si integravano con il kit (Vodafone, Aig, Aon, per non parlare si Sharp), ora gli tocca questo pataccone senza precedenti. Per me, forse merita la sufficienza.

  • Lorenzo

    CHEVROLET è semplicemente agghiacciante!!! il kit sarebbe anche carino, ma quel crocione dorato…..

  • Maver

    Ma che senso ha per Chevrolet decidere di abbandonare il mercato Europeo delle automobili e di sponsorizzare,investendo milioni di dollari,una squadra appartenente ad uno stato in cui le entrate saranno pari a zero nel giro di pochi anni?
    ok la visibilità mondiale dello United…ma mi sembra una scelta poco azzeccata.
    come quella estetica,d’altra parte.

    • srg86

      Stavo per farmi la stessa domanda!!!! Chissà, magari essendo del gruppo GM, potrebbero passare a sponsorizzarati dalla Vauxhall a breve tempo, sarebbe piu sensato…

    • MatG

      Il Manchester United è la squadra con più tifosi al mondo e molti sono americani e asiatici mercati molto importanti per Chevrolet

  • APCOOL

    Vorrei tanto fare un commento utile ma La osservo, la guardo.. Studio l’immagine.. continuo a restare perplesso..Sento un vuoto! Come che manca qualcosa..incredibile mi aspettavo qualcosa di meglio, anche se vedendo quella dell’Arsenal non non so cosa dire..

  • nevskji

    è una maglia rossa, con dettagli bianconeri…quindi è la maglia del manchester united…basta e avanza. non ci sono ghirigori, non ci sono richiami fantascientifici a questo o a quello, e mi pare in linea con la tradizione.

    ps: lo sponsor sta lì per farsi vedere, non per beneficenza eh

  • Eugenio

    Maglia classica, il problema più evidente è quella bruttissima croce, che sembra un tasto o un oggetto da cui si puo’ vedere la quantità di energia .. Come nei giocattoli ..

    Voto 7,5

  • ciguy

    Non si può non partire dallo sponsor: senz’altro brutto, ma non orribile.
    Certo, i “top team” generalmente vengono graziati dagli sponsor, riuscendo ad avere belle integrazioni sulle divise, a differenza di quanto invece spesso avviene con squadre “minori” (non voglio scatenare polemiche sul Napoli & co., passatemi sta divisione), dove patacche e patacconi sono la regola.
    Per me, tutto sommato, non deturpa in maniera eccessiva la maglia. Ripeto, c’è di peggio (tra i top team, ricordiamo che abbiamo visto anche cose di questo genere http://www.sport-trader.com/images/pronostici/sturm_graz_juventus12595.jpg).
    Insomma..c’è da accontentarsi.

    Per il resto mi pare una maglia elegante, sobria, come si addice allo United (che, c’è da dirlo, è avvantaggiato dai colori rosso-bianco-nero che, combinati insieme, per me hanno un effetto sempre molto gradevole).
    Io la promuovo, senza dubbio.

    Banalotti i pantaloncini, che se penso che verranno venduti nei negozi a 40 euro o giù di lì mi viene da sbattere la testa contro la parete.
    Ma tanto non li compro, quindi chissenefrega. Sempre meglio bianchi che rossi (FIFA style).

  • SsLazio22

    Però si devono fare i complimenti a nike per aver adettato bene lo sponsor si pensava peggio

  • MatG

    La maglia mi piace semplice e da Manchester United, per lo sponsor bastava fare solo il contorno del logo in bianco, sarebbe stato altrettanto visibile, o meglio ancora solo la scritta

  • tk90

    Almeno i colori dello sponsor Chevrolet si trovano anche nello stemma dello United….secondo me il dorato sulla maglietta dei Red Devils non stona (certo, se magari la croce fosse stata un po’ più piccola….)

  • http://fmita.m4d.it Simone

    La maglia di per sé non mi dispiace affatto, è un decente ibrido tra richiamo al vintage e modernizzazione.

    La croce della Chevrolet è invece pacchiana. Se non si poteva rinunciare ad essa, e posso capirlo visto quanto pagano, sarebbe stato accettabile ridurla alla grandezza del lettering, in monocolore, e porla prima della C.
    Per rendere l’idea, una soluzione di questo genere ( http://www.cartype.com/pics/2760/full/renault_1972-1992.jpg ) sarebbe stata apprezzabile.

  • MEFISTO

    Ottimo il kit nike. Sobrio come da tradizione United. Belli il girocollo ed i bordimanica.

    Sponsor molto “d’impatto”, troppo invadente, meglio la soluzione senza oro al centro del cravattino come apparso in qualche foto di maglie fake.

  • amedeo

    Bella esteticamente grazie al colletto e alle maniche bianche e nere ma con lo sponsor AON sarebbe molto meglio.
    Voto 7

  • Luca B.

    Mi chiedo come un’azienda colossale come Chevy possa avere una roba del genere come marchio.
    Mistero.

  • WhiteBlue

    A me piace anche con lo sponsor

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Mi piace la nuova maglia del Man United. Bello il colletto e il bordo manica in prevalenza bianco con finiture rosso-nere. Bella anche la conformazione del colletto e la chiusura a bottone.
    Abominevole lo sponsor, ci fosse stato solo il lettering Chevrolet sarebbe stata la soluzione migliore.

  • hernam

    sponsor e società vergognosi hanno rovinato una bella maglia

  • KingLC

    Praticamente io non sto guardando una maglia, ma un cartellone pubblicitario della Chevrolet.

  • vigne

    fioi la Chevrolet da quasi 63 milioni all’anno al Man Utd…manca solo che non si metta in mostra per far contenti voi, allargate le menti

    • sergius

      Vabbè vigne ma che vuole dire? Noi qui commentiamo l’estetica delle maglie di calcio mica i ricavi che scaturiscono alle società dalle sponsorizzazioni. La Chevrolet può scucire al Manchester Utd pure 120 milioni ma quello sponsor in quella maglia sempre schifo fa.

    • rudiger

      Sono d’accordo. Anzi, dovrebbe vigere la regola che gli sponsor sono grandi per quanto pagano, tipo dieci centimetri a milione. Così eviteremmo proprio di commentare le maglie delle squadre più ricche.

  • goedi

    un pugno nell’occhio lo sponsor

  • Magliomane

    Francamente non mi dispiace, pure con uno sponsor cosi grande.
    Perlomeno e’ chevrolet e non una di quegli orrendi siti di scommesse cinesi e non che stanno sponsorizzando mezza inghilterra

  • teo’s

    Al netto dello sponsor maglia molto bella. Il colletto bianconero l’ho sempre trovato ben abbinato al red dello United, azzeccata anche la scelta del bordomanica che riprende la trama del bordocollo anche se personalmente la parte bianca l’avrei fatta meno spessa. Al netto dello sponsor per me sarebbe un lavoro da 9, Nike in questo caso ha lavorato bene, come quasi sempre col ManUtd d’altronde, ma compresa del pataccone Chevrolet (solo il lettering viceversa sarebbe stato un abbinamento perfetto) diventa indecente. E qui la colpa è tutta della società perché va bene che pecunia non olet ma a livello d’immagine, portando in giro quell’enorme manifesto motoristico, non più una maglia di calcio, non è che ne escono tanto bene eh..

  • Lord Balod

    A me quel colletto proprio non piace…inoltre non sono uno che si lamenta della presenza degli sponsor,ma questo rovina davvero la maglia.
    Una bruttura come poche…e c’è chi si lamenta di Warrior.

  • Marco

    Bellissima, molto elegante la chiusura del colletto con bottoncino singolo.
    Mi piacciono molto colletto e bordomanica bianchi con righe a contrasto, che mancavano da un po’.
    Sponsor un po’ grandicello, ma non è peggio di altre soluzioni (Betclick-Juve, Jeep-Juve).
    Quello che mi dà un po’ fastidio delle case automobilistiche è che hanno quasi tutte questi loghi con effetti metallizzati (questo qui, la mazda della viola, etc) che trovo inappropriati sulle casacche da gioco.
    Mi rendo conto della volontà di esporre il logo originale senza variazioni di sorta, ma penso che tutti concordino sul fatto che il bordo della croce bianco senza il “fanale” giallo al centro sarebbe stato un pelo più sobrio (poi per carità, pagano una fortuna, quindi hanno ragione loro a prescindere 😉 ).

  • sergius

    Colletto con bottone (inutile) e sponsor (osceno) rovinano un lavoro discreto. Nike sa fare molto ma molto meglio.

  • salvopassa

    L’ennesimo, ennesimo, ennesimo kit del tutto inutile del Manchester United.
    E’ indegno il lavoro riservatogli da questi genialoidi.
    Non ne faccio nemmeno più una questione di bello o brutto: è inutile, davvero.
    Non una personalizzazione, non un fremito di identità, non un vezzo.
    Io sfido chiunque di voi a ricordarsi uno dei kit del Man Utd da 10 anni a questa parte, a descrivermi un particolare memorabile.
    Per un appassionato, sono un insulto.
    Il resto è mercato.

    Meno male che c’è lo sponsor, poi, quello sì che la rende speciale.
    Madre mia che pena.

  • Renzo

    Peccato per lo sponsor tamarro (chissà in inglese come si traduce?) perché se no sarebbero davvero delle maglie niente male. Non mi convince tantissimo il colletto. Insomma, voto: con sponsor 6-, senza 7-.

  • mosca

    Ma, andrò controcorrente rispetto agli innumerevoli commenti.

    IO piuttosto che togliere la croce chrevolet avrei tolto la scritta.

    Come la juve ai tempi di danone, lo sponsor che diventa parte designer della maglia.

    A me piace.

  • FDV

    La forma del colletto non mi piace, la trovo un po’ banale, escludendo la cucitura a V della chiusura a bottone che assume così la forma dello scudo.

    Brutto come mi aspettavo l’impatto di Chevrolet, in particolare della croce che non mi é mai piaciuta neanche sulle auto.

    Ciò che mi piace molto é la scelta cromatica di colletto e bordi: bianchi con bordini rossoneri è la combinazione che per me meglio esprime in assoluto lo United, come nella prima maglia Umbro del ’92, quella con i laccetti.
    http://4.bp.blogspot.com/-K2aB9dF6k2s/UfA8DBSk-CI/AAAAAAAABnI/Er-t8SwJkoI/s1600/dgf.jpg

  • Swan

    Certamente non una maglia memorabile ma perlomeno gradevole.
    Per me a cui piacciono colletti e bordomaniche bordati a prescindere, la soluzione adottata per lo United con bordo bianconero intervallato da sottile linea rossa è ottimale.
    Purtroppo aldilà di questo la maglia non ha ulteriori elementi che la caratterizzino.
    Capitolo sponsor: a me un unico sponsor a centro maglia non ha mai dato fastidio, in questo caso forse avrei rimpicciolito un po’ la croce dorata a vantaggio della scritta ma comunque mi pare nella norma.

  • Junglefever

    Dopo aver visto l’obbrobrio perpretato dai Della Valle sulla maglia della Fiorentina e questo sponsor deforma sulle maglie dello United, propongo una crociata contro l’oro sulle maglie da calcio. Da zaraffi proprio, forse sono gradite da snoop doggy dogg, Galliani e AdV ma tutto il resto del mondo lo detesta.

  • Gusto

    la maglia è bella ma lo sponsor è troppo ingombrante e rovina tutto.

  • gian
  • collezionista_34

    Mmh… c’è qualcosa che non mi convince, sarà qual colletto con bottoncino, saranno le rifiniture dello stesso tipo grembiulino, ma non mi prende del tutto. Però l’insieme è molto ManUtd, per cui il risultato finale è proprio ok. menzione per il kit GK, proprio come dovrebbe essere, semplice, con un accenno di template, a tinta più o meno unita. Come del resto fa sempre Nike, ad onor del vero.

  • William

    Molto molto bella ed elegante! Sponsor a parte, mi piace!

  • cris

    Purtroppo è il primo sponsor che non si integra bene nella maglia dei Red Devils…La divisa è gradevole, niente di eclatante

  • A.D.L

    Kit stupendo. Il collo mi piace un sacco!
    Lo sponsor… vabeh..

  • Daniele Costantini

    Stilisticamente, porrei questa casacca immediatamente tra le migliori della nuova stagione: con quei dettagli bianconeri, mi rimanda immediatamente alle divise Umbro di ‘Cantoniana’ memoria… ma quello sponsor, davvero, non si può vedere sopra la maglia dei red devils! Com’è lontana l’eleganza e la pulizia del lettering SHARP… sigh! 🙂

  • alessandro

    non se avete gia letto la notizia……
    http://www.reuters.com/article/2014/07/07/soccer-manutd-nike-idUSL6N0PI5C520140707

    ora arrivera adidas???

    • collezionista_34

      Capperi che bomba sarebbe! Che la Nike possa davvero anche solo pensare di lasciare il Manutd, fonte sicura di guadagno? Bah.

    • Matteo Perri

      Manchester United e Nike si separeranno al 100%, in corsa sembrano esserci adidas e Warrior.

      @collezionista_34
      La società inglese ha chiesto una marea di soldi, troppi secondo Nike. Vedremo se troverà qualcuno disposto a darglieli oppure abbasserà le pretese.

      • collezionista_34

        Da Chevrolet li ha ottenuti 😉

        • alessandro

          il divorzio MU-Nike non è dovuto all’ingaggio, circa 60milioni di sterline a stagione, ma alla gestione del mercchandising che gli in glesi voglio gestire in toto

  • Riccardo

    La maglia è bella ma perde per lo sponsor..che schifo
    Però in se i bordi delle maniche sono belli…

    Home:7,5

  • Pietro

    Lo sponsor rovina una maglia molto bella…

  • Vittorio

    Niente di straordinario la Nike sembra stanca del Manchester

  • anthony

    sponsor troppo invadente (ma paga tanto per esserlo)..
    mi lascia perplesso la trama del tessuto, dalle immagini sembra lucido e plasticoso..

    voto 5

  • rudiger

    Booooom!

  • Thom

    Con quello che pagano ovviamente lo sponsor rovina tutto

  • lopes

    maglia degli urawa red diamonds(giappone) stagione 06/07 NIKE
    http://www.mitsubishi.com/mpac/e/monitor/back/0706/images/0706co07.jpg

    SONO IDENTICHE
    la nike si è ridotta al riciclo di vecchi modelli di club sconosciuti spacciandoli per novità

    • salvopassa

      Madonna che tristezza…
      Patetici, patetici e noiosi.
      (Bravo, ottimo fiuto!)

    • raido

      E’ assurdo pensare al riciclo di un modello di talmente tanti anni fa, che talaltro è diverso.

      ”Nike si è ridotta al riciclo di vecchi modelli ecc…” Mi sembra un attacco quantomeno ingiusto, bastava dirlo che la Nike ti stava antipatica 🙂

      • lopes

        mi sembra che la maglia attuale sia la coppia di un modello datato di un club sconosciuto
        oppure nega anche questo?
        fantasia portami via

        • salvopassa

          Io penso che, aldilà delle polemiche, a nike si possa chiedere pulizia, sobrietà, una forma di eleganza “standard”, buona per tutte le stagioni.
          Ma lavori ad hoc nel senso più ricercato del termine no, non direi, a parte casi rarissimi.
          Non so, pensate ai lavori in watermark di metà anni 90, all’Old Trafford in controluce. Io qui vedo scelte che possono piacere o meno, ma personalizzazioni meno che zero.
          E forse è per questo che sembrano solo scopiazzature di vecchi template, che sia vero, voluto oppure no.
          C’è più lavoro sulla away del Verona che in quelle delle squadre di Manchester, davvero.
          Ribadisco: mettete in sequenza la V nera al centro, il colletto a polo bianco, il bottoncino bicolore, etc, e ditemi perché dovrebbero rimanere negli anni.
          Da questo punto di vista la maglia “a quadretti” almeno aveva un senso.
          Poi se crediamo che il fantomatico mercato asiatico risponda meglio mi sta bene, ma almeno qui magari dovremmo discutere di altre variabili.

        • raido

          Il punto è che è logisticamente impossibile che la Nike rimetta in produzione un modello di otto stagioni fa, nel corso degli anni sono cambiate troppe cose, dalla vestibilità ai materiali, e i vantaggi derivanti da questa scelta sarebbero assolutamente irrilevanti rispetto a quelli relativi alla realizzazione di una maglia nuova.

          @salvopassa
          Io ritengo che non siano necessarie serigrafie o decorazioni dettagliate e personalizzate in una maglia da calcio, anzi, io le trovo inutili e fastidiose.
          Per me una maglia è composta dal modello di base e soprattutto dai colori, fine.
          Come è stato per decenni prima che fosse necessario per motivi di marketing fare ogni anno una maglia diversa.

        • salvopassa

          @raido:
          Ah, su questo mi puoi decisamente trovare d’accordo. Il punto è proprio questo: se accetti, anzi se stimoli fino all’estremo un meccanismo di rinnovamento simile, reiterato, portato all’eccesso, credo che tu debba perlomeno dare un senso e un plusvalore. Altrimenti è un gioco, e anche un business, triste (lo so, il business non ha emozioni, era solo un paradosso…).
          Io non credo si parlasse di “rimettere in produzione”, al massimo di “riscoperta” di vecchi template. Non sarà stato voluto, sicuramente è un caso: ma gira e rigira, alla fine le soluzioni quelle sono, se non ci metti almeno un tocco in più…

  • Mattia

    A me la maglia piace molto, i dettagli del colletto e delle maniche sono molto piacevoli. Peccato che lo sponsor rovini un po’ tutto. Eppure basterebbe diminuirne un po’ le dimensioni.

  • Fakkio

    Cose belle; come sempre Nike fa dei colletti molto intriganti e belli. Mi piacciono anche i bordo manica e il taglio della maglia

    Cose brutte; Nulla di troppo originale.La maglia è molto minimal,se non fosse per il colletto non avrebbe neanche nulla di commentabile. Lo sponsor è un vero pugno nello stomaco,seppur di colore giallo e argento è troppo invadente.

    Voto 6++

  • Pingback: Maglia Manchester City 2014-2015, i calzoncini sono celeste()

  • luca10

    a me piace, certo lo stemma della chevrolet toglie tanto, un 7.25 ci sta

  • pongolein

    Non mi ero reso conto inizialmente dell’ingombro causato dal “pataccone” chevrolet….e considerando che il colore è totalmente avulso dal contesto l’effetto è veramente negativo su tutto il contesto.

    Peccato perchè la maglia è molto bella e incarna al massimo la tradizione dei red devils.
    Maglia da 7 ma che soffre terribilmente la presenza di quell’obbrobrio.

  • Riccardo

    Ciao ragazzi,volevo sapere se qualcuno sa che numero ha scelto Luke Shaw dato che volevo acquistare la sua maglia! Grazie 🙂