fbpx

Debutterà oggi in Serie A la nuova maglia del Milan 2019-2020, il secondo lavoro di Puma in virtù del contratto siglato lo scorso anno.

Prima maglia Milan 2019-2020

Sul prato di San Siro i calciatori rossoneri torneranno a vestire una casacca ispirata alle origini, quando i Diavoli guidati da Herbert Kilpin disputavano le prime partite nel Campo Trotter in Piazza Doria.

Le strisce rossonere sono strette e ricoprono la maglia per intero, maniche e retro compresi. Sul petto trovano posto lo stemma societario, il logo di Puma e il main sponsor Fly Emirates.

I pantaloncini sono bianchi con un profilo nero sulla gamba destra e rosso su quella sinistra. Sono bianchi pure i calzettoni, decorati da una banda rossa con bordi neri.

Kit AC Milan 2019-2020 Puma

Seconda maglia Milan 2019-2020

In trasferta ecco la maglia “The Lucky One”, la bianca delle grandi vittorie internazionali. I colori societari sono sulle spalle, nero a destra e rosso a sinistra. All’interno del colletto e sul retro è presente un inserto tricolore.

Per celebrare la gloriosa storia del kit, Puma e Milan hanno realizzato un mini-documentario coinvolgendo direttamente chi ha indossato la famosa maglia bianca in occasione delle sei Coppe dei Campioni vinte con il kit away: Giovanni Lodetti (1963, 1969), José Altafini (1963), Franco Baresi (1989, 1990, 1994), Paolo Maldini (1989, 1990 , 1994, 2003, 2007) e Daniele Massaro (1990, 1994).

Terza maglia Milan 2019-2020

Colore nero con “graffi” rossi ondulati per la terza maglia. Anche qui troviamo il tricolore italiano a decorare interno ed esterno del colletto a girocollo.

Maglie portiere Milan 2019-2020

Ai portieri è stato riservato un modello con una grafica ondulata sulle maniche. I colori sono il verde e il nero.

Cosa ne pensate del look ideato da Puma per le maglie del Milan 2019-2020?