fbpx

Nell’ultima partita di campionato, nonchè capolinea della carriera in giallorosso del capitano Daniele De Rossi, la Roma ha indossato la nuova maglia 2019-2020. Il leitmotiv di tutta la collezione firmata Nike è il design a fulmini, un richiamo alla mitologia romana e in particolare a Giove, il “Re degli Dei” secondo gli antichi romani.

Prima maglia Roma 2019-2020

Rossa come da tradizione, la nuova maglia della Roma si distingue per i bordi gialli del colletto a ‘V’ e l’orlo delle maniche decorati dai fulmini. Il motivo “elettrico” ideato da Nike è stato riportato anche sui numeri applicati sul retro.

“La mitologia romana e l’influenza che ha esercitato sull’identità della città di Roma hanno giocato un ruolo fondamentale nell’ideazione del concept. Quest’anno abbiamo puntato su Giove e il fulmine ci è apparso come un simbolo immediato e potente su cui potersi concentrare”, ha spiegato Pete Hoppins, Football Apparel Senior Design Director di Nike.

Torna l’abbinamento con i pantaloncini bianchi e i calzettoni rossi, quest’ultimi caratterizzati ancora una volta dalla grafica a fulmini e dal ricamo “AS Roma” con lo swoosh di Nike.

“Il fulmine luminoso è qualcosa di nuovo ed emozionante”, ha commentato Nicolò Zaniolo. “È un’aggiunta fantastica per la maglia della Roma e noi, come giocatrici, la indosseremo con orgoglio durante la prossima stagione, dando il massimo per i nostri tifosi”, ha aggiunto Elisa Bartoli, capitano del team femminile.

Quanto siete rimasti elettrizzati dalla nuova maglia della AS Roma 2019-2020?