Pochi giorni dopo i campioni del mondo della Germania, adidas ha presentato la nuova maglia della Russia per la Confederations Cup 2017.

Come già visto per i tedeschi il look prende ispirazione dal passato, quando l’allora Unione Sovietica raggiunse la finale di Euro ’88, poi persa contro l’Olanda che vestiva la medesima maglia adidas in seguito entrata nella storia.

Maglia Russia Confederations Cup 2017

Maglia Russia Confederations Cup 2017

Partiamo dal colore che torna finalmente al rosso, assente dalla maglia di Euro 2012 con il tricolore, abbinato a un colletto a girocollo bianco. Sempre in bianco sono le strisce adidas sulle spalle e l’orlo delle maniche. Sul petto sono ricamati il logo adidas e l’aquila della Federazione Russa.

Il riferimento agli anni ’80 è presente sulla parte frontale e sulle maniche, interamente ricoperte da una grafica a zig-zag con sfumature di rosso.

Il retro della casacca è completamente spoglio, ad eccezione dei nomi e numeri applicati in bianco. I pantaloncini e i calzettoni sono rossi con finiture bianche.

Questa divisa sarà utilizzata in tutte le prossime partite che porteranno ai Mondiali 2018 e durante la Confederations Cup, in programma dal 17 giugno al 2 luglio 2017. A sfidare i padroni di casa ci saranno Germania, Australia, Cile, Messico, Portogallo, Nuova Zelanda e la vincitrice dell’imminente Coppa d’Africa.

Nessun cambiamento per quanto riguarda la maglia da trasferta, la nazionale russa continuerà ad utilizzare quella bianca degli Europei 2016.

Come giudicate questo ritorno al passato di adidas per la maglia della Russia 2017-2018?