SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

La stagione europea 2016-2017 in tema maglie da calcio è aperta dallo Schalke 04 e da adidas che hanno già svelato la nuova divisa per il prossimo anno. La squadra di Gelsenkirchen la indosserà sabato 7 maggio nella sfida di Bundesliga contro l’Augsburg (Augusta).

Come suggerisce l’hashtag della campagna di lancio, #04everyday, è una maglia pensata non solo per l’utilizzo in campo, ma anche per la vita di tutti i giorni.

Prima maglia Schalke 04

Il blu della casacca dello Schalke04 sulla parte frontale si divide in due tonalità con un effetto melange. Si parte dal blu navy in fondo fino a sfumare nel blu royal in alto, dove troviamo un finto colletto a polo con scollatura a ‘V’ e la scritta “Wir leben dich.”

Maglia Schalke04 2016-2017 home adidas

Sul petto abbiamo il logo adidas a destra, lo stemma societario ricamato a sinistra e in basso il main sponsor Gazprom. Le mitiche tre strisce – colorate di bianco – si distendono lungo i fianchi, a conferma che nel 2016-2017 non compariranno lungo le maniche anche per la maggior parte dei club sponsorizzati da adidas.

Il retro, che presenta un’unica tonalità di blu, è occupato dal nome della squadra, FC Schalke 04 nonchè dal numero e dal nome dei calciatori. Quest’ultimo non ha i caratteri pieni, ma solo il bordo bianco.

La divisa è abbinata ai pantaloncini bianchi con le tre strisce blu sui lati, mentre i calzettoni sono blu con il risvolto bianco e blu navy.

Schalke 04, pantaloncini e calzettoni home 2016-2017

Sul sito ufficiale è intervenuto il direttore marketing Alexander Jobst, il quale oltre a descrivere le scelte stilistiche ha spiegato i motivi dell’aumento del prezzo di vendita da 80 a 90 euro.

Il costo è deciso da adidas e già lo scorso anno sarebbe dovuto essere di 84,95 euro, ma la società decise di rinunciare ad una parte dei suoi profitti per venire incontro ai tifosi. Questa politica alla lunga ha penalizzato il club che è stato costretto ad adeguarsi a partire dalla prossima stagione.

Schalke 04, maglie away e third 2015-17

Per quanto riguarda divise da trasferta pare che rimarranno quelle attuali, quindi seconda maglia bianca e terza nero-verde, a riprendere i colori della città di Gelsenkirchen.

Come giudicate le novità di adidas per lo Schalke 04 2016-17?

 

  • Magliomane

    La maglia non sarebbe neanche male, solo non capisco sto colletto nero e sto retro senza sfumatura. Nel complesso direi che non è certo la maglia dello schalke più bella che abbia mai visto.
    Voto 6 stiracchiato.

  • Eugenio

    Fronte da 10, retro da 5. Risultato: una maglia incompiuta, come spesso capita divisa in due.
    Peccato, perché dalla prima immagine sembrava una gran maglia: gioco di tonalità non fastidioso, melange azzeccato, la piacevole novità delle strisce lungo i fianchi.. Insomma, tutto al posto giusto. I (gravi secondo me) problemi stanno lungo il retro della maglia, in primis i nomi. Non si può, sembra una scritta pubblicitaria o che so, tutto ciò che non riguarda il calcio; inoltre il gioco di tonalità non è stato mantenuto, e le varie scritte risultano troppo schiacciate. Peccato davvero.
    Sulle maglie da trasferta: seconda carina, terza orribile, una delle maglie peggiori degli ultimi anni.

    • http://www.soccerstyle24.it Matteo Perri

      Vi svelo un retroscena, ero convintissimo che Neustadter fosse uno sponsor e l’avevo persino iniziato a scrivere. Poi sono rinsavito 😀

      • Magliomane

        Ah, è un giocatore?

        • Angelo Di Bello

          Si io l’avevo sentito già nominare ma anch’io ho pensato allo sponsor. Non si può vedere il nome in quel modo. È un pugno nell’occhio rispetto al resto

  • squaccio

    Scorrendo l’articolo…hanno presentato anche la maglia del Marsiglia ? 😀
    Aspetto di vederla in campo o con una foto più chiara perchè la sfumatura e/o la differenza col retro è poco visibile.
    Certo è che il colletto o scuro non mi piace.
    Boccio anche la differenza “di riempimento” tra il lettering della squadra e quello del calciatore sul retro.
    Effettivamente l’effetto sponsor è dietro l’angolo.

  • Paolo D

    a me questo (collaudato) template adidas piace. le righe sono discrete, poco invasive, forse quello che apprezzo meno è l’uso dei colori troppo brillanti, ma devo ammettere che l’effetto televisivo può farne giovamento.
    Seconda maglia ok, pochi fronzoli, fa contrasto con la prima
    terza ovviamente inutile, puro marketing ed è una delle ragioni per le quali rimpiangiamo i tempi andati

  • Davide Mungiguerra

    La maglia mi piace molto, sicuramente il davanti è molto interessante con la sfumatura e il colletto blu. Il retro con la sfumatura sarebbe stato più interessante, ma forse la cosa che contesto di più è proprio il font di nomi e numeri, a dir poco orribile. Nel complesso buon lavoro e maglia da 7 rovinata dal font.

  • http://www.liberopensiero.eu Simone

    Come Matteo, anch’io pensavo che Neustädter fosse uno sponsor secondario.
    Questo vuol dire che il font scelto per i nomi, oltre a cozzare palesemente con quello usato per “FC Schalke 04”, è oltremodo brutto.