fbpx

Dopo aver superato il lungo percorso di qualificazione l’Arabia Saudita si è guadagnata la partecipazione ai mondiali di calcio per la quinta volta nella sua storia. I Figli del Deserto sfideranno Russia, Egitto e Uruguay con le nuove maglie realizzate da Nike.

Prima maglia Arabia Saudita Mondiali 2018

Disegnata sul template Vaporknit che abbiamo visto per tutte le nazionali griffate dal baffo americano, tra cui Brasile e Francia, la nuova maglia casalinga dell’Arabia Saudita è bianca con il colletto verde.

Gli unici elementi che la caratterizzano sono lo swoosh verde e lo stemma circolare della federazione con l’acronimo KSA (Kingdom of Saudi Arabia). Sempre bianchi sono i calzoncini e i calzettoni.

Seconda maglia Arabia Saudita Mondiali 2018

La sobrietà e la semplicità la fanno da padrone anche sulla maglia away, interamente ricoperta di verde e senza dettagli in contrasto. Il verde è il colore della bandiera dell’Arabia Saudita.

“Nulla mi rende più orgoglioso dell’idea di rappresentare la mia nazione nel torneo più prestigioso del mondo. Quando indosso la maglia dell’Arabia Saudita sono ispirato a giocare al massimo per il mio paese”, sono le parole dell’attaccante Nawaf Al Abed.