SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Dopo mesi di attesa, resa trepidante dall’annuncio ufficiale della società che comunicava il ritorno del vecchio stemma, sono state svelate le nuove maglie dell’Avellino per la stagione 2015-2016.

La società irpina, oltre al suo vecchio e glorioso emblema, ritrova anche la sua antica denominazione, US Avellino 1912, persa sei anni fa a seguito del fallimento.

Maglie Avellino 2015-2016 Givova

Le nuove maglie della squadra di Tesser sono state mostrate in una grande festa nel corso della serata di lunedì 13 luglio. Un evento al quale ha presenziato l’intera rosa biancoverde e che ha visto la partecipazione straordinaria di Gianluca Di Marzio, commentatore Sky e grande esperto di calciomercato.

La collezione da gara, prodotta per il secondo anno consecutivo da Givova, si compone di tre divise accomunate dall’immagine del lupo stampata sul fianco sinistro. Una conferma dopo la sua introduzione nel corso della stagione scorsa.

PRIMA MAGLIA AVELLINO 2015-2016

La prima maglia abbandona gli inserti bianchi e gioca con due tonalità di verde che colorano un template molto elaborato. La casacca, in prevalenza verde scuro, presenta due bande laterali in una tonalità più chiara, unite tra loro da un inserto a V molto sottile ed acuto. Doppia tonalità anche per le maniche, chiuse da un bordo verde scuro coordinato con il colletto.

Maglia Avellino 2015-2016 home

Sul petto campeggia lo storico stemma societario circolare, che sostituisce la versione a scudo utilizzata fino alla stagione scorsa. Al centro della maglia, in bianco, è cucito il lettering dello sponsor tecnico, rappresentato anche dai loghi posti su entrambe le maniche. Confermata, come detto in apertura, l’immagine della testa di lupo posta sul fianco sinistro. Pantaloncini e calzettoni, bianchi o verdi, saranno abbinati a seconda dei colori degli avversari.

SECONDA MAGLIA AVELLINO 2015-2016

La seconda maglia, mostrata durante la serata di presentazione, è in prevalenza bianca con colletto e bordo manica verdi. Anche per la versione away Givova gioca con il chiaro scuro proponendo le due tonalità di verde in una doppia banda orizzontale che attraversa il centro della maglia. Ulteriore decorazione la testa di lupo stampata tono su tono sul fianco sinistro. Il look total white si completa con pantaloncini e calzettoni bianchi con dettagli verdi, ma anche in questo caso assisteremo a più combinazioni cromatiche.

TERZA MAGLIA AVELLINO 2015-2016

Nuovo colore per la terza maglia che abbandona il nero dell’ultimo campionato in favore di un più vivace arancione. La maglia è attraversata verticalmente da una banda tripartita che riprende le tonalità di verde utilizzate per le prime due divise, separate dal bianco. Gli stessi tre colori caratterizzano il colletto a V e i bordo manica coordinati, oltre al bordo inferiore dei pantaloncini. Spostata in posizione più centrale rispetto alle prime due versioni la testa di lupo, questa volta in verde. Pantaloncini e calzettoni sono arancioni con inserti bianco verdi.

Festa presentazione Avellino  2015-16

In attesa di poter osservare più da vicino le nuove divise degli irpini quali sono le vostre prime impressioni?
Come accogliete la conferma del lupo su tutte e tre le maglie?
Cosa pensate dell’assenza del bianco in favore di una prima maglia completamente verde?

Photocredit parziale: irpinianews.it – atripaldanews.it