SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Nella centralissima piazza Farinata degli Uberti si è svolta nei giorni scorsi la presentazione dell’Empoli 2013-2014.

Contestualmente sono state mostrate le maglie Royal che accompagneranno gli azzurri nella prossima stagione di Serie B. Non si può parlare di novità, poichè le divise restano immutate rispetto a quelle del 2012-2013, ad esclusione di piccoli dettagli.

Meglie Empoli 2013-2014 Royal

Sul petto campeggia il nuovo stemma ufficiale dell’Empoli, realizzato in 3D Lextra e applicato a caldo. Nella creazione del nuovo simbolo si è voluto riallacciare la storia recente e le origini del club, mischiando l’acronimo ‘EFC’ del disegno originale risalente agli anni ’20 con la struttura dello scudo che ha da sempre accolto la Colleggiata di Sant’Andrea. Il tutto è accompagnato da un font più moderno e dinamico della scritta Empoli FC e dell’anno di fondazione.

Storia stemma Empoli Calcio

Un’altra novità è rappresentata dalle personalizzazioni bianche e azzurre. Il font dei nomi è identico a quello dello stemma, mentre per i numeri è stata adottata una soluzione ex-novo.

In basso c’è lo sponsor NGM Mobile che non sarà un’esclusiva dell’Empoli. La Lega di Serie B ha infatti trovato un accordo con l’azienda di telefonia toscana per apporre il marchio sul retro di tutte le maglie delle 22 squadre partecipanti. La partnership sarà presto annunciata ufficialmente.

Font nomi numeri Empoli 2013-2014

Per la prima volta in Italia tutte le divise avranno uno sponsor istituzionale che permetterà alla Lega di ricevere maggiori introiti.  Se aggiungiamo gli sponsor dei club il rischio è quello di vedere casacche sempre più invase dai marchi pubblicitari, come già avviene tristemente in altri campionati europei.

L’intero lavoro per l’Empoli (maglie, stemma e personalizzazioni) è stato sviluppato all’interno dell’ufficio marketing e comunicazione composto da Rebecca Corsi e Gianmarco Lupi, affiancati dalla ormai pluriennale collaborazione di Massimiliano Ciabattini.

Cosa ne pensate dello stemma rinnovato e della novità sugli sponsor?