fbpx

Con il suggestivo Ponte Vecchio a fare da sfondo sono state presentate le nuove maglie della Fiorentina 2018-2019. Per il secondo anno consecutivo è il calcio storico a ispirare il lavoro di Le Coq Sportif che ha realizzato una maglia da trasferta abbinata ad ogni quartiere di Firenze: gli azzurri di Santa Croce, i verdi di San Giovanni, i rossi di Santa Maria Novella e i bianchi di Santo Spirito.

Presentazione maglie Fiorentina 2018-19 a Ponte Vecchio

Prima maglia Fiorentina 2018-2019

Partiamo dalla novità più eclatante: tornano i pantaloncini neri come negli anni ’70, siamo curiosi di vedere se saranno indossati in pianta stabile durante la stagione. Anche la nuova maglia casalinga è strettamente legata al passato, infatti è interamente viola senza inserti in contrasto e con un sottile colletto a polo chiuso da due bottoni magnetici.

Sul petto sono ricamati lo stemma della Fiorentina e il logo di Le Coq Sportif con il tricolore francese. Assente il main sponsor in attesa di sottoscrivere un accordo con un nuovo partner.

Colletto a polo, maglia Fiorentina 2018-19

A suggellare il richiamo al calcio storico e alla città sul retro del colletto è impressa la frase “4 Quartieri, 1 Cuore Viola”, inoltre è presente uno scudetto con i simboli dei quartieri cittadini. Infine sul retro è stampato il Saluto alla Voce che viene intonato prima di ogni partita ufficiale del Giuoco del Calcio Fiorentino: “State attenti al comando. Badate a voi, le armi in pugno. Presentate le armi, salutate! Rimettetevi, armi a terra. Riposatevi sulle vostre armi. Gridate con me. Viva Fiorenza!”

Maglia Fiorentina 2018-2019 viola

Il country manager di Le Coq Sportif, Mauro Mazza, ha sottolineato la cura del tessuto che è il risultato di un mix fra cotone e poliestere, per garantire il massimo comfort senza però appesantirsi con il sudore. “Anche noi avevamo le maglie in cotone, ma a fine partita pesavano 3 chili”, ha commentato scherzosamente Giancarlo Antognoni, club manager della società gigliata.

Non è stato svelato il font di nomi e numeri che ci aspettiamo sia in linea con il tema vintage della casacca.

Seconda maglia Fiorentina 2018-2019

Come detto in apertura saranno quattro le maglie da trasferta, ognuna abbinata ai colori dei quartieri storici di Firenze: bianco, azzurro, rosso e verde. Una soluzione già adottata nel 2017-2018 che ha riscosso un enorme successo.

A differenza della maglia viola sparisce il colletto a polo sostituito dal girocollo e sui lati scorrono due righe trasversali viola in tessuto traspirante. Sul retro del collo sono impressi i nomi dei quartieri: Santo Spirito, Santa Croce, Santa Maria Novella e San Giovanni.

“In questa quarta stagione con Le Coq Sportif abbiamo voluto dare continuità a un progetto che ci è molto caro perché ripercorre le radici del tifo viola e va a riscoprire proprio gli elementi identitari che accomunano i nostri tifosi: l’attaccamento a Firenze, alle sue tradizioni e ai colori viola” ha commentato Gino Salica, Vice Presidente ACF Fiorentina. “Le Coq Sportif ha sempre saputo cogliere lo spirito del nostro legame con la città e anche in questa stagione ha dato profondità e sostanza al racconto di 4 Quartieri, 1 Cuore Viola”.

Video – Fiorentina kit 2018-2019

Lo stadio, il calore dei tifosi, l’adrenalina del calcio storico e le fasi di realizzazione della maglia sono rappresentate nel video realizzato da Le Coq Sportif per presentare la nuova collezione della Fiorentina.

Siete favorevoli al ritorno dei calzoncini neri? E cosa ne pensate dell’idea di replicare ancora le quattro maglie away? Parliamone nei commenti!

Photocredit: firenzeviola.itfiorentinauno.com