SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Dopo la sconfitta nei play off di Serie D e il ripescaggio di quest’estate il Forlì ha iniziato la stagione che segna il suo ritorno tra i professionisti. Le nuove maglie per la Lega Pro 2016-2017 sono state prodotte, per il quarto anno consecutivo, da Macron.

La società biancorossa si presenta ai nastri di partenza con tre divise da trasferta nuove di zecca, mentre la maglia casalinga rimane quella della passata stagione.Maglie Forlì 2016-2017 Macron

La squadra romagnola ha presentato le maglie della nuova collezione nel corso di una serata organizzata presso l’auditorium Cariromagna di Forlì, alla presenza di tutte le squadre biancorosse, dai ragazzini alla prima squadra. I calciatori Stefano Capellupo, Marco Spinosa e Marco Vesi hanno sfilato sul palco con le divise dei giocatori di movimento, mentre Alessandro Turrin ha indossato il kit da portiere. Font Forlì nomi numeri 2016-2017

Come per il Padova, anche in questo caso ci fa piacere sottolineare che i kit sono stati mostrati ai tifosi completi di calzoncini e calzettoni, e con le personalizzazioni ufficiali e gli sponsor applicati.

Prima maglia Forlì 2016-2017

Come abbiamo segnalato in apertura non c’è nessuna variazione rispetto alla passata stagione per quanto riguarda il kit casalingo, con la maglia che alterna il bianco e il rosso su nove strisce verticali. Molto elegante il colletto a V sormontato da due lembi rossi bordati di bianco. Le strisce biancorosse interessano anche le maniche mentre sono assenti sul retro, completamente rosso, che ospita le personalizzazioni bianche.Maglia Forlì 2016-2017 biancorossa

I pantaloncini sono rossi con lo stemma dei galletti cucito sulla gamba sinistra e le numerazioni applicate sulla gamba destra. I calzettoni sono rossi con uno spesso bordo sottolineato da una sottile riga bianca.

Seconda maglia Forlì 2016-2017

Per le trasferte il Forlì punta sul bianco, abbinato al rosso per le finiture. La maglia si caratterizza per una grafica a righe orizzontali tono su tono con lo spessore che si riduce verso il bordo inferiore della maglia, di colore rosso. Sotto le maniche è presente un inserto rosso che si sviluppa lungo i fianchi e si coordina cromaticamente al colletto a polo rosso.Seconda maglia Forlì 2016-2017 Lega Pro

Il rosso colora anche i loghi Macron e il font di nomi e numeri applicati sul retro. Lo stemma del club, con la Caveja romagnola, è cucito sulla parte sinistra del petto. I pantaloncini sono bianchi con un inserto laterale rosso. I calzettoni sono gli stessi della versione home. Forlì-Fano Coppa Italia Lega Pro

Segnaliamo il curioso abbinamento in stile Inter sfoggiato nella gara di Coppa Italia disputata contro il Fano con i calzettoni giallo fluo del quarto kit. Visti i calzettoni granata degli avversari un cambio era d’obbligo ma resta bizzarra la scelta dal momento che un calzettone bianco sarebbe stato molto meno vistoso.

Terza maglia Forlì 2016-2017

Per la terza maglia il Forlì mantiene il blu navy della passata stagione. Il nuovo modello, con colletto squadrato bianco, presenta un doppio inserto che dalle maniche si sposta lungo i fianchi richiamando i colori sociali.Terza maglia Forlì 2016-17 blu

Il completo blu del Forlì è vivacizzato dai colori sociali che ritroviamo sui pantaloncini, con un inserto laterale bianco, e sui calzettoni, con un doppio bordo rosso.

Maglia pre-campionato Forlì 2016-2017

Anche se non è stato presentato ufficialmente, i galletti hanno a disposizione un quarto kit utilizzato nelle amichevoli estive. Il modello è lo stesso scelto per la divisa away con le righe orizzontali tono su tono e il colletto a polo, ma in questo caso il colore principale è il grigio antracite mentre per gli inserti è stato scelto il giallo fluo.

Il kit si completa con pantaloncini e calze anch’esse giallo fluo.

Forlì maglia pre-campionato 2016-17

Una collezione ricca quella del Forlì che comprende addirittura quattro divise, di cui tre nuove e una ripresa dalla passata stagione. Come giudicate questa scelta? Vi piacciono le maglie del Forlì 2016-2017?

Photocredit: Marco Rossi, Foto Fantini