La stagione di Serie C della Giana Erminio si è aperta con la presentazione delle nuove maglie 2017-2018, realizzate per la prima volta da Macron. Il brand emiliano ha sottoscritto un accordo biennale con il club lombardo e subentra cosi a Umbro nella fornitura del materiale tecnico.

Presentazione maglie Giana Erminio 2017-2018

Prima maglia Giana Erminio 2017-2018

Rispetto alla maglia della passata stagione Macron rivoluziona il disegno del kit home con una serie di strisce verticali celesti che sfumano dal basso verso l’alto, lasciando la parte superiore della maglia completamente bianca.

Le maniche sono chiuse da un bordo celeste, coordinato con le strisce verticali e con i loghi Macron posti sulle spalle. Il colletto a V non presenta stacchi cromatici rispetto al busto e affonda nel bianco della maglia; sul retro è stampata in corsivo la denominazione societaria del club di Gorgonzola.Scritta retro collo, prima maglia Giana Erminio

Il retro della maglia, a prevalenza bianco, presenta le strisce verticali soltanto nella parte inferiore, lasciando spazio alle personalizzazioni applicate in blu scuro.

Seconda maglia Giana Erminio 2017-2018

Per la seconda maglia Macron conferma il rosso della passata stagione, abbinandolo ai colori sociali della Giana Erminio. Il bianco e il celeste colorano una serie di pinstripes orizzontali che decorano il pannello frontale della maglia, mentre sul retro ne scorre soltanto una nella parte inferiore.Dettaglio seconda maglia Giana Erminio 2017-2018

Terza maglia Giana Erminio 2017-2018

Per la terza maglia Macron punta sul verde fluo che colora un kit monocolore senza riferimenti ai colori sociali e sostituisce il blu navy della stagione precedente. I loghi degli sponsor e di Macron sono neri, come le personalizzazioni poste sul pannello posteriore e la denominazione societaria stampata dietro al colletto. Stemma Giana Erminio, terza divisa verde 2017-2018

Nessuna maglia particolare per i portieri che utilizzeranno una delle tre divise in base ai colori degli avversari e dei direttori di gara.

Dopo due anni di kit firmati da Umbro la Giana punta su Macron per la nuova stagione di Serie C e il brand emiliano risponde con una maglia che a mio avviso ricorda troppo da vicino alcuni modelli del catalogo Nike visti nella scorsa annata.

Come giudicate le nuove maglie del club di Gorgonzola per il 2017-2018?