SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning



In occasione della presentazione della squadra alla stampa, sono state svelate le due nuove maglie dell’Hellas Verona, prodotte per la quinta stagione da Asics.


Rispolverato un classico della storia del club: le pinstripes, sottili linee gialle su campo blu per la prima maglia, viceversa per quella da trasferta. Colletto a V in contrasto come i bordi delle maniche, stemma sul cuore, sponsor tecnico a destra.
Le pinstripes si estendono anche ai calzoncini: davvero belli. Calzettoni blu con risvolti gialli.

Per le partite casalinghe il main sponsor sarà Banca di Verona, affiancato dal marchio Protec.

Le nuove maglie sono un chiaro riferimento alle divise del 1984-85,  stagione dello storico scudetto conquistato dal Verona.

Già in passato erano state celebrate queste maglie.
Da Legea nel 2004-05 per il ventennale dello scudetto in occasione di Verona-Perugia del 13 Maggio.

L’ultima volta da Asics il 12 maggio 2007, giorno del 22° anniversario della conquista dello Scudetto nella partita contro il Frosinone in serie B.

Colgo l’occasione per ricostruire l’evoluzione delle maglie dell’Hellas da quando Asics ha sostituito Legea nel 2006-07, stagione della retrocessione in serie C1. Da allora in molti hanno perso le tracce dei gialloblù, e per chi se le fosse perse, ecco le tre maglie che hanno preceduto il ritorno delle pinstripes.

2006-07 :  maniche ed inserti blu navy, colore che ho sempre gradito nelle periodiche apparizioni sulle maglie del Verona.


2007-08
: via il blu navy, lo scudetto resta al centro, sul petto una banda orizzonatale gialloblu con motivo incentrato sulla Scala, uno dei simboli della città. Maglia che trovo splendida.

2008-10 : per le ultime due stagioni in prima divisione, maglie piuttosto anonime, non ai soliti livelli di stile dell’ Hellas.

Come giudicate il ritorno delle pinstripes sulle maglie del Verona?

Quale delle 4 maglie Asics delle ultime stagioni vi piace di più?