Negli ultimi mesi ad Huddersfield, città del West Yorkshire, si registra un grande entusiasmo per l’approdo in Premier League della sua squadra: l’Huddersfield Town.

I Terriers, che mancavano nel gradino più alto del calcio inglese da ben 45 anni, hanno preparato la nuova affascinante avventura mostrando alla città i nuovi kit firmati Puma, attraverso tre gigantografie issate davanti alla stazione centrale.

Presentazione maglie Huddersfield stazione

Prima maglia Huddersfield Town 2017-2018

La prima maglia propone il bianco e l’azzurro, i colori adottati dal club nel 1913, alternati in una palatura verticale che decora la casacca sia sul fronte che sul retro. Molto particolare il design delle due strisce azzurre, composte da numerosi cerchi sovrapposti che creano un effetto sfumato verso i lati.

Il colletto azzurro si assottiglia verso la chiusura centrale, caratterizzata da un evidente bottoncino rosso; lo stesso colore circonda anche lo stemma societario e accende le tre stelle poste sopra di esso, a rappresentare i campionati inglesi vinti consecutivamente dal 1923 al 1926.

Font rosso prima maglia Huddersfield

Di colore rosso anche il logo Puma, cucito sul petto e su entrambe le maniche, e le personalizzazioni applicate sul retro nel nuovo font della Premier League. Il main sponsor OPE Sports, società di scommesse, è applicato al centro della maglia in un riquadro azzurro ben coordinato nel contesto della divisa.

I pantaloncini del completo casalingo ripropongono i colori della maglia, con il bianco abbinato all’azzurro, presente in una striscia sfumata laterale e nel bordo inferiore. I calzettoni bianchi con logo Puma rosso ricamato frontalmente completano la prima divisa dei Terriers.

Seconda maglia Huddersfield Town 2017-2018

La prima alternativa al kit biancoazzurro è rappresentata da una maglia blu navy con finiture fucsia, disegnata sullo stesso modello della versione home. La parte frontale della casacca è attraversata da una serie di pinstripes fucsia, abbinate cromaticamente agli inserti stilistici della maglia.

Il fucsia colora anche i loghi Puma, il contorno dello stemma societario e le stelle cucite sopra di esso. Al centro della maglia è applicato il logo del main sponsor, svuotato dei suoi colori per impattare il meno possibile sull’estetica della maglia. La stampa di nomi e numeri per la versione away è di colore bianco.

I pantaloncini da trasferta dei Terriers riprendono il blu navy della maglia, con il fucsia che decora il bordo inferiore e la striscia laterale sfumata. Il kit si completa con calzettoni blu con grossa bordatura a contrasto.

Terza maglia Huddersfield Town 2017-2018

Per la terza maglia Puma rispolvera un grande classico dell’Huddersfield Town, l’iconico “flash kit” indossato dai Terriers nel biennio 1991-1993. La maglia rossa è attraversata da due bande orizzontali nere, contornate da un effetto elettrico bianco, a cui il kit deve il proprio soprannome.

Le “electric hoops” si interrompono sui fianchi, lasciando il retro completemanete rosso con personalizzazioni nere. Il nero riempie anche un inserto a spina posto sui fianchi e una striscia che si sviluppa lungo le spalle. I loghi Puma e il main sponsor virano in bianco mentre il contorno dello stemma e le tre stelle commemorative si colorano di nero.

L’iconica maglia rossonera si abbina a pantaloncini e calzettoni rossi con inserti neri.

La divisa originale, prodotta dal brand inglese Gola dal 1991 al 1993 è divenuta un cult dopo essere stata indossata nella leggendaria partita contro il Bury, disputata il 14 settembre del 1991.

La maglia dell'Huddersfield Town 1991-1993

Dopo essere stati sotto per 4-0 i Terriers misero in atto un’epica rimonta, pareggiando per 4-4 e consegnando alla storia quella maglia tanto bizzarra, riproposta da Puma e indossata proprio in un’amichevole estiva contro il Bury.

Un ritorno nella massima serie in grande stile con una maglia casalinga comunque particolare e una terza che ricorda un grande classico. Apprezzabile a mio avviso la soluzione proposta per gli stemmi societari, contornati di colori diversi; un’interessante alternativa agli stemmi monocromatici che impazzano sulle maglie da trasferta.

Come giudicate le nuove maglie dell’Huddersfield Town per la Premier League 2017-2018?