SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Nella giornata di ieri si è tenuto un evento presso il Circolo del Tennis al Foro Italico di Roma, in cui la FPI (Federazione Pugilistica Italiana) ha presentato le nuove divise per la nazionale di pugilato. A margine dell’incontro, la FPI e Asics hanno prolungato la loro partnership, siglando un accordo che farà del brand giapponese il fornitore unico del materiale tecnico per i nostri pugili fino alle prossime Olimpiadi, che si terranno a Rio de Janeiro nel 2016.

Accordo FIP-Asics 2016

A tal proposito, piena soddisfazione è stata espressa dai due dirigenti, che hanno formalmente cristallizzato l’accordo nel nuovo contratto, Alberto Brasca (presidente FPI) e Luca Bacherotti (AD di Asics Italia). Le nuove uniformi saranno a disposizione della squadra sin dal prossimo impegno, vale a dire la XII Edizione dell’AIBA World Boxing Championship, che scatterà oggi ad Almaty in Kazakhstan e vedrà impegnati i nostri atleti fino, si spera, al 27 ottobre prossimo.

Malagò e Cammarelle divise pugilato Italia

Le nuove canotte sono state concepite nei due colori tradizionali della boxe: la prima è la classica azzurra; la seconda, ovviamente, sfoggia un bel rosso. Entrambe hanno lo stesso template, che prevede sulla parte frontale il simbolo Asics in alto a destra, mentre sul cuore è situato il tricolore sovrastato dalla scritta “ITALIA”. Presenti anche due inserti bianchi che dai fianchi convergono verso il centro.

Divisa Italia boxe Asics

Il retro è caratterizzato da un vistoso inserto bianco a mo’ di corazza, che segue le linee della canotta, sul quale campeggia la scritta “ITA” in verticale e della stessa tonalità di blu. Per quanto riguarda i calzoncini, spicca senza dubbio la fascia elastica interamente decorata con i colori della bandiera italiana, e gli inserti, entrambi bianchi, divergono dal centro verso l’esterno, proseguendo la linea di quelli della maglia e dandone un senso di continuità che risulta ben realizzato e appagante da un punto di vista estetico.

Cammarelle illustra maglia Italia FIP

L’occasione è stata inoltre proficua per annunciare il lancio della campagna #iocimettolafaccia.

Questa idea è stata realizzata per permettere a tutti i tifosi che vogliono raccontare se stessi e la loro capacità di mettersi in gioco nella vita di tutti i giorni, attraverso un’immagine, una foto, un ricordo o un video postato su uno dei maggiori social network (Facebook, Twitter, Instagram, Google+, Youtube) con l’hashtag #iocimettolafaccia.

Tutti i messaggi così inviati saranno messi all’interno di un contenitore presente sul sito www.iocimettolafaccia.it, all’interno del quale saranno racchiusi tutti coloro i quali avranno desiderio di raccontarsi e mostrare la loro faccia e la loro storia nel mondo del pugilato.

Cosa ne pensate dell’operato di Asics e FPI?