Come quella calcistica, anche la stagione NBA sta volgendo al termine. Tra regular season e playoff, a giocarsi il titolo sono stati anche quest’anno i Golden State Warriors e i Cleveland Cavaliers delle stelle Stephen Curry e LeBron James.

Questa è stata anche l’ultima stagione in cui le franchigie americane hanno vestito maglie Adidas: dal prossimo campionato subentrerà Nike, senza contare la rivoluzionaria introduzione dei primi sponsor. In attesa di questa transizione, Graphic UNTD ha giocato con le divise della NBA facendo indossare ai cestisti maglie che, per i colori delle franchigie, si avvicinano ad alcuni grandi club europei di calcio.

Barcellona x New Orleans Pelicans
Galatasaray x Cleveland Cavaliers
Lione x Los Angeles Clippers

Manchester City x Memphis Grizzlies
Manchester United x Toronto Raptors
Marsiglia x Oklahoma City Thunder

Milan x Chicago Bulls
Monaco x Portland Trail Blazers
PSG x Washington Wizards

Saint-Etienne x Boston Celtics
Valencia x New York Knicks

Cosa ne pensate di queste trasformazioni? Quali altre soluzioni potrebbero funzionare in questo incrocio tra NBA e calcio europeo?