SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Presso i giardini dell’Arena si è tenuta la presentazione delle nuove maglie del Padova Calcio 2016-2017, prodotte per il terzo anno consecutivo da Macron.

All’evento hanno partecipato il presidente Giuseppe Bergamin, il vice presidente Edoardo Bonetto, il direttore generale Giorgio Zamuner, lo staff tecnico del mister Oscar Brevi e ovviamente l’intera rosa biancoscudata che affronterà la Lega Pro. Maglie Padova Calcio 2016-2017 Lega Pro

Numerosi pure i tifosi venuti a salutare la squadra, i quali sono stati omaggiati con un buono che gli permetterà di personalizzare gratuitamente le nuove divise.

Ci fa piacere segnalare, finalmente, la presentazione integrale dei kit da gara, compresi i pantaloncini e i calzettoni, nonché le personalizzazioni e gli sponsor applicati sulle maglie in versione definitiva. Questo permette ai lettori di esprimere un giudizio completo ed è indice di un’ottima organizzazione societaria.

Troppo spesso, infatti, le divise vengono presentate alla buona e senza uno straccio di servizio fotografico che possa farle apprezzare.

Font nomi numeri Padova Calcio 2016-17

Prima maglia Padova 2016-2017

Anche quest’anno Macron punta sulla tradizione e propone una maglia casalinga completamente bianca con dettagli rossi. Oltre a girocollo e bordo manica risalta cromaticamente anche l’orlo inferiore della casacca, spezzato sui fianchi da un piccolo inserto bianco.

Sapore vintage per lo stemma societario, cucito in grandi dimensioni sul petto; un dettaglio apprezzabile visto il soprannome di biancoscudati con il quale sono conosciuti i giocatori del Padova.

Maglia Padova 2016-2017 Macron

Personalizzato anche il fondo bianco della maglia che ospita la stampa sublimatica a scomparire dello scudo societario, una scelta stilistica molto vicina a quella proposta la passata stagione.

I pantaloncini sono bianchi con una striscia laterale rossa che si allarga a campana verso il bordo inferiore, i calzettoni invece sono completamente bianchi. Un’esplosione di colori, è il caso di dirlo, per i tanti sponsor applicati sulla maglia che ne vanno ad intaccare l’aspetto vintage cercato dal designer. Le numerazioni e i nomi dei calciatori sono applicate in rosso.

Seconda maglia Padova 2016-2017

Lo stesso modello utilizzato per la prima maglia caratterizza anche la versione away con la sola differenza del bordo inferiore che, in questo caso, non è a contrasto. Sul rosso della maglia da trasferta l’effetto tono su tono dello stemma societario stampato nella parte frontale appare più evidente.

Seconda maglia Padova 2016-2017 rossa

I pantaloncini sono rossi con un inserto triangolare bianco, mentre i calzettoni sono completamente rossi. Le personalizzazioni sono applicate in bianco. A differenza della versione home tutti gli sponsor sono monocromatici.

Maglie portieri Padova 2016-2017

La collezione prevede due divise per i portieri, create sul medesimo template con strisce verticali tono su tono  formate da tanti pallini a decorare la parte inferiore del pannello frontale. Le colorazioni scelte sono il verde chiaro e una doppia tonalità di grigio. Anche sulle maglie dei portieri gli sponsor sono monocolore.

Tutte le maglie della collezione si distinguono per la vestibilità slim e per gli inserti in mesh e micromesh applicati sui fianchi per favorire la traspirabilità.

Un lavoro curato e attento alla tradizione quello proposto da Macron per il Padova, penalizzato sicuramente dai tanti sponsor, un po’ come abbiamo visto per le nuove divise dell’Empoli. Come giudicate le nuove maglie della squadra veneta? Ci aspettiamo tanti “al netto degli sponsor”…

Photocredit: padovacalcio.it