fbpx

Il connubio fra tradizione e fantasia è alla base delle nuove maglie del Pescara 2019-2020 realizzate da Erreà. I ragazzi di Luciano Zauri affronteranno il campionato di Serie B con una collezione che unisce elementi classici e motivi particolarmente originali.

Prima maglia Pescara 2019-2020

Strisce ampie bianche e azzurre per la maglia casalinga, corredata da un colletto a polo chiuso dai bottoni e rifinito da un bordino azzurro ripreso anche sull’orlo delle maniche. All’interno del collo è stampato l’hashtag #Biancazzurri, lo stesso è presente su tutte le divise 2019-20. Novità sul retro, dove in basso troviamo un triangolo con la scritta “I ♥ Pescara”, all’altezza della nuca c’è invece il nome del club.

Seconda maglia Pescara 2019-2020

Decisamente più allegra e fantasiosa è la seconda maglia realizzata su base gialla. Nella parte alta è caratterizzata da una fantasia geometrica fatta di linee, piccoli rombi e inserti a punta nelle diverse tonalità del giallo, dell’azzurro e del blu. La medesima grafica è stampata pure all’interno del colletto a ‘V’.

Terza maglia Pescara 2019-2020

Più aggressiva e accattivante è la terza maglia nera, basata sul template di quella away. Qui la fantasia geometrica è formata da una trama dinamica di linee ondulate che si intersecano tra loro su tutta la superficie della maglia.

Sul colletto e sul bordo delle maniche troviamo due inserti che riprendono i colori sociali.

Avete gradito il design ideato da Erreà per le maglie del Pescara 2019-2020?