SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Una festa in mezzo ai tifosi nel cuore della città, così sono state presentate le nuove maglie del Pescara 2015-2016, ancora una volta firmate da Erreà.

La serata è stata organizzata davanti lo store ufficiale del club pescarese, alla presenza delle istituzioni e di alcuni giocatori e dirigenti biancazzurri. Testimonial sono stati il capitano Ledian Memushaj, l’ex calciatore Bruno Nobili e l’attuale team manager Andrea Gessa.

Presentazione maglie Pescara Calcio 2015-2016

Serata presentazione divise Pescara Calcio 2015-16 Serata presentazione divise Pescara Calcio 2015-16 Serata presentazione divise Pescara Calcio 2015-16

PRIMA MAGLIA PESCARA 2015-2016

Cinque righe azzurre e quattro bianche, colletto a polo e maniche monocolore, Erreà si mantiene nel filone tradizionale per quanto concerne la maglia casalinga. Sul retro si è deciso di aggiungere un riquadro bianco che ospita la stampa di nomi e numeri colorati da una duplice tonalità di blu, a riprendere i colori dello stemma societario.

I pantaloncini sono bianchi con una spessa striscia azzurra sui lati che si congiunge con il bordo inferiore. Bianchi con risvolto azzurro e stemma del club ricamato davanti sono invece i calzettoni.

Maglia Pescara 2015-2016 homeMaglia Pescara 2015-2016 home

Divisa Pescara casa 2015-2016 biancazzurra

SECONDA MAGLIA PESCARA 2015-2016

Scelta nostalgica e forse scaramantica per la casacca away blu navy che rispolvera la banda verticale biancazzurra sul lato sinistro, presa direttamente dal 1978-79, stagione in cui il Pescara tornò in Serie A dopo lo spareggio con il Monza.

Non a caso a indossarla sul palco è stato Bruno Nobili, autore della seconda rete in quella famosa partita grazie pure alla deviazione di un difensore avversario.

Seconda maglia Pescara 2015-2016 blu

Anche qui il colletto è a polo, mentre non ci sono altri inserti in contrasto – neanche su pantaloncini e calzettoni – una scelta precisa della società per rimarcare la pulizia delle divise anni ’70.

TERZA MAGLIA PESCARA 2015-2016

La terza maglia mantiene a grandi linee lo stile di quella dello scorso anno con le sottili righe orizzontali azzurre e bianche, ma il colore di base stavolta è il rosso, già scelto nel 2013-14.

Cambia il colletto, azzurro a girocollo, dal quale partono due code di topo che indirizzano lo sguardo verso la striscia ondulata che ricopre il petto.

Pescara terza maglia rossa 2015-2016

Rossi sono pure i calzoncini, arricchiti dal bordino che riprende i colori societari, e i calzettoni, anch’essi con una banda biancazzurra. La divisa rossa viene utilizzata anche dai portieri in alcune occasioni.

Vi piace lo stile di Erreà per il Delfino Pescara 2015-2016?