SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Con l’anticipo fra Roma e Udinese è partita la 115ª edizione del campionato di Serie A che vede al via 20 squadre, fra cui l’esordiente Crotone. In attesa di scoprire se qualcuno riuscirà a spezzare l’egemonia della Juventus diamo uno sguardo al look con cui i calciatori scenderanno in campo nei prossimi mesi.

Di seguito tutti i colori delle maglie della Serie A 2016-2017 ed i rispettivi sponsor tecnici che le hanno realizzate.

Maglie ATALANTA 2016-2017 – Nike

Presentazione maglie Atalanta 2016-17

Per il terzo anno di partnership con Nike l’Atalanta presenta una maglia moderna con le righe nerazzurre sfumate che compaiono solo nella parte inferiore. In trasferta la casacca è bianca con bordi blu. A differenza degli anni passati non ci sarà una terza maglia.

Maglie BOLOGNA 2016-2017 – Macron

Quattro bande rossoblù come da tradizione e uno scollo a ‘V’ per la maglia casalinga del Bologna vestito da Macron. La seconda maglia è accesa dal giallo fluo abbinato ai colori sociali che decorano il colletto e il bordo delle maniche.

Maglie CAGLIARI 2016-2017 – Macron

Il Cagliari, promosso in Serie A dopo un solo anno di assenza, è l’unica squadra ad aver cambiato sponsor tecnico. Al posto di Kappa è tornata Macron con una collezione che ha da subito guadagnato molti consensi. In casa classica maglia rossoblù a quarti, mentre in trasferta ecco una maglia bianca con banda verticale rossoblù e una casacca verde fluo.

Maglie CHIEVOVERONA 2016-2017 – Givova

Il Chievo di Luca Campedelli, forse l’unico presidente coinvolto in prima persona nella creazione delle maglie da gioco, continua a sfoggiare gli stemmi di Verona sulle casacche Givova: l’ormai tradizionale Cangrande I della Scala sulla maglia casalinga, il simbolo delle Arche Scaligere in quella away blu e lo scudo con i cani rampanti sulla terza che ripropone i colori delle origini: il bianco e l’azzurro.

Maglie CROTONE 2016-2017 – Zeus

La Calabria torna in Serie A con il Crotone che debutta insieme allo sponsor tecnico Zeus nel massimo campionato italiano. In casa le strisce rossoblù sono rivisitate con uno stile che strizza l’occhio al moderno e sono abbinate ai dettagli bianchi di colletto e bordo manica. La divisa away è bianca con un pannello rosso e blu, mentre la terza è verde fluo con banda diagonale frastagliata a riprendere i colori sociali dei pitagorici.

Maglie EMPOLI 2016-2017 – Joma

In casa Empoli prosegue il rapporto con Joma che presenta una collezione con un singolo modello virato in tre colori: azzurro (home), bianco (away) e arancione fluo (third). Su tutte le maglie c’è la Collegiata di Sant’Andrea, realizzata sotto lo stemma societario con tecnica embossed.

Maglie FIORENTINA 2016-2017 – Le Coq Sportif

L’eleganza di Le Coq Sportif, storico marchio francese che ha scelto la Fiorentina per rientrare nel calcio che conta, è il filo conduttore della nuova collezione. Sia la maglia viola che quella bianca sono accomunate da un innovativo colletto a polo elastico bordato di biancorosso. La terza casacca, ancora da presentare, sarà rossa.

Maglie GENOA 2016-2017 – Lotto

Per il Genoa lo sponsor tecnico Lotto modifica il colletto sulla prima maglia rossoblù che mantiene la scritta “Il club più antico d’Italia”. La casacca away è sempre decorata dalla banda orizzontale rossa e blu con lo stemma societario al centro, stavolta in una versione più classica rispetto a quella sfumata della passata stagione. La terza maglia è rossa con bordi blu e lo scudo crociato della città di Genova.

Maglie INTER 2016-2017 – Nike

Grandi cambiamenti per l’Inter, non solo a livello societario con l’ingresso della proprietà cinese, ma anche per la divisa casalinga. Le righe nerazzurre, assenti su spalle e maniche, sono caratterizzate da una particolare grafica ondulata, ma è soprattutto il colore giallo a far discutere: esso infatti decora gli sponsor (swoosh Nike, Pirelli e Driver sul retro), i nomi, i numeri e per la prima volta anche i calzettoni.

Più tradizionale la seconda maglia, di base bianca, con le maniche cinte di nerazzurro. All’appello manca la terza divisa che sarà caratterizzata da un mix di verde acido e azzurro.

Maglie JUVENTUS 2016-2017 – Adidas

Se per l’inizio del matrimonio con i bianconeri Adidas aveva disegnato una casacca tradizionale, questa volta sposa uno stile più moderno. Le righe bianconere della Juventus, molto larghe, presentano un’ulteriore righina bianca per dare maggiore dinamicità alla casacca. Le strisce adidas sono spostate sui fianchi, un dettaglio comune a tutte le divise casalinghe dei top club sponsorizzati dal brand tedesco.

La casacca away della Juve torna al blu, in una duplice tonalità, che rievoca dolci ricordi europei. Infine la terza che con il suo design zebrato sulle maniche omaggia la mascotte del club.

Maglie LAZIO 2016-2017 – Macron

La Lazio si presenta ai blocchi di partenza con un set di divise più vicino ai canoni tradizionali. La prima maglia è celeste, la seconda è blu navy, entrambe sono corredate da un colletto a polo e dal bordo manica bianco in contrasto. Più moderna la terza casacca bianca con bande celesti che sfumano verso il basso.

Maglie MILAN 2016-2017 – Adidas

Senza dubbio una delle collezioni che più ha fatto discutere è quella del Milan firmata adidas. In casa la maglia è a strisce rossonere con un effetto colato in fondo, ma è la parte posteriore a destare i maggiori dubbi: essa infatti è completamente nera con numeri in grigio-argento. I colori sociali sono assenti anche dalla maglia away che si presenta bianca con finiture dorate.

Per la terza divisa si prosegue con il colore verde abbinato a un inserto bianco con effetto spray sulle maniche.

Maglie NAPOLI 2016-2017 – Kappa

Per il Napoli il marchio Kappa ha riservato il modello Kombat Skin 2017, una maglia con tecnologie moderne senza cuciture e dalla vestibilità molto aderente per limitare le trattenute in campo. La maglia casalinga è interamente azzurra con i loghi Kappa in bianco e ben tre sponsor che, come succede da anni, non si abbinano cromaticamente al resto della casacca.

In trasferta si rivede la banda azzurra diagonale, con uno spessore molto pronunciato, su base bianca. La terza scelta è nera con dettagli in oro.

Maglie PALERMO 2016-2017 – Joma

Ancora una stagione a braccetto fra Palermo e Joma, la nuova maglia casalinga è rosa con dettagli neri. In trasferta maglia bianca con una banda orizzontale rosanero che passa sotto lo stemma e si ferma al centro. La terza divisa è un omaggio allo storico stemma con la testa dell’aquila, presente in oro sul petto e disegnato anche sullo sfondo.

Maglie PESCARA 2016-2017 – Erreà

Il Pescara torna in Serie A insieme ad Erreà con una collezione che comprende ben quattro maglie. La prima è a strisce biancazzurre con scollo a ‘V’, la seconda è gialla con una fantasia a righine bianche e azzurre, la terza è blu con una banda orizzontale che riprende i colori societari.

Menzione a parte per la quarta maglia che omaggia il gemellaggio con il Vicenza che dura da 40 anni, la stessa è a righe verticali bianche e rosse ed è stata usata nel trofeo “Piermario Morosini”.

Maglie ROMA 2016-2017 – Nike

Una dedica alla città eterna, così Nike ha presentato le nuove divise della Roma. La maglia casalinga è rossa con il colletto parzialmente colorato di giallo e una trama a righe orizzontali tono su tono attraversata da una linea diagonale che dovrebbe richiamare la struttura del Colosseo. La casacca da trasferta è invece bianca con finiture rosse e il ritorno dello stemma con il Lupetto.

La terza maglia, non ancora presentata ufficialmente, sarà arancione e rossa.

Maglie SAMPDORIA 2016-2017 – Joma

Nella stagione in cui si celebrano i 70 anni della Sampdoria, Joma propone una prima maglia tradizionale con la fascia blucerchiata ripresa anche sul colletto e sul bordo delle maniche. Per le partite lontano da Marassi la maglia away è bianca con il blu, il rosso e il nero che decorano il petto con un effetto pennellato. La terza maglia adotta il colore pervinca con la banda blucerchiata lungo i fianchi, ma la novità maggiore è lo stemma storico ricamato sul cuore.

Fa parte della collezione anche una maglia celebrativa per il 70° anniversario.

Maglie SASSUOLO 2016-2017 – Kappa

Per la storica stagione del debutto in Europa League il Sassuolo non si discosta dai colori utilizzati da svariati anni. Ovviamente design neroverde a strisce verticali in casa, novità invece la seconda maglia bianca con banda diagonale nera e verde. La terza casacca di Kappa è blu con una riga nera che scorre lungo spalle e maniche.

Maglie TORINO 2016-2017 – Kappa

Il Torino affronta la nuova stagione con una prima maglia granata arricchita da un girocollo bianco e dalla sagoma del toro nella parte bassa. In trasferta ritorna la banda diagonale unitamente al Toro spogliato dello scudetto societario. La terza maglia è invece blu con il girocollo e i bordi delle maniche in granata.

Maglie UDINESE 2016-2017 – HS Football

Scompare il giallo dalla maglia casalinga dell’Udinese ancora firmata dal brand HS Football. Insieme alle strisce bianconere verticali c’è il blu a colorare il colletto a ‘V’ e una trama a righe che decora solo le strisce nere sia davanti che sul retro. Le maglie da trasferta condividono lo stile a righe orizzontali e sono blu (away) e bianco (third).

SPONSOR TECNICI SERIE A

Sono 11 i marchi che firmano le maglie del campionato italiano, in aumento di una unità rispetto al 2015-16. Sul primo gradino del podio con tre squadre a testa abbiamo Joma, Kappa, Nike e Macron. Segue adidas con due club, chiudono la classifica Erreà, Givova, HS Football, Le Coq Sportif, Lotto e Zeus con una squadra sponsorizzata.

Quali sono le novità che avete più apprezzato? Quali invece i kit che non soddisfano i vostri gusti? Come sempre siamo curiosi di leggere i vostri commenti… buona Serie A a tutti!