SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike



Torniamo a parlare dello Shimizu S-Pulse, squadra giapponese che ha svelato le nuove divise Puma per la J.League 2013.

Presentazione kit Shimizu S-Pulse 2013

Sulla prima maglia è stato confermato l’elemento caratteristico della storia della squadra, reintrodotto nella scorsa stagione dopo cinque anni di colpevole assenza: il mappamondo come sfondo. Per il 2013 Puma ha ideato una versione più moderna, sostituendo meridiani e paralleli con delle doppie righine diagonali senza perdere “l’effetto planisfero”, che sin dalla fondazione nel 1992 rappresenta l’auspicio di fare dello Shimizu S-Pulse un club di dimensione mondiale.

Sapore anni ’90 per il colletto a polo in tinta con la maglia con bordi neri. Altro elemento innovativo è la manica sinistra completamente nera. Per la prima volta sono neri anche i pantaloncini e i calzettoni.

Prima maglia Shimizu S-Pulse 2013 Puma

monte-fuji-porto-di-shimizuOriginale anche la seconda maglia per la quale è stato scelto il colore azzurro, come il mare su cui si affaccia la cittadina di Shimizu. Il colletto è bianco a V con bordo nero, così come i risvolti delle maniche. Bianchi anche gli inserti laterali della maglia.

Sulla manica sinistra con una tonalità di azzurro più chiaro è presente il globo terrestre, mentre sul retro della maglia c’è una spennellata più chiara, una stilizzazione del monte Fuji visto dal porto di Shimizu. I pantaloncini ed i calzettoni bianchi completano la divisa.

Seconda maglia Shimizu S-Pulse 2013

Le personalizzazioni rimangono invariate rispetto al 2012 con il font Puma Gaffer ed i nomi scritti in basso, lasciando lo spazio sulle spalle al secondo sponsor.

Font nomi e numeri Shimizu S-Pulse 2013

Vi piacciono le nuove maglie dello Shimizu S-Pulse?

  • Swan

    Per me sia la home che la away sarebbero delle maglie decenti al netto di mappamondi, meridiani e spennellate varie (bruttissima la rappresentazione del monte Fuji sulla away) che da lontano danno l’effetto di maglia macchiata. Immagino che la maglia rosa sulla destra della foto sia quella del portiere, non capisco la presenza di quella grigia sulla sinistra, tralaltro parecchio brutta.

  • corry_32

    Simpatiche entrambe!:) comunque la prima a sinistra penso sia d’allenamento.

  • pongolein

    bei template! I motivi nello sfondo se non altro sono originali!!! ahah maglie uniche, simpatiche =)

  • giò

    oscene

  • FDV

    Ho sempre trovato straordinarie le maglie dello Shimizu per via del mappamondo di sfondo e la reinterpretazione di quest’anno mi piace molto. Avrei giusto evitato la manica nera.

    Bella anche la maglia da trasferta, buono il colore ma soprattutto ottimi il globo sulla manica ed il Monte Fuji sul retro.

    Decisamente la mia squadra giapponese preferita a livello di maglie.

  • Torto #13

    Divise molto caratteristiche, in particolare la home nella quale però avrei preferito le maniche dello stesso colore (o entrambe arancioni o entrambe nere).
    La away non mi convince a pieno, mi ricorda il modello Nike delle maglie della Nigeria del ’98 (http://3.bp.blogspot.com/_g-Ylxb54NUc/TGI3PLR2j5I/AAAAAAAAJ5s/SODQxujs6Yc/s1600/NIGERIA-nat_WC98-Home-WhiSt.png)

    • DY

      Personalmente, all’epoca ero “innamorato” di quel template Nike 🙂
      Queste maglie Puma mi piacciono molto, probabilmente finora sono le migliori della J.League; l’unica cosa che non digerisco proprio è quel font!

  • SalCo

    Le maglie sono buone, belle, e stranamente puma non ha esportato la striscia orizzontale dell’away italia, palermo portiere ecc ecc

  • jack15

    belle, dettagliate e soprattutto meno “pataccose” di altre giapponesi_ un plauso anche allo sponsor che secondo me si integra molto bene con entrambe le maglie

  • Gabbo

    Ottime maglie, ben curate… i colletti sono deliziosi etrambi

  • William

    Non so a voi, ma a me queste maglie sanno tanto di inizio anni ’90 del calcio giapponese! 😀

    Cmq non mi piacciono. Molto meglio quelle della scorsa stagione.

    P.S.: sui calzettoni, puma avrebbe pure potuto fare un piccolo sforzo, eh…

  • Pingback: Puma, maglia Italia Confederations Cup 2013: photo, review e commenti()