SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Dopo un lungo corteggiamento reciproco, il Trapani Calcio e Joma si sono incontrate, sportivamente parlando, e hanno messo nero su bianco l’accordo di sponsorizzazione fino al 2018. Il brand spagnolo succede quindi a Macron, che aveva accompagnato il club siciliano per i primi due anni di Serie B.

Andiamo ora a vedere il primo lavoro fatto da Joma per il Trapani Calcio nella stagione in corso 2015-2016.

Prima maglia

Trapani prima maglia 2015/2016

Per quanto riguarda la prima divisa, lo sponsor tecnico è rimasto ancorato sia ai colori sociali sia ad una classicità estrinseca, senza proporre stravolgimenti cromatici o estetici. Il colore dominante è il granata presente nella sua totalità più assoluta. Gli unici inserti di colorazione differente sono lo sponsor Ustica lines, centrale sulla maglietta, e i loghi di Joma. Sia i pantaloncini che i calzettoni sono totalmente granata, senza inserti in contrasto.

Trapani, nomi numeri 2015-2016

 

Nonostante la divisa risulti molto classica, il brand spagnolo ha voluto comunque dare un tocco di personalità alla stessa, sia frontalmente che sul retro. Sul fianco sinistro è stata apposta la serigrafia, tono su tono, dello stemma sociale, composto dalle cinque torri e dalla falce. Meritano un cenno i simboli che costituiscono lo stemma sociale: la falce è stata scelta poichè rappresenta la forma della penisola sulla quale è stata fondata Trapani (depranon, falce in greco); le cinque torri sono quelle che si intervallavano sulla cinta muraria della città stessa.

Tornando alla maglia e alle sue personalizzazioni, Joma ha voluto omaggiare ulteriormente il club siciliano e il decennale della presidenza Morace, progettando e disegnando dei numeri ad hoc: essi sono formati all’interno da centinaia di foto, in bianco e nero, che raccontano la storia del club, ripercorrendo i momenti salienti dei dieci anni di presidenza, come la scalata dalla serie D alla Serie B, il match di coppa Italia a San Siro contro l’Inter e l’intero stadio colorato di granata.

Seconda maglia

Trapani maglia trasferta 2015/2016

Passando in rassegna la seconda maglia, essa risulta essere molto pulita e basic. Il template usato è lo stesso della prima divisa, ma con i colori invertiti: la maglia, i calzoncini e i calzettoni sono tutti total white. L’unica nota di colore viene data dai nomi e numeri, di color granta. Anche in questo caso, all’altezza del fianco sinistro, è stato inserito lo stemma del club siciliano in serigrafia e tono su tono.

Terza Maglia

Trapani terza maglia 2015/2016

La terza maglia è la novità assoluta della stagione 2015-2016. A differenza della scorsa annata, quando il third kit era giallo canarino, quest’anno risulta essere di colore celeste con innesti granata. Gli inserti costituiti da sei doppie righe orizzontali granata che si snodano dal basso verso l’alto di tutta la maglietta. Le prima cinque risultano essere costanti, mentre l’ultima viene interrotta dal colletto, per tre quarti granata e con chiusura leggermente a V azzurra.

Trapani terza maglia 2015/2016

La fantasia presente frontalmente non è stata invece ripresa sul retro, dove la divisa si presente totalmente celeste, con l’apposizione di nomi e numeri  sempre di colore granata. Infine il kit si conclude con calzettoni e pantaloncini anch’essi cerulei.

Come vi sembra l’esordio di Joma per il Trapani Calcio? I tre kit proposti dal brand spagnolo per la Serie B 2015-16 vi soddisfano?