SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

La piazza di Varese ha scelto, al Franco Ossola la squadra della città scenderà in campo con la divisa crociata.

Un sondaggio piuttosto insolito quello andato in scena nell’affollata piazza Montegrappa per la presentazione delle maglie del Varese 2013-2014, da quest’anno realizzate dallo sponsor tecnico Zeus.

Presentazione kit Varese 2013-2014

Le tre maglie sono state mostrate sul palco e votate dal pubblico per acclamazione, mancava solo un applausometro a registrare e certificare il tutto. La “competizione” è stata vinta sul filo del rasoio dalla divisa con una croce rossa su campo bianco, che richiama la bandiera cittadina, ma accantona la tradizione.

Maglia Varese 2013-2014 Zeus

La prima maglia presenta un girocollo rosso con una forma a V appena accennata e un bordo parzialmente in contrasto sulle maniche. Ai lati della croce troviamo lo stemma societario e il lettering Zeus, mentre all’interno campeggiano gli sponsor.

La tradizionale casacca rossa sarà utilizzata in trasferta ed è basata sullo stesso modello di quella casalinga. Il bianco compare sul collo, sulle spalle, sui fianchi e sull’orlo delle maniche.

Seconda maglia Varese 2013-2014

Infine la terza maglia, quella che ha generato meno calore nei tifosi, nera con una grande V rossa sul petto, a riprendere lo stemma del club, inglobato all’interno della stessa.

Nella parte interiore del collo di tutte le mute è stampato a caratteri cubitali il nome della società.

Terza maglia Varese 2013-2014

Decisamente carico il neo presidente Nicola Laurenza, che ha duettato insieme ai presentatori Michele Marocco e Sarah Maestri e caricato la squadra: “Il colore bianco è quello dell’onestà, il rosso quello della passione: ricordatevi che rappresentate il Varese e avete una grande responsabilità verso tutta questa gente che è qui per voi“.

Vi piace l’idea di scegliere la maglia con cori e urla? Come giudicate l’esordio di Zeus con il Varese?