SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Dopo aver svelato la nuova maglia home e dopo aver annunciato l’accordo record con Adidas come sponsor tecnico dalla prossima stagione, il Manchester United presenta anche la maglia da trasferta 2014-2015 firmata Nike.

Kit away Manchester United 2014-2015

A differenza della passata stagione, dove la seconda maglia era blu e nera, l’away shirt torna classica e si presenta completamente bianca. La monotonalità è (purtroppo) interrotta dal main sponsor Chevrolet, posizionato centralmente sulla maglietta. In alto a sinistra, troviamo lo stemma dei Red Devils mentre accanto, a destra, è presente lo swoosh Nike rosso. Il retro rimane total white con nomi e numeri neri.

Seconda maglia Manchester United 2014-2015 Rooney

Capitolo a parte merita il colletto: esso è infatti nero a polo e va a chiudersi con un bottoncino. Proprio sotto il bottone, il brand americano ha inserito in nero, il diavolo, simbolo sociale del Man Utd.

All’interno è impressa la frase “Youth, Courage, Greatness”, a rappresentare i valori del club. Sotto il colletto è nascosta una striscia rossa con l’acronimo MUFC.

Colletto maglia Manchester United away 2014-15

Il kit da trasferta è completato poi dai pantaloncini e dai calzettoni. I primi richiamano il colore del colletto e sono totalmente neri con lo stemma sociale e il simbolo Nike rosso; i secondi invece sono bianchi con risvolto di chiusura nero e la sigla MUFC (Manchester United Football Club) sotto il baffo Nike in rosso.

Manchester United pantaloncini calzettoni away 2014-15

Vi piace il kit da trasferta dei Diavoli Rossi per la stagione 2014-2015, l’ultimo firmato Nike?

  • kesu

    Bottoni, colletti pronunciati, manca solo la cravatta e siamo pronti per il matrimonio!

  • Ulisse

    Maglia tutt’altro che brutta, solito problema con gli sponsor invadenti

  • giallu9

    Chevrolet terribile rovina una buona maglia

  • Andrea Rovelli

    Forse troppo semplice

    • adb95

      sottolineo il forse…

  • Renzo

    Si consigliano i giocatori del Man Utd di tenere il colletto precauzionamente aperto per evitare di venir chiamati per prendere delle ordinazioni….
    Complimenti per lo sponsor!

  • sergius

    Bella maglia, semplice e senza fronzoli. Ecco la differenza tra una maglia bianca semplice ma rifinita a quella della salute dello Spezia.

  • FDV

    Non mi hanno mai esaltato le maglie del Man United bianche con richiami rossoneri, fattispecie che mi piace definire away “all’italiana”.
    Specifico che non ho nulla contro le classiche maglie bianche da trasferta della maggior parte delle italiane, ma per le inglesi preferisco più creatività negli abbinamenti, che ci ha regalato decine di maglie memorabili, come ad esempio questa:

    http://www.oldfootballshirts.com/img/shirts/12/extra_football_shirt_1375_1.jpg

    Il dettaglio che invece promuovo è il diavoletto che sbuca tra i bottoni.

    Il sotto colletto biancorosso lascia un po’ il tempo che trova, anche se nel Man United il colletto alzato evoca la figura leggendaria di Cantona.

    • salvopassa

      Mamma mia cosa s’erano inventati questi fuori di cervello… matti, matti, matti e geniali…

    • FERT

      Pensiero totalmente opposto a FDV 🙂 Mi piace un sacco vedere lo United con la sua bella ed elegante casacca bianca, con piccoli dettagli in neri, rossi o in alcuni casi blu.

    • Guglielmo Coppolillo

      Cercando un po in internet ho scoperto una cosa alquanto curiosa: Nike e Man Utd presentano alternativamente come seconda maglia, un anno quella bianca e l’anno successivo quella blu/nera. Ho notato questa alternanza a ritroso fino al 2003 o 2004 se ho letto bene

  • squaccio

    Non riesco a definirla…è bella ma le manca qualcosa…forse come template mi piace molto di più questa che la home…forse poco rosso.

    Ps: non mi piace la moda che sta prendendo piede, ossia quello di creare dettagli sotto il colletto.
    Non lo so si alza non li si vedrà mai.

  • http://passionemaglie lorenzo baroni

    per me orrenda

  • rudiger

    Vista in tv contro la Roma… indossata da Rooney con sottomaglia bianca… non mi ha impressionato… la maglia, non Rooney.

  • Dommy

    Mha che dire, lo sponsor chevrolet è orrendo ma posizionato nel modo giusto,però Nike ormai con questi colletti e bottoni sembrano polo di rappresentanza!

    • Fly

      C’è da dire che il logo della Chevrolet risalta meno sul bianco, e ciò lo rende meno “pugnonellocchiesco” di quello sulla prima divisa.

  • salvopassa

    Ecco, chiudiamola qui, quest’avventura, nella maniera più noiosa e banale. Maglia bianca con colletto nero. Vabbè.
    Ma io poi dico, ma questa moda cretina dei sotto-colletti… ma il vecchio colletto a due colori no, eh?

  • Pietro

    Bella
    Voto-7,5

  • Swan

    L’unica cosa che mi piace è il colletto a polo con bottoncino, classy & vintage.
    Per il resto anche lo United entra nell’affollatissimo club delle maglie away bianche e banali che dall’Italia si sta espandendo come un virus.

  • derrida

    bel colletto a polo. anche se troppo spoglia

    • derrida

      anche se con la “pesantezza” che rievoca lo sponsor forse non è stata una decisione malvagia

  • Mr74

    Template di base(credo che la prima sia stata la nazionale francese) riproposto a più non posso(vedi Roma tanto per fare un esempio recente…)in tutte le salse e varianti, ma francamente ha stufato, a me non piace per niente, e penso che sia una fortuna per lo UTD essere passato ad adidas, l’anno prossimo credo che ci sarà da stropicciasi gli occhi.

  • Lord Balod

    Visto l’addio,non ci si sono sprecati più di tanto…il pataccone dello sponsor è davvero terrificante,renderebbe orrenda anche la più bella delle maglie

  • Pippo

    Alla fine è un ottimo kit away (bellissimo il colletto) e devo dire che sul bianco lo sponsor si integra un po’ meglio che sulla prima maglia…

  • Stavrogin

    Carina, ma qualcuno imponga a tutti i giocatori di non chiudere il colletto fino all’ultimo bottone per favore…

  • Alessio

    Mi pare gradevole. Perplessità sui bottoncini.

  • Riccardo

    Appena vista..sembra sia una maglia da matrimonio…con il colletto e i bordi..
    Poi però la divisa risulta essere elegante e semplice…

    Away: 6

    Ps.. È presente anche l’away del Manchester city..

  • marco

    Che classe, molto bella e anche lo sponsor non da noia come per la prima, poiché il contrasto di colori è minore.

  • Eugenio

    Dopo anni di tovaglie, ci voleva una seconda maglia più semplice.. Ed elegante ..
    Carina, la vidi in TV .. Peccato lo sponsor invasivo ..

    Voto 8

  • yeah

    avrei fatto i numeri rossi..

  • Vittorio

    Maglie nere, maglie bianche…mi piacerebbe qualche idea in più, se pó?

  • derrida
    • Pippo

      bella! grazie derrida

  • landi

    la terza maglia spacca

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Classica ed elegantissima. Peccato per lo sponsor che rovina tutto.
    Detto questo una finitura rossa visibile nel colletto ce l’avrei messa, così come nel bordo della manica. Nulla toglie, comunque, che si tratti di una signora maglia.
    Il colletto con questa conformazione e colorazione nascosta (visibile solo a colletto alzato) sarebbe stata perfetta per Cantona. Au revoir.

  • Pingback: La maglia del Manchester United dal 1996 al 1998 - Venerdì Vintage()