SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

In occasione del centenario il Brescia Calcio ha temporaneamente messo da parte la caratteristica V dal petto, in favore di una banda verticale sul modello delle prime maglie della sua storia.

E noi di Passione Maglie vorremmo approfittare di questa momentanea assenza per discutere con voi sulla maglia delle rondinelle, in particolare riguardo la convivenza della V con gli sponsor. L’obiettivo è quello di valutare possibili soluzioni per evitare che il caratteristico inserto bianco venga tagliato in due da sponsor invadenti, come avviene ininterrottamente dal 1995.

Bisogna infatti tornare indietro al 1994-1995 per ritrovare una V pulita, con lo sponsor CAB, il leone ed il logo dello sponsor tecnico ABM al di sopra di un’ampia e “magra” V.

Dalla stagione successiva in poi i vari sponsor che si sono succeduti, chi più chi meno, hanno intersecato la V, rovinandone in parte l’effetto sulla maglia.


Per questo vogliamo sottoporvi alcune possibili soluzioni in grado secondo noi di valorizzare le maglie del Brescia. Per farlo ci siamo avvalsi del contributo di Torto #13 (al secolo Christopher Loretti), a cui va il nostro ringraziamento.

  • Per i disegni abbiamo mantenuto gli sponsor: Mass, Ubi Banco di Brescia e T-Logic, anche se quest’ultimo recentemente è stato sostituito da Tescoma.
  • Come punto di partenza abbiamo scelto l’eliminazione dell’antiestetica toppa blu navy di sfondo allo sponsor Ubi Banco di Brescia.
  • Altra premessa: qualcuno potrebbe storcere il naso davanti alle modifiche della V che abbiamo pensato per questo sondaggio, ma va detto che da metà anni ’70 e fino al 1990-1991, le maglie del Brescia non erano come quelle che siamo abituati a vedere da 20 anni a questa parte. Le modifiche proposte, quindi, non vanno viste come dei sacrilegi. Ecco qualche esempio di maglie degli anni ’70 e ’80.

Iniziamo con una proposta suggestiva ma difficilmente realizzabile in quanto la visibilità del main sponsor risulterebbe troppo penalizzata: dimensioni della V sostanzialmente invariate,
ma sponsor Ubi-Banco di Brescia posizionato più in basso.
Un puro esercizio stilistico, che esalta la bellezza della tradizionale V bianca, libera da intralci.

SONDAGGIO – Le nostre proposte per il Brescia Calcio

Proposta A: stile Bordeaux

V più piccola nella parte alta del petto. Qui realizzata in due versioni: la prima generica, con la classica scapulaire del Bordeaux, la seconda più legata all’attuale maglia dei Girondini con una V leggermente stondata. Scudetto e sponsor troverebbero posto al di sotto dell’inserto.

Proposta B: stile Manchester United 2009-2010

Potremmo anche definirla stile Cruzeiro, viste le maglie recentemente realizzate e presentate dalla Reebok per il club brasiliano. V appiattita rispetto al solito, molto simile a quella presente all’interno dello stemma del Brescia. Questo permetterebbe al main sponsor di posizionarsi al di sotto della V, ad un’altezza comunque ottimale per la visibilità. Si è scelto di posizionare lo scudetto al centro, con T-Logic e Mass all’interno ed allineate con la V, ma sarebbe buona anche una soluzione più  tradizionale con stemma sul cuore, sponsor secondario sul lato opposto e kit supplier al centro.

Proposta C: la V è spostata in basso

Soluzione simile a quella adottata dalla Sampdoria prima del ritorno di Kappa del 2004/05. Lo sponsor dai tempi di Phonola negli anni ’80 è stato sempre posizionato sopra la striscia bianco-rosso-nera, spostata più in basso rispetto alla tradizione. Ne risultava una maglia comunque affascinante. Con questa soluzione sarebbe massima la visibilità degli sponsor.  La V mantiene le dimensioni attuali e si sposta nella parte inferiore.

Proposta D: sponsor all’interno della V

Un approccio simile a quello dell’Ajax dell’era Abn-Amro o dell’attuale maglia away del Torino, con lo sponsor che asseconda il motivo grafico della maglia.

Proposta E: V sul cuore

Maglia Brescia 1975-1975Ispirata ad alcuni modelli degli anni ’70, V piccola ma suggestivamente posizionata sul cuore. Due le possibili versioni, la prima con V che prende il posto dello scudetto come segno distintivo, la seconda con la V più estesa sotto la quale è posto lo stemma societario.

Proposta F: nessun cambiamento

Nessun cambiamento, per chi ritiene che le cinque proposte precedenti non siano accettabili per la maglia del Brescia.

Proposta G: altro
Avete in mente altre soluzioni? Votate per la proposta G e lasciate un commento esponendo la vostra idea.

È arrivato il momento di votare. Potete selezionare al massimo due proposte e se volete lasciate anche un commento con le motivazioni delle vostre scelte.

Quale proposta preferisci per la V del Brescia?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...

Vi piacerebbe che la squadra per cui tifate vi coinvolgesse in questo modo nelle scelte riguardanti la maglia?

Photocredit: andreabs.com