SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

La piattaforma miadidas si rinnova e celebra il ‘Next Gen Weekend’ i prossimi 3 e 4 Novembre.

Sette calciatori adidas scenderanno in campo indossando scarpe personalizzate con un design guidato dalla propria ispirazione e creatività. Si tratta di Karim Benzema (Real Madrid), Fernando Llorente (Athletic Club), Riccardo Montolivo (Milan), Thomas Müller (Bayern Monaco), Oscar (Chelsea), Lukas Podolski (Arsenal) e Ashley Young (Manchester United).

Scarpe personalizzate miadidas

Le scarpe realizzate dai calciatori verranno utilizzate solo in una partita per promuovere il restyling del sito adidas.it/miadidas che permette ai calciatori di creare la propria scarpa scegliendo i colori preferiti e aggiungendo delle speciali personalizzazioni. Il sito offre nuove possibilità di customizzazione e maggiore facilità di condivisione dei modelli sui social media.

Riccardo Montolivo ha scelto di realizzare la scarpa con i colori rossoneri e il logo del Milan, ma inserendo i lacci azzurri in onore della nazionale italiana. Cognome e numero di maglia completano la personalizzazione. Il centrocampista del Milan le indosserà sabato pomeriggio nell’anticipo contro il Chievo.

Montolivo scarpe personalizzate miadidas

In occasione del miadidas ‘Next Gen Weekend’ ogni appassionato di calcio può creare e condividere il proprio design su adidas.it/miadidas. Per ulteriori informazioni potete visitare la pagina Facebook adidas Football oppure @adidas_ITA su Twitter.

Oltre ai prodotti da calcio è possibile personalizzare sulla piattaforma miadidas anche scarpe lifestyle e guanti da portiere, creando oggetti unici che riflettono la propria individualità.

Qual è il vostro design preferito?

  • pongolein

    bellissima iniziativa, conferiscono praticamente una varietà illimitata di modelli. Anche la nike soprattutto nel basket permette questa possibilità, col nike id. Nella nba infatti i giocatori hanno scarpe fantastiche, alcuni modelli realizzati esclusivamente per alcune stelle (penso ai modelli per bryant, durant e lebron) mentre altri tramite l’id possono realizzare delle scarpe pazzesche.
    Ben venga questa novità anche nel calcio, dove i colori potranno essere integrati a quelli del club per fare un effetto molto “cool” (anche se a occhio e croce mi sembra che in pochi abbiano optato per questa soluzione) oppure semplicemente ricalcare fedelmente i gusti dell’atleta.

  • Elsar

    quelle di muller sono da orgasmo, che belle

  • pongolein

    benzema è un tamarro! si vede anche dalle scarpe =)

  • Carletto

    Quelle di Benzema sono troppo tasce 🙂 le più belle quelle di Podolski.

  • hiffo

    belle quelle di oscar e montolivo( sono interista , tranquilli)

  • matteo18

    Mi piacciono quelle di Podolsky e di Muller. Quelle di Young non sembrano molto personalizzate, evidentemente quel giorno non aveva molta voglia di star li a disegnarsele 😀

  • gip

    “I migliori calciatori europei” scendono in campo con le scarpe personalizzate miadidas.
    Montolivo coa c’entra con i migliori di europa? cmq bella iniziativa del marchio tedesco.

    • matteo18

      Avranno scelto giocatori per rappresentare un po ogni campionato (Europei? Oscar?), anche Podolski ci figura il giusto. Se fanno una campagna pubblicitaria mica possono presentarla come “7 scarsoni provano le scarpe adidas”. Avessero voluto fare davvero i migliori calciatori adidas che giocano in europa forse ce ne sarebbero un paio di questi, al massimo.

    • pongolein

      essendo titolare nella nazionale vicecampione d’europa nonchè uomo di punta per adidas italia penso che possa benissimo configurare in mezzo ai sopracitati mueller, oscar, podolski…..

  • Marcomanno

    bella iniziativa, ma di anno in anno le scarpe diventano sempre più variopinte e con degli accostamenti cromatici improponibili(vedi nike): io ho i copa mundial adidas classici e gli adipure bianchi, per me le scarpe da calcio vere sono queste, nere o al massimo bianche.

    • Stefano87

      quoto pienamente!!!

  • rudiger

    Tremo al pensiero delle carnevalate che vedremo in tv quando tutti i giocatori si coloreranno da soli le scarpe. Scherzi a parte ho giocato anch’io con i vari siti dei marchi che danno questa possibilitá e mi sono divertito. Mi sembra un’ottima cosa, una delle poche migliorie del calcio moderno rispetto al passato. Immagino come si può esaltare un bambino creando le proprie scarpe da calcio. Avessi avuto questa scelta quando da piccolo frequentavo la scuola calcio… e invece solo scarpini inesorabilmente neri: li odiavo.
    Una critica a PM sui titoli dei post: I MIGLIORI GIOCATORI D’EUROPA??? Quei sette la??? Ronaldo, Rooney, Iniesta, Ozil, Ibra e Totti (sempre) ti potrebbero denunciare per vilipendio.

  • kiko96

    Beh diciamo che hanno portato bene a Montolivo 😉

  • dylandog

    mi piacciono molto quelle di LLorente e Muller…forse perchè sono le più normali e meno ‘carnevalate’

  • Stavrogin

    Fatta 😀

    Tutta nera, con le strisce dietro viola, striscette “letali” laterali rosse, nome e numero bianchi.

    Ottima idea questa di Adidas, non c’è che dire.

  • emanuele

    fighe quelle di oscar muller e montolivo

  • Djibril

    Io sarò un pò tradizionalista ma da quando adidas ha cambiato l’inclinazione e la posizione delle drei Streifen non c’è un modello che mi piace….
    Figuriamoci le rificolone che fa indossare Nike ai suoi atleti….
    Non scorderò mai la finale di Coppa Campioni 95 (Milan – Ajax 0 – 1) quando il Milan giocava con la maglia bianca e Marco Simone indossava le Valsport bianche,mi ci volle mezz’ora per capire che non stava giocando scalzo….
    Io sono ovvio per le adidas copa mundial e le nike Tiempo premier 90….
    Indimenticabili!!!!
    Mi permetto anche di citare le mitiche TEPA SPORT (simbolo dei calciatori italiani per tutti gli anni 70)….e con queste ho davvero chiuso in bellezza….
    Nostalgia canaglia….

    • Stavrogin

      Oddio cosa mi hai riportato alla memoria… Le scarpe bianche di Simone…

      E guarda cos’ho trovato: l’articolo sul Corriere che ne parla 🙂
      Lo incollo qui sotto. Notare la dichiarazione della Nike 😀

      Idea di Marco Simone (nella foto), realizzazione del suo sponsor Valsport: le scarpe da gioco bianche (tema ripreso dalla maglia scelta per la finale, al posto di quella classica rossonera) hanno suscitato curiosita’ . Tanto che la Valsport sta pensando se commercializzare in futuro l’ iniziativa, presa anch’ essa di sorpresa dalle richieste di molti tifosi. La “moda” delle scarpe colorate, pero’ , era gia’ iniziata in grande stile quest’ estate, quando la Diadora aveva lanciato nel Mondiale americano i modelli “Brasil” nelle colorazioni azzurra (per i due Baggio e Signori) e rossa (per i belgi di Scifo): scarpe gia’ nei negozi. La Adidas ha commercializzato un paio di calzature azzurre in Francia. La Asics ne ha preparate di blu per Ruben Sosa. Si differenzia solo la Nike: “Siamo per la tradizione del nero, innoviamo nei materiali”.

      • F093

        …..Si differenzia solo la Nike: “Siamo per la tradizione del nero, innoviamo nei materiali”.

        Senza commenti

        F093 old style
        PS Per conoscere più a fondo il mio punto di vista, rimando al mio commento sull’articolo delle scarpe Adizero 🙂

      • Djibril

        Mi ricordo anche le Diadora che tu menzioni,sono andato a controllare e mi parrebbe che Signori solo con l’Irlanda abbia indossato le scarpe azzurre,che comunque non si notavano poi molto poichè il calzettone era bianco….
        Quando giocavamo con la prima maglia Signori indossava le scarpe nere con lo stemma verde.
        Il RE del calcio italiano per tutto il mondiale indossò le sue diadora con stemma giallo ad esclusione della partita con l’Eire dove indossò le blu,pure D.Baggio fece lo stesso.
        Forse l’unico che le ha sempre indossate (le blu) è sempre stato D.Baggio ma vado un pò a memoria.
        Scifo mi ricordo che ce le ha avute indosso per tutta la competizione.
        L’affermazione della Nike è da lasciare increduli….vedendo le accozzaglie che sta facendo al giorno d’oggi….

    • rudiger

      Simone con le scarpe bianche! Un grande! Un gesto liberatorio paragonabile allo spezzare le catene, bruciare i reggiseni, eliminare i kapponi dalle maglie della Roma.

  • Sawyer86

    Vi siete dimenticati del povero Shinji Kagawa e delle sue F50 argentate! 🙂

  • miroklose11

    Sono tutte molto belle ma le piú belle sono quelle di ashley young