SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Questa mattina sono state presentate le nuove maglie del Palermo 2011-2012, realizzate per il secondo anno consecutivo da Legea.

Maglie Palermo 2011-2012

A Balzaretti, Pinilla e Nocerino il compito di indossare le tre casacche di colore rosa, bianco e nero, tutte basate sullo stesso modello. Sui fianchi troviamo una fantasia “tribale” in contrasto, il colletto è a girocollo. Il marchio Legea è presente sul petto con il lettering e sulle maniche con il nuovo logo utilizzato dalla scorsa stagione.

Main sponsor è sempre Eurobet che sfrutta le tre maglie per pubblicizzare prodotti differenti.

  

Da Legea grandi lodi al tessuto, definito “esclusivo e tecnologicamente all’avanguardia, adatto ai professionisti”. In attesa di saperne di più riportiamo solo il peso: 140 grammi.

Balzaretti con la maglia del Palermo 2011-2012 LegeaTralasciando il giudizio sulle divise che affidiamo a voi lettori, dobbiamo registrare due note importanti.
In primis quella del vicepresidente della società palermitana, Guglielmo Miccichè, di cui riportiamo testualmente le parole pronunciate: “Il Palermo secondo me ha la maglia più bella che c’è in circolazione, la maglia rosa. E sebbene a volte dobbiamo respingere degli attacchi di grosse società che cercano di imitarci, vedi la Juve, che quest’anno ha fatto una maglia rosanero…

Considerato che il rosa è il colore delle origini della Juventus, la dichiarazione appare una forzatura.

Fase conferenza stampa maglie PalermoPiù critico il discorso fatto dal responsabile vendite Sicilia di Legea, Salvatore Raimondi, il quale elencando i dettagli si è incartato arrivando a definire di “carta velina” le maglie di “Juve, Milan, ecc.“. Parlare dei prodotti di altre aziende è davvero inusuale durante una presentazione, in particolare esponendo giudizi negativi tutti da dimostrare. Ci sarà una rettifica da parte di Legea?

Cosa ne pensate di queste divise che domani esordiranno in Europa League?

Photocredit: mediagol.it