SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Nell’anno del centenario dell’AIA, Associazione Italiana Arbitri, passiamo in rassegna le nuove divise realizzate da Diadora, sponsor tecnico da quasi trent’anni.

Le nuove maglie degli arbitri Diadora 2011

La maglia nera era stata svelata già nel mese di Giugno, nella conferenza stampa che diede il via alle celebrazioni per i 100 anni. La gialla e l’azzurra, invece, sono state utilizzate nelle prime partite di campionato.

Per tutte colletto a polo bianco e dieci fasce tricolori a ricordo del centenario e in onore dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Buona l’idea, ma discutibile il risultato finale, troppo vistoso e curiosamente ispirato al logo Diadora.

Divisa arbitro Diadora nera 2011 La divisa gialla per gli arbitri dell'AIA 2011-2015 Maglia azzurra da arbitro 2011

Sul retro troviamo una banda orizzontale con il lettering dello sponsor tecnico e sul colletto il nome dell’arbitro. Pantaloncini e calzettoni sono neri per tutte le divise, quest’ultimi con risvolto bianco e fasce tricolori.

Divisa arbitri AIA 2011 Diadora nera Divisa arbitri AIA 2011 gialla Divisa arbitri AIA 2011 azzurra

Scarpa per gli arbitri Diadora DD-ELEVEN GX 14Non mancano le scarpe a completare l’abbigliamento per i direttori di gara e gli assistenti. DD-ELEVEN GX 14 è il nome del modello scelto, con tomaia in pelle di canguro resistente all’acqua e plantare anatomico.

La nuova collezione Diadora sarà utilizzata per i prossimi quattro anni, quindi fino alla stagione 2014-2015.

Vi piacciono le frecce tricolori sulle divise degli arbitri italiani?

Photocredit: diadora.it

  • GianGio87

    bruttissimo lavoro ha fatto geox per reclamizzare il suo marchio sportivo, il logo diadora da solo è altamente distinguibile, che logica ha quello di farne sempre un continuo richiamo

  • rigabarba

    nn sono poi così brutte, se dovevo scegliere tra queste e quelle adidas meglio le seconde, cmq sono caratteristiche.
    bella l’idea delle frecce tricolore anche il modo in cui sono disposte nn è male, a mio avviso
    l’unica cosa che proprio avrei evitato è quella specie di “maniglione antipanico” bianco dietro la schiena

    ma quindi fino al 2015 ci saranno queste maglie, ma anche i colori saranno gli stessi o ogni anno quella che adesso è azzurra cambierà?

  • FDV

    A me piacciono e non ho nulla in contrario al fatto che le sunature tricolori assumano la forma del logo Diadora.
    Piuttosto il principale difetto delle maglie per me è il colletto: troppo grande e ingombrante. Probabilmente è un richiamo alle vecchie divise, ma lo trovo mal realizzato.
    In più sulla maglia giallo fluo il bianco si abbina clamorosamente male.

  • Roberto

    Decisamente brutto il colletto bianco. Le fasce tricolori non sono niente male, anche se riprendono sicuramente il logo, ma una volta messa la maglia nei pantaloncini, si vedranno solamente delle strisce. Quella azzurra mi piace più di tutte. Sempre meglio di quel colore ciclamino degli anni scorsi!

  • William

    La maglia nera è la più carina, ma quel cerottone trasversale sulla schiena proprio non si può vedere!!! Le prime volte che ho visto queste maglie allo stadio pensavo che lì ci fosse scritto il nome dell’arbitro…
    Il tricolore è un elemento particolare che caratterizza la maglia, anche se a mio avviso avrebbero potuto farlo più discreto.

  • ccc

    belle mi piacciono classica la nera, così come la gialla ormai, invece la maglia azzurra può essere un’ idea per la casacca della nazionale

  • rudiger

    “curiosamente ispirato al logo Diadora”? PM, sei un fine dicitore.
    Deprimente il dettaglio della tomaia in pelle di canguro. Ma dai… poveri cangurini, che brutta fine!

  • Gluko

    Certo che rispetto agli arbitri “old style” in giacca e cravatta è un passo in avanti….sono contento del ritorno al nero, chissà una versione elegantona umbro cosa avrebbe potuto fare.

    • FDV

      Per risolvere il dubbio basta vedere le maglie degli arbitri della Premier firmate da Umbro. A meno che mi sia perso qualcosa delle prime giornate lo stile tailored non sembra essere sbarcato anche sulle giacchette nere.

  • ciguy

    per me sono orribili!
    Lo stavo giusto pensando mentre vedevo la finale di Supercoppa Italiana: http://static.blogo.it/calcioblog/milan-inter-2-1-le-foto-della-supercoppa-italiana-2011/milaninter15.jpg
    In movimento l’effetto è orribile, sembrano due strisce messe lì a caso, tanto per…per la serie: volete il tricolore? Eccolo, ve l’abbiamo messo.

    Mi spiace molto perché credo che avrebbero potuto inserirlo in mille modi molto eleganti e raffinati, invece hanno fatto sta cagata qua.
    Peccato, davvero. Occasione sprecata.

    • ciguy

      ahm e aggiungo: guardate che osceno vedere la maglietta della salute così evidente sotto il colletto!!

  • Torto #13

    Pessime! Il tricolore che assume la forma del logo Diadora non mi piace per niente… se proprio si voleva inserire una nota tricolore lo si poteva fare in modo più discreto. Il colletto poi è troppo grande.

  • mosca

    ..sono convinto che con un’acconciatura punk con gli stessi colori della maglia, gli arbitri faranno un figurone.

  • Lorenzo

    L’idea del tricolore mi piace e secondo me sta anche bene sulle divise, ma la pecca maggiore, che fa diventare le divise davvero brutte, è il colletto bianco, che sul nero non mi piace, sul ciano va anche bene ma non è fantastico e sul giallo invece è proprio orribile.
    Colorazioni carine, mi aspettavo un ritorno all’azzurro, visto che era da un po’ che la terza divisa arbitri era sul rosso.

  • Bastian

    Qualcuno conosce la motivazione dei 4 anni? E’ dovuta alla crisi economica o ci sono altre ragioni?

  • nickfoto

    Sembrano le divise delle Frecce Tricolori. Più che arbitri sembrano piloti dell’aeronautica…pessime.

  • ferro

    oscene….

  • William

    Passionemaglie, scusa via Email mi sono arrivati dei messaggi che però qui non trovo… Ma c’è una qualche forma di censura? Non mi pare di averli trovati fuori tema o offensivi 🙁

    • passionemaglie.it

      C’è sempre la moderazione per i commenti, a volte automatica, a volte manuale.
      In questo articolo è stato eliminato un solo commento.

      Se si vuole giudicare la maglia va bene, ma passare a parlare di persone brutte e non degne di portarla non è il caso. O almeno qui non è ben visto questo genere di discorsi.

      • William

        Hai ragione! Come ben sai anche io sono moderatore su un sito (spesso ho ripreso vostri pezzi nel sito col quale collaboro) e quindi capisco tutto! 🙂
        Ma mi chiedevo la cosa solo perché vedevo i commenti via email ma non riuscivo a vederli qui. Invece poi ho capito che era un problema dell’altro pc da cui ero collegato.

  • rikylecce

    quella blu non vi ricorda la maglia della nazionale??? xD

  • DD

    Scusa Matteo, hai perfettamente ragione, fuori luogo su un sito dedicato alle maglie.
    Mi limiterò quindi a dire e ribadire che le trovo pessime, le facevo meglio in kit design con tutto che nn so usare photoshop… Il tricolore lo onoro, amo e rispetto ma, esteticamente parlando, i colori verde e rosso non si abbinano facilmente a nulla, se non al blu scuro o nero o altri colori scuri per quanto mi riguarda, quindi bocciatissime la gialla e l’azzurra… cmq lo trovo invasivo riportato qui… a me personalmente per i direttori di gara piacciono le divise total black oppure le divise classiche a strisce bianche e nere(commessi d footlocker)… a proposito, quelle bianche e nere si sono mai usate nel calcio? non credo, ma chiedo a voi esperti. =)

  • DD

    aggiungo: disegni cosi sulle maglie mi fanno pensare a un qualcosa di antiquato… vedi anni ’80, ’90… con tutto che in quegli anni c’erano anche molte maglie bellissime…

  • arbitro

    Le nuove divise sono piuttosto scomode da usare: il colletto gigante quando corro mi “prende a sberle” le guance, è una situazione un po’ imbarazzante in mezzo al campo perché si sente anche il rumore del colletto che sbatte…poi sono apertissime nel girocollo, non voglio immaginare che freddo si patirà in inverno o quando piove o tira vento. Infine, i pantaloncini non hanno le tasche posteriori…scelta scomodissima, considerando che il taccuino e i cartellini devono essere velocemente estraibili.
    Da parte mia metterò un bottone automatico per chiudere il collo, e se ancora i risvolti mi daranno fastidio, metterò dei bottoni o del velcro per tenerli fermi.

    • rudiger

      E tanti saluti al professionismo degli sponsor tecnici.

      • arbitro

        Quelle dei quattro anni passati non saranno state bellissime o originalissime, però erano molto funzionali: Due tasche belle grandi sul petto, un mini taschino sulla pancia per la moneta (:-)) e quattro tasche nei pantaloncini; in più chiusura con la lampo nel collo (e quando è freddo il collo chiuso fa molto bene). Mi auguro soltanto che capiscano gli errori e già da gennaio, o al massimo dall’anno prossimo, apportino delle modifiche sulle nuove partite di divise che ci distribuiranno…anche se ne dubito.

        • ale.co.

          usa quelle vecchie!!!

  • Baker

    ehi Matteo 🙂

    scusa l’OT ma volevo gentilmente un informazione: si sa già per caso quando inizierete a pubblicare i meravigliosi kit design??? Grazie mille!!

    Baker

    • passionemaglie.it

      Serie A già pronta nonostante l’incognita Chievo, la mettiamo a breve.

      • DD

        ciao scusa metterai anche quelle della serie B??

  • Lollo

    BELLE

  • Fox

    non male fanno un pò “vecchia scuola” peccato x il mega logo

  • Fox

    non male fanno “vecchia scuola” peccato per il logo

  • GLN

    secondo me sono oggettivamente belle, almeno 2 su 3, perché secondo me quella gialla fluo stona con il tricolore, per il resto vanno benissimo…

  • passionemaglie.it

    Ieri ho fatto caso al colletto della maglia di Rocchi. Effettivamente è osceno così largo.

    • ccc

      quoto soprattutto sulla gialla

    • arbitro

      Infatti l’arbitro Guida oggi aveva il colletto cucito fino ai risvolti 😉

  • Arbitro Svizzero

    Meglio le maglie dell’Adidas!!!!