SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Sicuramente Neymar Jr. è il testimonial principale di Nike Hypervenom e vederlo allenarsi con una scarpa blackout è sempre uno stimolo a capire cosa ci può riservare il futuro.

Allenamento Neymar Hypervenom II

A differenza degli altri allenamenti in cui aveva indossato un prototipo, Neymar ci ha colpito perchè lo scarpino in questione non presentava alcun tipo di estrusione o rilievo nella tomaia, cosa invece che è classica da sempre di Hypervenom ed anche dei prototipi indossati in precedenza.

A quel punto analizzando in maniera più obiettiva le immagini e le forme che gli scarpini hanno preso nei vari scatti, ci siamo resi conto che la tomaia è realmente liscia e che con tutta probabilità siamo di fronte ad una versione “touch” delle nuove Hypervenom 2.

Prototipo Hypervenom II ai piedi di Neymar

Neymar Jr. durante l’allenamento col prototipo “touch”

C’è da capire se il materiale è simil pelle oppure davvero pelle e soprattutto come la tecnologia Flyknit fino ad oggi vista su Magista e Mercurial, possa essere applicata su una tomaia del genere. Non ci resta che pazientare e vedere al momento dell’uscita dei nuovi prodotti cosa si sarà inventata “mamma Nike” questa volta…