SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Migliorare Mercurial. Ogni volta ci chiediamo in che modo Nike possa farlo, ogni volta restiamo a bocca aperta.

Nike Mercurial è la seconda scarpa della casa statunitense ad aver adottato la tecnologia Flyknit, portando il segmento “speed” ad un livello ancora superiore, in grado di fornire tutte le armi per i più grandi attaccanti del panorama mondiale.

Mercurial Superfly vs Vapor X

Cristiano Ronaldo, Eden Hazard, Alexis Sanchez, Claudio Marchisio, Arturo Vidal, Rodrigo Palacio, Stephen El Shaarawy, Franck Ribery, Zlatan Ibrahimovic e potremmo andare avanti per molto. Mercurial è da sempre sinonimo di grandi atleti che cambiano le partite grazie alle loro giocate. Nike presenta sia la versione Superfly che la versione Vapor, vediamole nel dettaglio.

Sanchez e Hazard scarpe Mercurial

IL CONFRONTO

Prendiamo subito in esame i due modelli di oggi, Mercurial Superfly e Vapor X ed analizziamole caratteristica per caratteristica.

  • Tomaia

Come per Magista, la tomaia è la vostra scelta principale. Si perchè dovete preferire un prodotto rivoluzionario, ad uno che continua sulla linea che avete visto fino ad oggi. Superfly unisce il Flyknit al nuovo Flywere già visto sui modelli Superfly precedenti, ma stavolta la vera sopresa è che lo scarpino è subito “ready to go” e non dovete soffrire per arrivare al comfort, tutt’altro, avrete un feeling pazzesco fin dalla prima calzata. Vapor X presenta una tomaia molto diversa, il materiale resta molto morbido, ma dite addio alla struttura a “pallina da golf” ed abbracciate una tomaia che da subito l’idea di essere più robusta, mantendendo un gran controllo di palla. Importantissime le cuciture tra linguetta e tomaia, adesso sono tutt’uno e quindi dite addio alla linguetta che si spostava.

  • Suola

Diversa la suola tra le due versioni, ma il punto focale è che per entrambe le versioni la suola FG (per terreni compatti) è finalmente ritornata alla conformazione con i 4 tacchetti posteriori e questa è per noi la notizia più importante e significativa. Adesso anche campi un pò duri, non saranno più “off limits” per le vostre Mercurial. Sottolineamo come il materiale delle Superfly sia carbonio (impatto estetico da paura!) mentre per Vapor X è il medesimo utilizzato anche per Hypervenom, quindi massima elasticità, ma anche massimo sprint grazie alla risposta immediata sul terreno, proprio per esaltare le caratteristiche dei velocisti.

  • Calzata

Il timore, quando escono modelli completamente rivoluzionati è che questi non rispecchino più la calzata che si è utilizzata fino a quel momento. Vi chiariamo subito i dubbi: Superfly ha una calzata comoda quindi ci sentiamo di consigliare il medesimo numero che utilizzavate per Vapor IX e Nike in genere, assolutamente mezza misura in meno di CTR360, Magista, Tiempo V. Le Vapor X invece sono molto “regular” quasi tendenti allo “strettino” per questo il consiglio è di restare sulla solita misura di Nike senza avventurarsi in misure inferiori.

Superfly contro Vapor

Considerazioni Finali

La grande capacità di migliorarsi ogni volta senza sedersi sugli allori ha portato Nike ha produrre le due Mercurial migliori di sempre. Avete ed avrete la possibilitàdi scegliere (anche se sarebbe fantastico poterle provare entrambe) tra due versioni eccezionali, una in grado di dare le solite certezze di sempre, unite ad una nuova tomaia ed una suola ancora più valida (Vapor X), l’altra una vera rivoluzione in grado di fornire ancora più armi per ottenere risultati sempre migliori in campo. L’indecisione la farà da padrone, scegliete bene!

Tomaia scarpini Mercurial Superfly e Vapor

In Sintesi

Mercurial Superfly IV

Giocatori che la indossano: Cristiano Ronaldo, Alexis Sanchez, Romelu Lukaku, Franck Ribery, Zlatan Ibrahimovic, Edu Vargas, Claudio Marchisio, Joel Campbell, Martin Caceres, Xerdan Shaqiri, Valbuena, Gervinho.

Indicata per: Giocatori che vogliono unire velocità, controllo di palla, comfort ed una sensazione mai provata prima. Calzata stretta, ma che si lascia andare assolutamente ideali in ogni zona di campo. Perfette sia per attaccanti rapidi e dinamici che per controcampisti d’inserimento, assolutamente idonee anche per punte centrali o difensori brillanti, una vera garanzia.

Mercurial Vapor X

Giocatori che la indossano: Eden Hazard, Dries Mertens, Arturo Vidal, Ivan Perisic, Jesus Navas, Pedro.

Indicata per: Gli amanti Vapor storici, chi desidera avere uno scarpino leggero, flessibile e allo stesso tempo robusto. Perfetto per giocatori rapidissimi, ali di fascia, seconde punte e terzini inesauribili.