SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Probabilmente l’uscita più attesa di tutta la stagione, in vista della finale di Champions League e degli Europei 2016 in Francia, Nike Football presenta Spark Brilliance la nuova collezione di scarpe da calcio che ci accompagnerà per tutta l’estate.

Negli ultimi mesi abbiamo visto sempre aggiornamenti di colore, pack speciali ed uscite molto particolari dal punto di vista estetico, oggi invece approfondiremo una collezione che, a prescindere dal piacere o meno esteticamente, rivela la nuova Nike Mercurial (novità cardine) ed anche una nuova Nike Hypervenom che ripropone il vecchio Nike Skin e le tecnologie della versione 2.

Nike Mercurial Superfly V

La linea Mercurial cambia e lo fa in maniera davvero importante. Avevamo già affrontato l’argomento grazie all’Innovation Summit di New York qualche settimana fa, ma adesso le abbiamo davanti agli occhi ufficialmente.

Il nostro approccio con la nuova Mercurial è stato quello di cercare tutte le alternative per puntare alla velocità, la fusione con la scienza per arrivare a progettare un prodotto votato alla massima velocità nel calcio”, spiega Jeongwoo Lee, designer di Nike Football. “Abbiamo progettato questa nuova Mercurial per garantire che i vantaggi in termini di velocità siano reali, dove tutti i componenti ed i materiali rendano l’atleta il più efficiente possibile.”

La piastra anatomica della nuova Mercurial è allineata con i contorni naturali del piede, eliminando il gap che esisteva in precedenza. Inoltre, il nuovo piatto suola è del 40% più leggero rispetto alla piastra in fibra di carbonio alla quale eravamo abituati, ma è più forte e più reattivo. Il sistema di trazione della Mercurial è stato rivisto per avere ancora più presa nel terreno. Il team di progettazione di Nike ha testato diverse varianti di materiali e forme per i tacchetti per vedere quanto cambiava la trazione.

Per la prima volta, Nike Football ha sfruttato i test virtuali Finite Element Analysis (FEA), che ha fornito i dati scientifici per identificare quali forme e materiali donino più trazione in campo e favoriscano i giocatori che incentrano il loro stile sulla velocità e gli sprint.

Hypervenom-Multipla

Per quanto rigurda la seconda uscita davvero significativa, questa nuova collezione sancisce l’agognato ritorno al Nike Skin di prima generazione, unito al flyknit ed al dynamic fit collar sul modello Hypervenom. Ormai era chiaro: chi aveva provato Hypervenom 1 voleva quella tomaia nella versione 2, anzi, i professionisti lo richiedevano ed ultimamente lo avete anche visto in campo nei nostri Photoboots.

“Nonostante la tomaia delle Hypervenom 2 fosse molto più resistente, abbiamo visto come i nostri atleti ci chiedessero con insistenza la tomaia della prima versione sui nuovi scarpini” dice Max Blau VP Nike Football. “Abbiamo subito fornito le scarpe con la nuova tomaia ai nostri giocatori, ma volevamo che tutti potessero indossare le stesse scarpe dei professionisti quindi siamo tornati al primo Nike Skin anche per le versioni in commercio”.

Magista-Multipla

A completare la collezione ci pensano Nike Magista e Nike Tiempo. Entrambe non subiscono nessuna modifica sostanziale, ma si vestono di colori pastello e dettagli accesi. Le prime uniscono il giallo al rosso fuoco, mentre le seconde abbinano un verde acqua molto originale per uno scarpino in pelle, alla suola giallo volt.

Tutti i prodotti del pacchetto Spark Brilliance saranno disponibili dal 31 Maggio 2016 presso SoccerHouse24. Chi desiderasse prenotare il proprio prodotto, potrà contattare lo staff attraverso la pagina Facebook e riceverà assistenza e informazioni su consegne e prezzi.

Tiempo-multipla