SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Il silo Nike Football dedicato al controllo del pallone (e quindi del gioco) è Magista. E’ stato il primo prodotto rivoluzionario che ha previsto il flyknit come materiale e che agli occhi di tutti risultava “lo scarpino alto”, “quella col calzino”.

Magista ritocchi manuali collezione Tech Craft

Da quel giorno tante, tantissime cose sono cambiate e si sono evolute, ed anche la conoscenza di questo prodotto è aumentata a dismisura. Lo conferma quante persone si sono fatte “catturare” da Nike Magista, facendone il proprio prodotto ideale.

Naturale continuazione delle CTR360, Magista è il prodotto ideale per atleti che prediligono un gioco fatto di passaggi, lanci e gioco di squadra. Chi ha amato il prodotto CTR negli anni, non può non innamorarsi di questo silo… Oggi la possibilità di scelta si completa anche del pacchetto Tech Craft, che, come per le altre versioni, unisce la tecnologia e l’innovazione Nike alla pelle, qualcosa di unico. Da qui nascono le Magista Obra ed Opus.

Tomaia Magista Obra e Tech Craft

Nike Magista Obra sintetica in flyknit e Obra Tech Craft

La differenza sostanziale tra la versione sintetica e quella Tech Craft è dettata dalla scelta che volete fare voi, flyknit “puro” oppure un prodotto più solido e ancora (se possibile) più confortevole? Noi facciamo fatica a dare un indicazione, l’unica e la prima che ci viene spontanea è relativa al ruolo ed alla struttura; infatti un giocatore molto più fisico e molto più “rude” troverà ancora più feeling con il pacchetto Tech Craft, al 100%.

Questo non deve “smontare” chi magari ha uno stile di gioco più semplice e meno potente, ma se guardiamo i giocatori Magista tra i professionisti diciamo che vediamo un giocatore come Goetze molto più in linea con la versione sintetica, mentre (e le ha anche indossate) un giocatore come Matuidi del Psg o anche David Luiz, Thiago Silva, Guarin, tutti più facilmente proiettabili sul Tech Craft.

Scarpe Magista Tech Craft Obra e Opus

La possibilità importante, riguardante Magista, che a noi è piaciuta veramente tanto, è quella di poter optare anche per le Magista Opus in pelle, un prodotto che già sintetico ha riscosso molto successo, ma che in pelle probabilmente raggiunge la sua consacrazione finale, essendo l’emblema di un prodotto dedicato al controllo di palla, robusto, leggero (per quanto possibile) ed anche tanto, tanto comodo.

Come per tutti i modelli Magista ricordiamo a tutti che la calzata è davvero stretta (parliamo di misura, la pianta è larga) quindi optate possibilmente sempre per una mezza misura in più, non ve ne pentirete.