SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Il pianeta Mercurial è uno dei più affascinanti di sempre per quanto riguarda il calcio. Non è un caso che, tra tutti i modelli Nike Football che nel tempo subiscono un restyling o un aggiornamento completo, proprio Mercurial sia sempre il più atteso, dove le tecnologie e le innovazioni vengono spinte fino all’estremo.

Disegno progetto scarpe Mercurial Superfly

Non è neanche un caso che i giocatori Nike più talentuosi e con le caratteristiche offensive più spiccate, ne siano i principali interpreti.

Le innovazioni che si sono susseguite hanno prodotto scarpini sempre più completi, limando ogni aspetto e soddisfacendo tutto quello che veniva richiesto dagli atleti. Dall’uscita delle Superfly, e quindi dall’implementazione del Flyknit, anche le Mercurial hanno subito una grande accelerata, verso un prodotto davvero eccellente che riesce ad unire (e chiunque lo ha provato lo sa bene) comfort, leggerezza e un gran tocco di palla, oltre ad una grande trazione, fondamentale per spingere alle massime velocità in campo.

Scarpe Mercurial Superfly sintetiche e pelle

Le Mercurial Superfly in pelle e sintetiche una accanto all’altra.

La versione sintetica è stata sicuramente uno dei passi in avanti più importanti mai fatti su Mercurial. Va detto che questo scarpino ha veramente e letteralmente spiazzato chi era abituato ad indossarle, in primis per la calzata, davvero molto ampia e permissiva, poi perchè comunque la morbidezza del flyknit è qualcosa di non spiegabile su Superfly. Di certo, trovando il proprio numero ideale ed avendo caratteristiche idonee al segmento, crediamo non ci sia un prodotto superiore a Superfly per caratteristiche tecniche ed innovazione. E non dimentichiamoci la grande leggerezza.

Perchè sceglierle? Perchè se volete un prodotto “totale” e che vi dia feeling pazzesco con la palla, unito alle solite ed inimitabili caratteristiche di Mercurial, non sbaglierete assolutamente niente. Garantito.

Tomaia Mercurial Superfly pelle e sintetica

La tomaia sintetica e in pelle delle Superfly

L’idea di una Mercurial in pelle è sempre stato qualcosa di irrangiungibile. In realtà i tentativi (neanche mal riusciti) ci sono stati, con versioni fatte a metà tra sintetico ed una “fake leather” proprio per donare leggerezza e morbidezza. Ma quello che è successo con l’uscita del Tech Craft Pack è assolutamente unico, perchè la pelle di canguro, la vera pelle, si è intrecciata alle tecnologie già pazzesche di Superfly.

Non possiamo dire che siano le migliori scarpe sul mercato, ma possiamo tranquillamente dire (nonostante ci saranno sostenitori di Magista ed Hypervenom, come normale) che probabilmente sono il prodotto dove il pellame risalta maggiormente e lo scarpino ne beneficia di più.

Mercurial Superfly a pezzi

La Mercurial Superfly Tech Craft scomposta prima della sua realizzazione

Indossandola ve ne renderete conto immediatamente, perchè chi ha provato le Superfly sintetiche, capirà subito come la pelle regali un comfort pazzesco e la grande sensazione che si indossi un prodotto che non perde alcuna caratteristica originale, ma oltretutto ne guadagni in resistenza.

Perchè si? Perchè sono il massimo se amate Mercurial, il massimo.