SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Ogni volta che la Nike Tiempo cambia siamo avvolti da un contrasto di emozioni. Sì perchè se da una parte c’è la curiosità e la voglia del nuovo prodotto (e scoprire cosa si sono inventati in casa Nike Football), dall’altra c’è quella sensazione di timore simile a quando devi lasciare qualcosa a cui ti sei affezionato così tanto, con la paura di non affezionarti più così. Bè, possiamo tranquillizzarvi, ci metterete poco a innamorarvi della nuova Tiempo 6.

Nuove Tiempo Legend 6

Superato lo “shock” iniziale dettato da un’estetica ed una linea completamente rinnovata rispetto alle Nike Tiempo a cui eravamo abituati, dobbiamo capire perchè è nata questa scarpa e come si sia cercato di andare incontro alle esigenze degli atleti. Crediamo fermamente che la priorità era creare uno scarpino che fosse un ulteriore passo in avanti, nella direzione verso cui si muove anche il calcio odierno e le esigenze degli atleti Nike Tiempo di oggi.

Disegno nuove Tiempo 6

Non importa in quale zona di campo giochi, “oggi, gli atleti Tiempo sono quelli che iniziano l’attacco”. Questa frase di Vianney de Montgolfier, designer di Nike Football, dà la reale percezione della direzione intrapresa per realizzare questo prodotto. In sostanza, precisione e tempismo sono elementi che rendono decisivi giocatori anche in ruoli non prettamente offensivi, ma che sono in grado di cambiare le partite.

Ma cosa cambia veramente? Innanzitutto addio alle cuciture, in primis perchè proprio da queste può passare l’acqua ed il fango, indurendo la tomaia e quindi vanificando un po’ la morbidezza del pellame. Poi il sistema “reticolato” interno ha delle impunture minime sul pellame, questo regala morbidezza e comfort senza precludere in alcun modo la tomaia dello scarpino.

Lavoro movimenti piede Tiempo 6

Una delle schede di lavoro che spiega la nuova tomaia di Nike Tiempo 6

Inoltre la scarpa presenta una rete interna del mesopiede, un tallone modellato e una soletta in microfibra che aiuta a mantenere il piede fermo nella posizione giusta, tutto lo scarpino, infine, è costruito per una maggiore stabilità ed anche robustezza, che lo rende completo ai massimi livelli.

Volendo entrare nello specifico, abbiamo visto che, con l’addio di Total90 e l’ingresso di Hypervenom, con l’avvento di Magista Obra ed Opus con conseguente fine della serie CTR360, Nike Football aveva bisogno di un prodotto che identificasse questa tipologia di giocatore. Abbiamo notato come moltissimi facessero la spola tra Tiempo ed Opus, dopo magari aver provato anche Hypervenom, senza però trovare la soluzione. Soluzione che giocatori come Maicon, Raphael Varane, John Terry, Obi Mikel ed altri, apprezzeranno moltissimo.

Pique con le Tiempo 6

Vi ricordiamo che la nuova Tiempo 6 sarà disponibile su SoccerHouse24 a partire dal 1 dicembre. Per prenotarla in anticipo scrivete alla pagina facebook oppure ad info@scarpini.it.