SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Dopo esserci occupati della maglia della Svezia, rimaniamo nel nord Europa e attraversiamo lo stretto di Øresund per interessarci della nuova casacca della Danimarca. Al contrario degli svedesi, che possono ancora staccare un biglietto per Brasile 2014, la nazionale danese non ha raggiunto la qualificazione al torneo mondiale (peggior seconda dei gironi,) ma ha debuttato domenica scorsa con la nuova divisa griffata adidas durante l’amichevole contro la Norvegia.

Divisa Danimarca home 2014-2015

La nuova casacca è costruita sul template Condivo 14 di adidas e mette in rilievo la bandiera danese in una prospettiva verticale. La parte frontale della maglia, infatti, è caratterizzata da una fitta trama di bande orizzontali realizzate tono su tono a gradiente, grazie al quale la croce della bandiera danese prende forma, nella parte destra, con un leggero effetto rilievo dato dalla colorazione più scura: lo stesso gioco cromatico utilizzato per la maglia della Spagna ma arricchito da un particolare visivo in più.

Maglia Danimarca 2014-15 adidas

Questa trama, che non coinvolge tutta la maglia ma viene interrotta dalle cuciture sul profilo e sulle spalle, fa da sfondo allo stemma dello sponsor tecnico e allo scudo della Dansk Boldspil Union, la federazione calcistica danese, applicati sul petto.

Il collo a V presenta internamente una cucitura bianca e rossa ed è realizzato esternamente con una doppia bordatura seguendo sempre l’impostazione del gradiente di rosso in modo da ottenere il bordo interno più chiaro e quello esterno più scuro. La stessa finitura cromatica e sartoriale è stata inoltre applicata alle maniche invertendo le però l’ordine delle due tonalità: tono chiaro verso l’esterno, tono scuro all’interno. Anche in questa casacca, le stripes adidas avvolgono le spalle e si interrompono sulla manica grazie ad un inserto realizzato in finitura più traspirante; mentre il pannello posteriore è anch’esso marchiato definitivamente dallo sponsor tedesco con la canonica linea, in questo caso bianca, a solcare le spalle.

Maglia Danimarca 2014 dettagli

Il kit è completato da pantaloncini bianchi – con strisce ai lati rossi e doppia bordatura inferiore secondo il criterio usato per le maniche – e calzettoni anch’essi rossi che riprendono le strisce orizzontali della maglia e e che terminano superiormente con una banda bianca ripresa, contestualmente, dall’acronimo della federazione danese e dal marchio adidas.

Infine, uno sguardo alla divisa dei portieri che si presenta in verde chiaro con decorazioni laterali e sulle maniche in tonalità più scura. Lo stemma della federazione è riempito in bianco, mentre i dettagli relativi al marchio adidas – come il logo e le strisce sulle spalle – sono realizzati con la tonalità lime del verde.

Kit Home Danimarca 2014

Come abbiamo detto, i Roligan, i supporter danesi, non vedranno la propria nazionale competere per la coppa del mondo l’anno prossimo, ma possono consolarsi con questa maglia in attesa della prossima amichevole prevista per la Danimarca, contro l’Inghilterra di Roy Hodgson, il prossimo 4 marzo.

Danimarca-Norvegia 2013

Per la cronaca il match d’esordio è terminato con la vittoria per 2-1, le reti danesi sono state segnate da Kvist al 14′ e da Boilesen allo scadere. Per la Norvegia aveva pareggiato Pedersen al minuto 78.

  • Ark

    Mi ricordo con grande nostalgia quando la Danimarca sfoggiava maglie molto particolari quando come sponsor tecnico vestiva Hummel anni 80\90 …queste sono veramente penose l’adidas non è che si sia sforzata molto quest’anno con le nuove maglie delle Nazionali

    • frenz

      Me le ricordo anche io, molto belle.

    • Niccolò Nottingham Forest

      Le divise della Hummel sono state sicuramente quelle più iconiche della nazionale Danese, soprattutto per quel che riguarda il periodo a cui fai riferimento.
      Maggiori perplessità riguardo alle ultime divise Hummel indossate dai danesi in una competizione, agli europei del 2004, soprattutto per la.. diciamo “stravagante” maniera di inserire le patch delle competizioni sulle maniche per non offuscare i loro loghi.

      http://static.goal.com/192400/192443.jpg

      Questa partita la ricordiamo tutti con simpatia 🙂

  • jojo

    Devo dire bella, mi piace il lavoro fatto da adidas, voto:7

    • adb95

      si tutto sommato in partita fa un bell’effetto

  • frenz

    Carina, non è un capolavoro ma non è male. Almeno è pulita, non ha colori tipo salmone o mirtillo o melanzana buttati a caso. Non ha serigrafie di monumenti a vichinghi o alle costruzioni della lego tipiche della Danimarca. Un 6.5 di incoraggiamento visto gli ultimi lavori per Spagna e Germania

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Penso sia la miglior maglia adidas, del lotto 2014, vista fino ad ora.
    La texture di fondo non è fastidiosa e ha un senso visto che riprende la bandiera danese. Certo vedere la Danimarca con Hummel era un’altra cosa, ma anche adidas non ha lavorato male.
    Positivo il fatto che abbiamo giocato con i pantaloncini bianchi.

  • CP9

    Mi piace, bella la bandiera riportata davanti.

  • Eug

    E promuovo anche questa maglia di Adidas 😉 Sta facendo davvero un ottimo lavoro!

  • sergius

    Migliore delle ultime bestialità Adidas, su tutte Germania e Spagna, anche questa è semplice ma ha sicuramente maggiore identità e rispetto per le tradizioni. E’ facile intuire che se la Danimarca fosse andata ai mondiali i pantaloncini sarebbero diventati rossi…altrimenti che calcio balilla sarebbe!

  • Fakkio

    Cose belle: Il gioco di rossi per creare l’effetto della bandiera,è un bel inserto,molto meglio degli astronauti russi o l’onda argentina. Il colletto a V è molto bello,elegante e sportivo. Il font dei numeri è semplice e si sposa bene con il resto della divisa. L’effetto cromatico tra pantaloncini,maglia e calzettoni è ben riuscito.

    Cose brutte: Il bianco sulla maglia è offerto solo dalle righe dello sponsor,forse un pò pochino vista comunque la sua presenza nella bandiera del paese. Il simbolo stampato mi da sempre la sensazione di copia da bancarella, lo avrei preferito in rilievo.

    Tirando le somme gli darei un 6,5. Molto semplice e pulita,nulla di stravolgente per una Nazionale che in fin dei conti non prenderà parte al mondiale.

    Adidas non sta brillando molto per queste nazionali ma almeno devo ammettere che tenta di inserire sempre qualcosina di originale,cosa che Nike ha smesso da tempo di fare.

  • squaccio

    Bella la maglia della Cina…

  • gre

    Un po’ anonime da lontano, ma da vicino bellissima trama di rossi
    Promossa dai..

  • MEFISTO

    Senz’altro il miglior kit Adidas per le nazionali fino ad ora.
    Maglia particolare che unisce pulizia, semplicità con un pizzico di novità, mi piace.

    Oramai un kit non monocromatico viene accolto, da me, con sollievo….

  • nicola

    Questo kit dimostra che senza le assurde imposizioni Fifa Adidas avrebbe sfornato dei completi quantomeno decenti anche per Spagna, Germania, Argentina…

  • andy

    Promossa! Bel lavoro personalizzato.

    Magari potevano osare di più e colorare di bianco la texture che rappresenta la bandiera.

    Mi era piaciuta molto anche la maglia precedente con le spalle bianche, dopo diverse casacche piuttosto anonime da parte di adidas.

  • Niccolò Nottingham Forest

    Maglia molto bella, devo dire che almeno secondo i miei gusti, le divise escluse dal mondiale hanno avuto come premio di consolazione le divise più belle (sto pensando a Scozia e Danimarca). Il dettaglio tono su tono è discreto, non appesantisce la divisa e conferisce la nota di personalizzazione.
    Mi ha ricordato subito l’ultima divisa Puma della nazionale egiziana che presentava una trama simile, ma in quell’occasione rappresentava i geroglifici della civiltà egizia.
    http://www.footballkitnews.com/wp-content/uploads/2011/11/New-Egypt-Jersey-2012-Puma.jpg
    Un altro richiamo lo trovo nel colletto, che mi ricorda molto quello della divisa Umbro del Nottingham Forest della scorsa stagione. In questo caso però avrei preferito un colletto bianco.
    http://www.soccerstyle24.it/wp-content/uploads/2012/07/maglia-forest-2012-2013.jpg

    Promossa !!

  • FDV

    Da lontano può sembrare fin troppo semplice, ma è una buonissima maglia.

    Fa sempre piacere rivedere qualche elemento che riconduca ai tempi Hummel, reinterpretato anche bene come in questo caso: non solo righine in chiaroscuro ma anche la croce.

    Certo non riesco a togliermi dalla testa che al posto delle tre strisce dovrebbero esserci ancora le chevron Hummel..

  • LM

    Bella, la cosa positiva è che Adidas ha salvato i calzoncini bianchi. Per il resto davvero un’ottima maglia, con la trama anteriore innovativa, moderna e ricercata.Per il resto modello semplice, avrei voluto qualche dettaglio bianco in più, ma va bene lo stesso. A mio parere è migliore di quella precedente, che aveva il difetto di un terzo colore nelle strisce, e che con le maniche lunghe era davvero brutto. Quindi promosse, buon lavoro di Adidas. Da segnalare inoltre che l’Argentina, nell’amichevole contro la Bosnia-Herzegovina, è scesa in campo con calzettoni e calzoncini neri, dando davvero un bell’effetto.

  • magliomane

    Mi piace! Semplice, ma non troppo e soprattutto rispettosa delle tradizioni.
    Promossa.

  • Eugenio

    Buona maglia, che bisogna giudicare vedendola nei minimi particolari.
    Ottimo, sembra quasi che Danimarca e Scozia si siano qualificate al mondiale per quanta cura sta dietro a queste maglie.

    Voto 8,5

  • Swan

    Maglia decente, non verrà ricordata negli anni ma comunque ha il suo perché, sullo stesso livello di quella dell’ Irlanda del Nord. Decisamente migliore di Spagna e Galles, un gradino sotto quella della Russia.

  • rudiger

    Una bella divisa, con un bel tono di rosso di sfondo e pantaloncini curati. Il disegno mi sarebbe piaciuto se avesse coperto tutta la maglia o almeno anche il retro.
    Continuo a non capire la linea bianca sulle spalle che, tra l’altro “disturba” il risalto che di solito hanno le tre strisce.

  • ste2479

    insieme a quella della svezia è forse l’unica maglia adidas 2013/2014 che si salva..

  • Cris

    Io le trovo molto belle

  • Francesco

    Grazie a bomber Bentner il kit viene valorizzato oltremodo. Torna in italia, ci manchi.

  • ferro

    bella maglia , sarebbe perfetta per il notthingam…

  • Stavrogin

    Boh, mi riesce difficile appassionarmi a questa maglia, anche se probabilmente è la migliore delle Adidas viste finora (ed è tutto dire).
    Carino il motivo tono su tono, ma perché limitarlo a quella sezione del busto?! Bah.