SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

In casa Juventus è partita l’era adidas con la presentazione ufficiale delle nuove maglie 2015-2016.

Il contratto con il brand a 3 strisce scadrà nel 2021, vediamo le novità del primo capitolo di questo importante matrimonio.

Juventus adidas kit home 2015-2016

PRIMA MAGLIA JUVENTUS 2015-2016

Fedele alla tradizione con le sue tipiche strisce verticali – di cui 6 nere e 5 bianche – incarna lo stile classico della Juventus. Le righe non sono delineate, ma si intersecano fra loro creando un simil effetto zig-zag.

Il colletto è a ‘V’ bianco con i lembi sovrapposti, da qui partono le tre strisce adidas nere che terminano a metà manica, in corrispondenza della palatura bianconera.

Prima maglia Juventus 2015-2016 adidas

Tre strisce adidas maglia Juventus home J tono su tono e grafica Juventus Stadium Strisce zigzag maglia Juventus 2015-16

Per la prima volta sul petto compaiono le tre stelle dorate a sormontare lo stemma, insieme al logo adidas nero con profilo bianco e allo sponsor Jeep in un rettangolo nero. Il look è completato dallo scudetto tricolore e dalla coccarda della Coppa Italia, quest’ultima senza la stella d’argento su precisa scelta della Juventus.

La maglia è chiusa in fondo da una banda nera su cui sono intagliati tono su tono una J, simbolo del club, e una serie di rettangoli che richiamano il design esterno dello Juventus Stadium.

Maglia Juventus home 2015-16 Pogba

Passiamo al retro dove il bianco la fa da padrone e le strisce sono relegate alla parte inferiore. Nomi e numeri sono applicati in nero con un nuovo font.

I pantaloncini home sono bianchi con le tre strisce e una banda nera sul retro, un dettaglio presente anche sui calzettoni.

Juventus pantaloncini bianchi calze bianche 2015-16

SECONDA MAGLIA JUVENTUS 2015-2016

Più coraggiosa e innovativa è la maglia away con girocollo nero il cui colore di base, il rosa, si rifà alle origini del club torinese.

Il dettaglio più in vista è la banda centrale bianca inframezzata da una riga rosa scuro che prosegue anche sulle maniche. Su di essa è apposto il main sponsor sempre con lo sfondo nero.

Seconda maglia Juventus 2015-16 rosa

Come per la maglia casalinga sul bordo inferiore, stavolta bianco, sono disegnati tono su tono la J e la grafica esterna dello Juventus Stadium.

I pantaloncini sono neri con inserti rosa, mentre sui calzettoni rosa con risvolto nero torna il blocco centrale di righe della maglia.

Juventus pantaloncini neri calzettoni rosa 2015-16

“Per la prima volta la Juventus vestirà le 3 strisce. Siamo orgogliosi della partnership raggiunta con la squadra Campione d’Italia e al contempo lieti di svelare a tutti gli appassionati prima e seconda divisa per la stagione 2015/16” – ha dichiarato Andreas Gellner, amministratore delegato adidas South Europe“Il modo migliore per iniziare questa nuova collaborazione è celebrare i successi ottenuti dai bianconeri negli ultimi anni. Lo abbiamo fatto inserendo le 3 stelle ricamate sullo stemma del club e ispirandoci al luogo simbolo di questi successi: lo Juventus Stadium.”

MAGLIE PORTIERE JUVENTUS 2015-2016

Susciterà tante emozioni la nuova maglia da portiere riservata al capitano Gigi Buffon e ai compagni di ruolo, grazie ai colori grigio e nero che arrivano direttamente dal passato.

Maglia portiere Juventus grigio-nera 2015-16

Il look, infatti, è quasi identico a quello sfoggiato da Dino Zoff nella sua ultima apparizione in bianconero nel 1982-83. Nella versione di adidas non c’è il colletto a polo, sostituito da un girocollo nero unito ad una forma a ‘V’. Nomi e numeri sono bianchi.

Dino Zoff maglia Juventus grigio-nera

“È un grande motivo di orgoglio avere un partner come adidas al nostro fianco proprio in un momento così significativo della nostra storia” ha dichiarato Francesco Calvo, Chief Revenue Officer di Juventus. “Nel percorso di consolidamento della nostra posizione ai vertici del calcio mondiale da oggi possiamo contare su un forte alleato in più, che crede fermamente in noi ed allo stesso tempo condivide con noi valori cardine come tradizione, internazionalità, capacità di rinnovarsi, ricerca dell’eccellenza e leadership. adidas rappresenterà per noi un elemento determinante della nostra crescita e allo stesso tempo metteremo loro a disposizione tutti i nostri asset per contribuire ad un’ulteriore espansione di adidas nel panorama calcistico globale. Siamo convinti che i prossimi sei anni di accordo saranno l’inizio di una partnership ben più duratura, contraddistinta da nuove ed esaltanti sfide”.

Come di consueto adidas ha realizzato due versioni di maglia, l’Authentic e la Replica. La prima, identica a quella indossata dai giocatori, è realizzata con un tessuto ultraleggero adizero che aumenta la traspirabilità senza rinunciare ad elasticità e resistenza. Per la replica il sistema di ventilazione è il Climacool.

Store Juventus rinnovato 2015

Il lancio delle nuove maglie è accompagnato dalla campagna “Our Way or No Way” che vedrà protagonisti alcuni giocatori della Juventus. Tale concept rientra a sua volta nella rivoluzionaria campagna #BeTheDifference con la quale adidas ha annunciato la Football Revolution il suo nuovo modo di vedere il calcio.

Photocredit parziale: juvestore.com

  • teo18

    La home mi piace, però (come in molte maglie a righe) non mi convincono le strisce sulle maniche… la seconda non mi piace, lo sponsor intralcia troppo e in più non trovo il senso della striscia rosa bianca sul petto…
    home:7
    away:4

    • LucaAngus

      Concordo su tutto. Quelle tre strisce Adidas sulle spalle le trovo stucchevoli ormai, e stonano rispetto all’andamento verticale delle strisce. La maglia in sé sarebbe bella, con le strisce più strette, ma così perde molto.
      Quella da trasferta con quella striscia rosa scuro su fondo bianco è senza senso. Apprezzo la scelta del rosa (mi piaceva molto la maglia away del primo scudetto dell’era Conte) ma così è completamente rovinata.
      Adidas non mi convince mai appieno.
      Home 6,5
      Away 4,5

    • Marco

      E’ incredibile quello che accade alla Juventus:

      1)Costringono Adidas , come era per Nike, a propinare delle maglie con una toppa inaccettabile, solo perchè la famiglia agnelli elkann non capendo nullla attraverso i loro capoccia raccomandati come ilr esponsabile amrketing della Juventus stretto amico di aagnelli,vuol sponsorizzare a cifre ridicole, col amrchio Jeep di Fca. E’ la stessa Jeep in un documento scovato su Internet a cofnermare che sottovaluta la sponsorizzazionr, basti pensare che la volkswagen paga il wolfsburg una cifra leggermente superiore dal 2011, 20 milioni.
      La toppa è una cosa vergognosa, io tifoso devo pagare 80 euro per averla e per far pubblicita a questa azienda che sfrutta il conflitto di interessi della sua proprietà per sponsorizzare il amrchio sottocosto? Ma ci rendiamo conto? Il cotnrario di cià che fanno in pratica Etihad, ed Emirates per Psg e manchester city.

      2)La società chiaramente nonsolo è composta da persone che non capiscono nulla, ma è chuiaro che a loro della Juventus e del suos viluppo non frega nulla. Perchè solo unos tolto metterebbe sul mercato maglie con toppe o con scelte cromatiche, o le seghettature aberranti, cosi anti commerciali.

      3)Lo stesso discorso si può fare per la modalità di distribuzione/vendita.
      chiunque all’estero voglia una maglia della Juve sullo store ufficiale può pagare decine di euro di spedizione esempio dalla croazia o dall’asia , cose ridicole, paradossali. Acquistare merchandising via web dei top club esteri da tutto il mondo costa zero oppure un costo di spedizione molto ridotto ,in più le maglie costano meno.Come si vogliono sviluppare i ricavi in questo modo?

      • Marco

        in questo modo gli incompetenti di casa agnelli-elkann con loro apparato clientelare e di raccomandati, cona la loro incompetenza e con la loro mancanza di lungimiranza ha ammazzato anche la Juventus, le sue finanze, il suo marchio. Signori stiam parlando delle stesse persone che han mandato quasi in fallimento un’azienda come Fiat che vendeva decenni di anni più di audi!
        Signori ma se Della Valle che la famiglia agnelli-elkann la conosoce a fondo come consoceva a fondo gianni agnelli, dice che quesi “signori” possono andare solo in vancanza perchè non sanno fare altro, di cosa ci meravigliamo?

        • Mr. Gugù

          Se decidi di scrivere un pensiero così sprezzante e controverso fallo almeno senza refusi. Rileggi quello che scrivi, delle volte si ha l’occasione di cambiare la forma, delle altre di rivedere i contenuti… Con affetto. Buona domenica.

        • Marco

          avete visto le maglie da vicino con le seghettature e le toppe ?
          Secondo voi la logica commerciale dov’è in tutto questo?

        • Bruce

          Mamma mia… a parte i refusi e gli errori ortografici, ma ne avessi detta una giusta… vatti a leggere i dati dei ricavi della società Juve degli ultimi 10 anni e scoprirai che le tue sono solo evidenti inesattezze per non dire qualcosa di più colorito… mi sembri paranoico, come se da bambino uno degli Agnelli ti avesse picchiato. Dare degli incompetenti a dirigenti che hanno vinto 4 scudetti consecutivi triplicando i ricavi è solo sintomo di prevenzione paranoica. I tifosi nel mondo possono acquistare le maglie direttamente negli store Adidas, faresti meglio ad andarti a leggere gli accordi del contratto stipulato fra Juve ed Adidas. E ti accorgerai che ovunque nel mondo troverai maglie del real e della Juve in bella mostra… Ti stai facendo il giro di tutti i siti che parlano di sport elencando le tue teorie disfattiste e senza senso… sei rrivato anche qui…E visto che ci sei vatti a leggere anche i dati di vendita della Fiat-Chrysler dell’ultimo anno… poi magari ripassa…
          Con simpatia…

  • Daniele Kanchelskis

    La seconda non si può vedere!

    • Faretra

      A me la seconda maglia senza sponsor piacerebbe davvero molto…

  • Giuseppe

    Finalmente! Sarà, ma a me piacciono tutte e quattro… compresa quella del portiere

    • Roberto

      quella del portiere è semplicemente stupenda nella sua essenzialità. Per la prima volta,e sono quarantenne,mi sono comprato una maglia da portiere della juve…

  • dempsey

    Fantastiche!!!!! ADIDAS sei la numero uno , e speriamo la vestibilità sia pure TOP!

    • Giuseppe

      INDECENTI,non dico altro…rivogliamo le nostre maglieeee

  • Danyn3

    La prima divisa è bellissima a mio parere. Adidas non stravolge la tradizione come fa Nike in alcuni casi (vedi Inter negli anni passati).
    La away è rovinata completamente da quella striscia bianco rossa. Ma come si fa a partorire una cosa così? non ha senso perciò stra-bocciata
    Home : 8
    Away : 3

    • Fabio

      *coff* *coff* Milan 2014-2015 *coff* *coff*

  • iac88

    Insomma…le strisce troppo strette non mi piacciono molto, con quelle adidad caricano troppo la maglia; la seconda mi piace il rosa ma non capisco la banda bianco-rosa (più scuro) davanti oltretutto coperta dallo sponsor…fare la maglia tutta rosa magari con bordi neri non sarebbe stato meglio?

  • Thecanta

    uaoooooo finalmenteeeeeeeee che belle …………..

    forza Juve e Forza Adidas

    3 Stelle

    scudetto

    coppa italia

    Adidas

    e ovviamente juventussssssss

    un sognoooooooo che si avvera………..

    • white legend

      Home 10

      Away 9

      e Forza Juventus

    • albeJuve

      Hai ragione, fratello bianconero!

  • ifix

    commento solo sulla prima maglia:

    parte frontale: voto 9
    font: voto 2

    media 5,5

  • MOSCA

    Parto dalla foto dei Cavalieri dello Zodiaco, ridicola, ridicoli.

    La Home senza le varie coccarde è molto elegante, con, si appesantisce parecchio e non mi fa impazzire, poi ovviamente la disposizione non poteva essere altrimenti però..
    Poi senza risvolti alle maniche ed il colletto così sbrigativo, mi piacciono poco

    Il retro bocciato senza appello, font brutto.

    L’away, è riuscita male, troppo pasticciata.

    Non so, davvero le mie attese sono deluse malamente.

    • Baracca

      In effetti sarebbe ora di piantarla con queste foto in penombra con lo sguardo truce… Ridicole e fuori luogo.

      • alex 85

        ti dò ragione, sembra vadano a fare rissa al posto che giocare.. ridicola moda questa del tutti seri e cazzosi

  • GABRIELE

    la prima accettabile: 6.5
    la second inguardabile: 3
    la terza (seguendo le anticipazoni) mi piace molto: 8
    Le maglie nike era nettamente superiori a queste, grave passo indietro per la Juventus

    • white legend

      basta che sia Adidas è un passo in +

  • Eddar

    L’Adidas si conferma negata per le maglie a strisce. Le strisce a zigzag sono orrende, ma uno ci passa sopra. Ma l’obrobrio sono le strisce adidas sulle spalle che terminano in modo orrendo sull’avambraccio spezzando la striscia nera a zigzag.
    La seconda è imbarazzante, non capisco il senso del triplo colore rosa, bianco, salmone. L’Adidas ha riposto le maglie della Juve, la terza sarà una banale verde fluo?

    • Roberto

      La terza è nera con strisce e stemma oro monocolore.

      • Eddar

        * toppato e non riposto

    • Giuseppe

      Maglie orribili,non dico altro,rivogliamo le classiche

  • marco

    Non mi piace proprio il biaco sul retro con numero nero, mi pare la maglia dell’udinese.

    Sara’ perche sono legato alle vecchie maglie ariston con pezza nera e numero bianco.

    Trovo che le strisce adidas creino un po’ troppo di casino su una maglia gia’ a striscie.

    La seconda mi pare da ciclista.

    La maglia di buffon in stile zoff 83 molto bella. se posso me la compro.

    In complesso bocciate, mi aspettavo di meglio.

    • GianGio87

      La Maglia replica da portiere costa solo 5 euro in più ma esteticamente vale la spesa.

      • Alessandro

        Concordo con te!!!! il bianco sul retro e’ orrendo,come sarebbe stato brutto(ma di meno)tutto nero…..il classico riquadro che era presente nelle maglie anni 90 no???? Pensavo che con adidas si migliorava invece mi sbagliavo!!! La secondo non commento!!!!

  • adb95

    La prima secondo me è passabile. Le strisce Juventine lottano un po’ con quelle adidas, però nel complesso non sembra dare troppo fastidio.

    La seconda è uno sgorbio da dimenticare immediatamente…
    Possibile che ogni volta che si omaggia sto maledetto rosa non riescono a fare una maglia che sia guardabile? Eppure le soluzioni ci sarebbero

  • Matteo

    Bella bella bella la prima: basamento nero, strisce strette, strisce adidas che si smaterializzano nelle strisce juventine delle maniche e retro a predominanza bianca (scelta che a me piace molto). Voto 7,5, forse si poteva osare di più sul colletto.

    La Away boh. Non me la spiego. Anche senza il pataccone Jeep (qualcuno ce ne liberi al più presto) quella fantasia centrale era molto discutibile… Con il pataccone è a dir poco oscena. Voto 4 giusto perché la tonalità del rosa mi piace.

  • Giovanni

    Il kit home mi piace molto, anche il retro è finalmente studiato per rendere visibili naming e numerazione. Quel quadrato nero che capeggiava in mezzo alla schiena non lo potevo soffrire.
    Il font utilizzato invece non mi piace per niente.

    Il kit away è proprio brutto: non capisco quella banda bianca attorno allo sponsor…

    • Giosafat Scura

      guarda quella è la cosa che odio di più…non riesco a capire perchè non tolgano il toppone e scrivano direttamente jeep in nero, sopra il rosa sarebbe davvero molto visibile ugualmente.
      poi una seconda maglia tutta rosa, senza le bande centrali, sarebbe stata da 8, magari con qualche dettaglio in nero..

  • Lorenzo

    Le strisce verticali sono sempre difficili da gestire sulle maniche, ma mi sembra che per lo meno in foto il lavoro sia stato fatto bene. Mi pare che sia un po’ troppo Bianca sui fianchi, per il resto mi pare accettabile. Solito eterno dilemma sulla piazza d’armi per far posto a numeri e nome. E’ brutta da morire, ma non ci si può fare niente…

    La seconda nemmeno la commento.

  • 8gazza

    Da anti-juventino mi tocca dire che la Juve sfoggia la migliore Away fino adesso vista sul questo sito: bella, elegante, innovativa nelle maniche.
    La Away è una cozzaglia di elementi a contrasti dove il bianco ed il bright pink non c’entrano assolutamente niente.

    Home: 10 e lode
    Away: 2
    Font: 8

  • slapstick

    che brutte!
    la prima è l’unica a salvarsi, non fosse per il retro integralmente bianco che è del tutto insensato.
    font inguardabile.
    quella rosa avrebbe avuto un senso senza quella patacca orrenda bianca e rosa scuro che è un vero e proprio pugno in un occhio.
    ho visto su altro sito la terza, i cui pantaloncini sono i più brutti che abbia visto negli ultimi dieci anni.
    in buona sostanza, mille volte meglio nike.
    la maglia 13/14 era perfetta, bastava così poco…

  • Roberto 85

    Bene aver mantenuto i numeri neri su fondo bianco, lo trovo più gradevole dell’inverso! La Away in zona sponsor invece è un gran pasticcio. Voti:
    Home 7
    Away 4,5

  • matteo

    la maglia da portiere è un qualcosa, se non tifassi altro veramente ci farei un pensiero

  • Profilo Medio

    Toglietemi una curiosità, ma perché la juve con il logo in plasticone stampato mentre quello del milan rigorosamente in cucitura?
    Ho già nostalgia della nike..

    • marco

      Se e’ per questo sul sito juve compare una versione authentic….che ha sempre i loghi stampati a 120 euro….

      diciamo che i loghi stampati a quei prezzi sono un furto con scasso

      • Profilo Medio

        Esatto non capisco, le altre società griffate adidas hanno tutte il logo in cucitura. Che trattamento da catalogo

        • GianGio87

          Però i soldi non son da catalogo… Certe parole mi sembrano scritte più per esigenza di andar contro che per tentare di fare un ragionamento.

        • Matteo Perri

          Perdonatemi ma tutti i brand negli anni hanno realizzato maglie da gara authentic con i loghi stampati a caldo, Nike inclusa.

    • Mauro

      Le maglie “Authentic” sono quelle che utilizzano i giocatori durante le partite, sono in un materiale diverso (più elastico e traspirante) e hanno stemmi, stelle ecc stampati a caldo perché la cucitura potrebbe risultare più “fastidiosa” a contatto con la pelle. Quelle da circa 80€ che generalmente si comprano sono “replica” cioè sono ideate più che per giocare a calcio (anche se penso tutti lo facciano) per supportare la squadra, ossia per andare allo stadio eccetera. Questo discorso vale per tutte le squadre e tutte gli sponsor tecnici.

  • http://www.portierecalcio.it Gaspare Ressa

    Bello l’omaggio a Zoff con il grigio melange sulla maglia da portiere.

    Chissà se la versione commerciale avrà la manica lunga imbottita…

    • Geeno Lateeno

      Ma certo!
      E anche Dino Zoff dentro!
      😉

      • Bruce70x

        nel sito ufficiale parla di maglia portiere manica lunga….

        • http://www.portierecalcio.it Gaspare Ressa

          Magari! Noi vendiamo Adidas, ma per il momento non abbiamo ancora nessuna informazione a riguardo (mentre gli altri club avranno la versione “da catalogo”, che venderemo).

          Proveremo a informarci meglio.

    • Cristian

      credo da quest’anno (o forse già dallo scorso anno) le magliee adidas da portiere abbiano dei tagli per inserire le protezioni.

  • marco

    Aggiungo che il logo coppa italia sopra il logo adidas imbruttisce di molto la maglia.

    Forse conveniva metterlo sulla manica. ma con i due loghi di camp italia e coppa, il logo adidas ed il logo juve con le tre stelle si crea veramente un gran casino (e la toppa oscena non aiuta).

    Questo foto sono senza loghi…andrebbero messe le foto al completo.

    • Pietrogno

      Buongiorno, le foto hanno sia lo scudetto che la coppa italia

      • marco

        adesso sono aggiornate…all’inizio no!

  • Roberto

    La prima a me piace anche se non mi fà impazzire. Il retro tutto bianco non mi piace affatto!
    Non accetto la mancanza della stella argento sopra la coccarda della coppa italia. Penso che tutti i tifosi della Juve la vogliano, me compreso. D’altronde l’abbiamo aspettata 20 anni ed è una cosa in più che ci distingue dagli altri! #WeWantSilverStar
    Voto della prima maglia: 7

    La seconda mi astengo dal commentarla. Faccio fatica a guardarla. Sicuramente togliendo il fucsia in generale era decisamente meglio. Provate ad immaginarla. D’altronde la nostra storia inizia con il colore rosa, ma il fucsia a mio modesto parere non c’entra assolutamente nulla!
    Voto della seconda maglia: 4 (senza il fucsia sarebbe da 6,5)

    La terza, se quella di ieri non era un fake, penso sia bellissima. A parte lo stemma monocolore che a me non piace.
    Voto terza maglia: 8

    La maglia del portiere è fantastica. Un ritorno alle origini con i materiali tecnici di oggi. Favolosa!
    Voto maglia portieri: 9,5

    • Giorgio

      Andrea Agnelli ha già risposto alla tua domanda in modo negativo: non ci sarà alcuna stella d’argento.

  • Zemann

    Darei 10 alla home se non fosse per il font nome e numeri:avrei utilizzato uno stile tipo quello del 2012.la seconda sembra una caramella:la striscia al centro con toppa bianca,scritta nera e sfondo rosa è inguardabile.La terza molto bella.

  • Angel94X

    Parto da una precisazione necessaria. I modelli palati con le strisce troppo strette non mi sono mai piaciuti perché mi conferiscono un senso di caoticità che confonde i miei parametri di giudizio. Tuttavia, la prima maglia non è affatto male. Il design arzigogolato delle righe, il dettaglio che richiama la grafica a pannelli dello Stadium con la J incastonata ed il colpo d’occhio finale sono più che gradevoli. I difetti ci sono, come detto, il senso di soffocamento dovuto all’eccessivo numero di strisce è l’ostacolo più insormontabile alla promozione (soggettiva) del kit. Non mi convince nemmeno il modo in cui le stesse proseguono sulle maniche ove, oggettivamente, cozzano con le tre righe iconiche di adidas, facendo a guerra per ricamarsi un po’ di spazio. Non mi piacciono poi il colletto, la toppa dello sponsor e soprattutto, il retro della maglia che, come per altri kit europei, è stato interrotto bruscamente ( Ma per la Juve le giustificazioni ci stanno tutte.. quant’è duro il discorso personalizzazioni) restituendo l’impressione di un codice a barre sullo zona lombare..

    La seconda, amici, è francamente brutta. Non voglio fare ironia, ma pare che i designer adidas abbiano preso ispirazione dal gelato “Fragolino” ( Avete presente? ). I difetti sono evidenti: La striscia bianca centrale si scontra mortalmente con il nero invasivo della toppa ed il rosso della riga ed il tutto poi viene inquadrato all’interno di un corpo rosa che accentua la sgradevolezza complessiva. Troppe idee e troppi colori nello stesso kit. Si poteva sicuramente fare di meglio.

    Infine, non sono d’accordo con chi diceva che i Kit Nike della Juve non erano all’altezza della squadra Torinese. Recentemente, i lavori svolti dal brand americano sia per le maglie home che per quelle away ( sorvolando l’incidente della maglia rosa stellata, pagina nerissima del calcio internazionale ) superano, a mio avviso, quello appena svelato da Adidas.

    Home: 6 e /
    Away 4 e /

  • Luca_M

    la prima è una buona maglia, peccato per la toppa bianca sulle spalle per le righine adidas. la scelta del numero nero su sfondo bianco mi piace, bene anche il ritorno delle stelle, peccato che non ci sia anche quella argentata della coppa italia. home: 8.
    La away è particolare, l’inserzione sulla scritta del main sponsor è un po’ infelice, tuttavia ho visto molto di peggio nelle away juventine della nike. away: 6+.
    La divisa da portiere è carina, vediamo come saranno le altre colorazioni. 7+.

  • Geeno Lateeno

    Molto bella la home… è “la maglia” della Juve.
    La away l’hanno pescata direttamente dalle squadre tarocche di PES 2001 e altro non credo si debba aggiungere se non che quelle di PES erano molto meglio

  • Mario

    La prima è un classicone (font a parte) quindi è promossa, la seconda è un viaggio negli acidi.

  • Bruce70x

    Bellissima la prima. Bella la away, e se confermata la nera con inserti oro che sarebbe la Third, vista in foto è davvero stupenda. Bellissima la sorpresa della maglia del portiere, UN CHIARISSIMO OMAGGIO ALL’INDIMENTICABILE LEGGENDARIO SUPERDINO ZOFF!!! E’ identica alla maglia che indossò Zoff nell’ultimo anno della sua carriera, 1982/1983 indossata, fra l’altro, AHIME’ nella notte di Atene

  • Luigi_TR

    la prima maglia molto bella anche se nel retro avrei ridotto il quadratone bianco voto 8
    la seconda la trovo sinceramente bruttissima, sia nel colore dominante che negli altri colori, il rosso poi cosa cavolo c’entra ?!? voto 4
    la maglia da portiere non è male ma sembra una maglia da allenamento voto 5

  • salvatore

    la seconda maglia è da giro d’italia….la prima con la solita scelta Adidas ti lasciarla la stessa quasi completamente ad unico fondo, in questo caso bianco, che poi diventa completamente una volta che la maglia viene messa nei calzoncini…beh la trovo sempre devastante!

  • Gabbo

    La prima mi piace. O meglio, temevo peggio tipo tre strisce gialle/rosa quind mi accontento. Non capisco però perchè il riquadro per il numero è così abnorme.
    Sulla seconda vorrei soprassedere ma non ce la faccio, devo comunicare quanto mi faccia orrore. Non ha un mini o di senso, quel fucsia sembra quasi rosso e lo sponsor è applicato a caso. Troppe sovrapposizioni. E poi non sarebbe stato meglio avvolgere tutta la maglia con quella fascia?
    Per quanto riguarda il font, lo gradisco ma penso che di belli come l’eurostile degli anni passati non ce ne sono

    • salvatore

      sullo stile di altre maglie Adidas a strisce …vedi paraguay… cosa abnorme!

  • FDV

    Sulla home e sulla away mi prendo ancora del tempo per esprimermi.

    Ma promuovo a pieni voti ed immediatamente la maglia da portiere: fantastica, esteticamente e per l’ispirazione.

  • Giorgio

    Secondo il mio modesto parere sono entrambe molto belle. Anche la terza, se venisse confermata, sarebbe stupenda. L’unica pecca è il solito pataccone dello sponsor ma si sa, non si può fare altrimenti, evidentemente la Jeep lo impone.

    Home voto: 9
    Away voto: 7

  • jiperzzade

    Molto belle più di l’anno scorso avrei consigliato la seconda non rosa ma nera e oro cioè avrei fatto lo scambio la seconda doveva essere la terza e la terza la seconda comunque molto meglio forza adidas

  • emanuele

    Tutti stilisti. Sono tutti stilisti.

    • Bruce70x

      concordo pienamente….. a me piacciono tutte…. certo, tutto è migliorabile…. ma qui ci scrivono certi “Oracoli” che proprio non so sopportano. TUTTI INARRIVABILI DESIGNERS….. ma te li immagini quando vanno a comprarsi qualcosa in un negozio? 🙂

    • Luigi_TR

      chissà perchè leggiamo e postiamo in un sito che si chiama
      “Passione Maglie”…poi ognuno ha i propri gusti ma è innegabile
      che se siamo quà siamo a commentare e ad esprimerci sulle
      versioni stilistiche delle maglie/completi da gara delle
      nostre squadre del cuore o del nostro sport del cuore

    • Geeno Lateeno

      Non è che siamo (anche tu) “tutti stilisti”, però ci sta che i pareri siano diversi e coprano un po’ tutto l’arco costituzionale (dalla “tavanata pazzesca” alla “stupenda ed ineguagliabile realizzazione, si vede la mano di Dio come nelle opere di Michelangelo Buonarroti”).
      A me personalmente piace leggere le opinioni contrarie o comunque lontane dalle mie

  • Walter

    Soddisfatto della home, non c’è l’effetto Newcastle che temevo e trovo una buona soluzione quella utilizzata nella maniche.

  • Matteo

    erano anni che la Juve non aveva maglie così brutte, la seconda poi. E dall’articolo non si vedono i pantaloncini della terza…una cosa terribile…grazie adidas, proprio con la juve dovevate smettere di copiare nike come avete sempre fatto per tutto.
    CHE SCHIFO! facevo maglie più belle quando iniziavo la carriera a PES.

  • BolognaAlè

    La seconda è inguardabile, la prima idem: bello schifo quel retro praticamente bianco

  • cisky

    Ritengo migliori i modelli di Nike dell’anno scorso. La seconda è mal riuscita a causa della banda bianco rossa e patacca nera Jeep. Per la prima magari potevano fare lo stesso modello del Milan che mi piace di più.

  • alex

    il fatto che per la maglia home l’adidas si sia in qualche modo attenuta alla tradizione è da attribuire soltanto al cambio di sponsor tecnico avvenuto quest’anno. Come dire, per non dare eccessivamente all’occhio appena subentrata la casa tedesca non ha voluto esagerare. Ma è solo questione di tempo. A breve compariranno le maglie “pacchianate” anche per la juventus..

    • GianGio87

      La Juventus firmò con adidas a gennaio 2014

  • Davide

    Da interista dico che la home è favolosa! Voto 9!
    La seconda non mi convince invece….

  • daniele

    Vista indossata dai giocatori nella foto sta anche bene e appare bella come maglia, però secondo me con le maglie a strisce verticali le strisce adidas sulle spalle stonano sempre un pò… piuttosto le avrei fatte arrivare fino al bordo della manica… forse adidas le impone da contratto… boh!?
    Per il retro maglia potevano sicuramente rimpicciolire la zona bianca per farci stare giusto nomi e numeri, anche se la storica pezza nera degli anni 80 di dimensioni giuste non avrebbe stonato.
    La away non capisco quella riga rossa orribile e sinceramente avrei preferito una seconda con colori giallo e blu come da storia

  • Greta

    Secondo me tutte le divise sono inguardabili, soprattutto la seconda maglia, non potevano scegliere colore peggiore, quel rosa e quelle strisce rosse, sinceramente non mi piacciono, le divise della Nike dello scorso anno le ritengo migliori di quelle di quest’anno…

  • Andrea

    La Home troppo caotica, le righe strette non mi piacciono per niente…ma nel complesso al 6 ci arriva.
    La Away è incommentabile, voto 3
    Font bruttino, voto al lavoro di Adidas 5-

  • http://WWW.TEAMCAR.BIZ Stefano11

    rimpiango NIKE…….

  • FDV

    Altro commentino flash: non so è perché devo farci l’occhio o per tutta la storia dei 27/29 scudetti, ma le due stelle erano più affascinanti delle tre. Comunque molto felice che ci siano, così almeno fino al 38°/40° scudetto non ci si pensa più.

  • http://WWW.TEAMCAR.BIZ Stefano11

    Premesso che tutte l amglie palte abbinate alle streisce Adidas, non saranno mai equuilibrate, sulla maglia della Juventus l’esercizio è ancora + difficile, a meno che non si rinunci o si cambi la disposizione di quelle “maledette strsce” ( SCUSATE MA LE ODIO) .
    Home: scongiurato ( per quest’anno) le 3 strisce di colore “alternativo” nel complesso non mi piace….è solo sufficiente, male le maniche abbiante alle strisce, male il retro quasi tutto bianco ( meglio il quadratone), VOTO 6.
    AWAY: bocciata….un tentativo di variazione sul tema rosa mal riuscito ( era meglio la fucsia e stellone, il che è tutto dire)voto 4
    PORTIERE : l’unica che mi strappa un sorriso , voto 7
    tHIRD: ASPETTIAMO…ANCHE SE ORMAI è IL SEGRETO DI PULCINELLA.

    spero che il contratto non venga rinnovata ( nel 2021).

    PS: impossibile che me la compri, al limite la rosa per mia figlia ……

    • GianGio87

      Ci sta la maglia da donna

  • janni

    Brutte Brutte Brutte

  • nasty

    della home mi piacciono le righe strette e il colletto bianco; non mi piacciono per niente i fianchi bianchi e l’enorme spazio bianco sulla schiena. la away è davvero un pasticcio; la maglia da portiere non male. di tutte mi piace il font e mi incuriosisce molto la fascia orizzontale applicata al bordo inferiore. nel complesso si poteva fare decisamente meglio.

  • andrea

    Oh…che bruttezza, soprattutto la seconda!
    Meglio la home della away…ma non le trovo originalissime
    Il collo a V riprende quella del 2013

    http://www.soccerstyle24.it/wp-content/uploads/2013/05/juventus-2013-14.jpg

    Le strisce a zig zag e lo stesso colletto ricordano quella del 2011

    http://www.soccerstyle24.it/wp-content/uploads/2010/06/dettaglio-strisce-juve-10-11.jpg

    Boh, non saprei, come debutto poteva fare di meglio a mio avvviso

    • Matteo Perri

      Sulle strisce zigzag posso comprendere il riferimento, ma su uno scollo a V sovrapposto… arriva dalla notte dei tempi 🙂

      • andrea

        Si si certo condivido, era solo per dare un rimando alle somiglianze.

      • Marioultra

        Perchè la Juve non ha la stella D (argento 10 coppe Italia)?

      • Matteo Perri

        Le stelle non sono regolamentate, la Juventus ha scelto di non metterla.

        • cisky

          A me spiace che non abbiano messo pure la stella per le 10 coppe Italia, sono convinto che il Milan invece l’avrebbe messa, sono molto più legati a esibizione di simboli sulle maglie

  • Pancrazio

    no dai fanno schifo….
    ok la parte frontale della home,ma la schiena tutta bianca non si può vedere,quando mai la Juve ha avuto la schiena COMPLETAMENTE bianca…forse 2 volte in 120 anni…
    la away…e che lo dico a fare…potevano evitare quell’obbrobrio al centro e fare una semplice scritta jeep nera sullo sfondo rosa,poi il bordo manica color fragola…ma che è?!?!
    la terza si salva,ma i pantaloncini fanno semplicemente schifo…
    insomma,come primo anno Adidas do un 5+ stentato…rimpiango gli ultimi 4 anni di Nike

  • WhiteBlue

    Mi piacciono tutte e tre… Peccato per la seconda…. Avrebbero dovuto mettere jeep in nero come quella del portiere…

  • upuntou

    Prima maglia: VOTO 7

    Nel complesso è buona: le strisce più strette sono ottime (anche se avrei evitato questo stile zigzagato superfluo), lo sponsor è integrato in maniera decente e, cosa non da poco, anche il logo adidas per posizione e tonalità non stona con il motivo palato della maglia. Buono il colletto, molto pulito sia davanti che dietro (finalmente ci risparmiamo le varie scrittemottihashtagproclamidate che vediamo da 10 anni a questa parte).
    Il punto negativo sta nell’integrazione tra le strisce della maglia e quelle adidas. Per carità, non è semplice armonizzare il tutto, ma la soluzione adottata mi lascia perplesso.
    Posto che a mio parere Adidas da il meglio di se sulle maglie NON strisciate, l’impegno in questo primo modello bianconero è sicuramente tangibile e il risultato è buono.

    Seconda maglia: VOTO 4

    Niente, non si riesce a fare una seconda maglia rosa decente. Sembra una maledizione, dopo la maglia con lo stellone di qualche anno fa qui si bissa. Personalmente sono un fan sfegatato della seconda maglia blu con profili gialli, ma comunque a mio giudizio una maglia rosa con dettagli bianchi e neri sarebbe bellissima, elegante, di impatto, ma si cerca sempre di fare il passo più lungo della gamba con risultati scarsi.
    Eppure la tonalità di rosa chiaro utilizzata non sarebbe malaccio, cosi come il colletto nero. Il problema sta nella banda centrale, con quella striscia rossa veramente incomprensibile, per non parlare del bordomanica (sempre rosso) e del toppone-sponsor. Tutto molto pasticciato e confuso, mi sembrano elementi buttati qua e la senza cognizione di causa.

    Maglia portiere: VOTO 8

    Bellissima! Ottimo lavoro di Adidas, lo stacco nero-grigio sta benissimo, lo sponsor è messo alla perfezione così come le tre strisce adidas. Più la guardo e più mi piace.

    Il font è discreto, anche se preferivo quello della stagione appena conclusa.

    P.S: spero VIVAMENTE che dopo questo inizio non tocchino in futuro anche alla Juve altre pacchianate stile Milan.

  • Stavrogin

    Ma hanno preso un sosia di Morata come modello? 😀

    Comunque, la home senza infamia e senza lode (a parte l’infamia di base, ovvero le tre strisce).
    La away un pasticcio inguardabile.
    Quella dei portieri direi ottima.

  • NelloStileLaForza

    La prima impressione riguardo la home è stata buona.
    I “leaks” che mostravano lo zigzag delle strisce, infatti, erano degli ingrandimenti macroscopici, e sembrava che i pali bianco-neri dovessero apparire seghettati anche a distanza di dieci metri.
    Invece il risultato è più discreto, quindi bene.

    Meno bene l’abbinamento tanto temuto con le “three stripes” di Adidas: così le spalle sembrano prese da un’altra maglia, e cucite sopra.

    Criticissimo, come sempre, il rettangolone nero dello sponsor.
    Nella home, ancora una volta non collima con i pali neri (vedi la foto di gruppo dei giocatori), o forse invece sì (vedi foto della maglia singola).
    Di certo, ammazza completamente la away, che di per sé può piacere o meno, ma così si riduce a un’inguardabile sovrapposizione di elementi.

  • Lupi

    maah…. mi aspetavo di piu… non so la prima ha qualcosa che non mi convince non so ancora che cosa ma c’e qualcosa che…
    la seconda inguardabile… a dir il vero nike ha pasticciato un bel po passando dal zebrato al zigzagato al tigrato etc etc pero le maglie del ultimo anno nike erano veramente piacevoli e pulite, e questo detto da uno che non e un gran fan di nike. poi le maniche hanno un qualcosa di strano come se mancasse qualcosa…
    la away come detto anche nei commenti di sopra e troppo pasticciata…forse se fosse stata blu e si fosse giocato sulle tonalita di blu e giallo o viceversa magari….
    Home 6
    Away 4.5

  • out of mind

    Prima maglia molto gradevole frontalmente. Sulle spalle approssimativo e brutto il modo in cui si interrompono le tre strisce adidas e inizia quella più grande nera. Poi non capisco l’altra striscia tagliata in diagonale.
    Avrei preferito una soluzione così (scusate la bassa qualità) http://oi59.tinypic.com/n4k1lh.jpg
    Buona la seconda tranne la doppia tonalità di rosa, bella quella del portiere.

  • Matteo

    Il modo in cui è stato applicato lo sponsor sulla seconda maglia è orribile, potevano benissimo “aprire” la riga rosa scuro centrale e scrivere Jeep in nero, invece di applicare il rettangolo nero con la scritta bianca.

  • Dave78

    Lettering terribile.

  • flyarea75

    Non facile innovare sulla maglia della Juve. Il bianco ed il nero creano da sempre difficoltà sul numero sul nome e sullo sponsor per cui alla fine la migliore maglia forse è quella dell’era Platini. Ma uscire da li è sempre rischioso (ad esempio maglia del centenario). Ma cosa mi lascia perplesso oltre alla seconda maglia che sarebbe andare benissimo rosa con bordini neri (con il bianco e il rosa scuro secondo me hanno voluto strafare, sbagliando) è la tuta di rappresentanza con il bordo della giacca e del pantalone ROSSO E NERO. No ma dico ROSSO E NERO???

  • CS

    rettangolo nero con scritta bianca….WHY?
    2 soluzioni:

    1 – scrivete Jeep in nero per fare “pendant” con il logo Adidas e le 3 strisce sulle spalle

    2 – spostate quella c**** di banda bianco-rosa scuro-bianca all’altezza dei loghi e dei barge, almeno ha un senso mettercela

  • pegaso22

    Orrende le striscie a zig zag; la maglia rosa così concepita è senza senso; bella bella quella del portiere.

  • nevskji

    foto di presentazione RIDICOLA. non smetterò mai di dirlo.
    le maglie sono brutte.
    la prima è un inconcepibile guazzabuglio di forme incollate a caso, sembra di rivedere una delle maglie della juve di zidane. veramente brutta.
    la seconda..ok il rosa, ma quella roba sul petto?
    la terza è nera, e fin qui ok. il problema è che chi ha disegnato il pantaloncino è ancora in libertà

  • nevskji

    la maglia per i portieri invece è LA maglia dei portieri della juve…bellissima, se solo giocassi ancora sarebbe mia.

  • Alifero79

    Ma solo a me piace la away? Trovo che il rosa scuro stia bene con la coccarda coppa Italia e lo scudetto..La home è vero, troppo bianco il retro e forse troppo sottile il font ma nel complesso per me sono da 7 entrambe.. Peccato per la stella d’argento che mi sarebbe piaciuta, magari da abbinare solo alla coccarda e non da riproporre sempre come le tre stelle dorate.. Voto 9 per la maglia di Gigi!

  • robmcmlxxvi

    Prima maglia:
    da quando sono venuto a conoscenza dell’accordo fra la casa tedesca e la “Vecchia Signora”, ho iniziato preoccuparmi per la coesistenza, nelle spalle, fra le “three stripes” adidas e le strisce bianconere, e mi sono convinto che si tratti di un problema che non si può e non si vuole risolvere.

    Devo dire però che, strisce sulle spalle a parte, adidas è riuscita a condensare in questo primo lavoro, il peggio che nike è riuscita a presentare negli ultimi 10 anni, ovvero:
    – strisce “zigzagate”
    – toppone “plasticoso” per lo sponsor

    Temo che questo sia solo l’inizio, e che per le prossime stagioni adidas abbia in serbo qualche “bella novità” stile la pessima maglia del Milan della stagione appena conclusa.

    Seconda maglia:
    Mentre mi aspettavo un lavoro deludente per la prima maglia, ero invece sicuro che la casa tedesca avrebbe potuto fare grandi cose con una maglia da trasferta sostanzialmente monocolore, visto anche l’accostamento gradevole fra rosa e nero mi ero preparato ad una bella maglia.
    Invece i designer teutonici sono riusciti a “sbagliare un gol a porta vuota” mettendo:
    1. Altri due colori (bianco e rosso)
    2. Un bel “casino” sul petto, fatto di: riquadrone bianco con striscia trasversale rossa, il tutto sormontato da toppone Jeep nero con scritta bianca.

    Terza maglia:
    Se le anteprime che si vedono in giro dovessero essere confermate, avremmo una maglia con lo stemma societario monocromatico dorato. Per quanto mi riguarda si tratta di un’autentica bestemmia.

    Maglia dei portieri:
    Una sola parola: PERFETTA! forse avrò l’occasione di vedere Gianluigi Buffon vestito come Dino Zoff, un sogno che si avvera.

    • http://WWW.TEAMCAR.BIZ Stefano11

      TI QUOTO SU TUTTO!!!

    • MEFISTO

      Anche io quoto tutto.

    • robmcmlxxvi

      Ho visto l’anteprima dei pantaloncini della terza maglia

      sono una PORCATA!

  • Marcello

    Non so che dire: maglia molto bella, le tre strisce ADIDAS neppure troppo invadenti.
    Il retro bianco è un odioso inevitabile must dei tempi moderni…

  • Peppe (Saronno)

    Prima maglia: senza infamia e senza lode, se non altro non è uno scempio come spesso propone la casa tedesca (vedi Milan l’anno scorso, da juventino avevo brividi) le strisce sulle spalle che terminano a metà strada non si possono vedere, l’ideale sarebbe se non ci fossero, ma se proprio devono esserci, perché farle terminare così ad minchiam? Font e colletto carini. Voto 5,5.
    Seconda maglia: bruttarella forte…perché quel rosso? Non erano meglio inserti neri sulle maniche? Voto 4.
    Maglia portiere: la vera chicca della collezione. Voto 8.
    Calzoncini e calzettoni abbastanza buoni.
    Il totale comunque arriva a malapena alla sufficienza, per me. Maglia portiere e calzettoni alzano un po’ il livello, ma Adidas avrebbe potuto fare di più.

    • A

      1a: le strisce finiscono lì perchè viene lasciato lo spazio ai loghi dei vari tornei (chiampions, coppa italia) e logo RESPECT dell’uefa.

      2a: è rosa scuro non rosso

  • Squoty

    Maglia home molto bella però non approvo queste righe “zigzagate” quello che mi fa storcere il naso è la maglia away che secondo me è solo un mix di colori messi male,mi sarei aspettato di più dalla seconda maglia anche perchè adidas ha sempre fatto un ottimo lavoro con i design.Maglia portiere molto bella!
    Home:6,5
    Away:5
    Maglia portiere:8

  • Mr.74

    Le ho viste dal vivo questa mattina nella versione climacool.Devo dire che la cosa che mi piace di più, è proprio il tessuto, morbido e piacevole al tatto, anche se deduco che la versione adizero sia ancora migliore. Per il resto, la home non riesco a farmela piacere al 100%. Colletto un pò troppo semplice e banale, strisce nere un filino troppo sottili, e direi che le stripes adidas sulle spalle, non mi sembrano impattare alla grande esteticamente. Comunque voto 6,5 di stima. Diverso il discorso per l’away. Non è tanto il rosa a farmi storcere il naso, quanto l’abbinamento con il rosso, che trovo davvero disastroso esteticamente, tra l’altro le maniche, colore a parte, sono davvero brutte. Così come non mi fa impazzire(vale anche per la home), la banda alla fine della maglia. Voto 3

  • Eugenio

    Fa strano vedere la Juve con adidas. Ma soprattutto, fa strano vedere la juve con le tre strisce sulle maniche. Per il momento però rimpiango Nike.

    La prima non mi dispiace in realtà, senza scudetto e coccarda pare molto elegante, ma si rovina per questo. Sembra troppo bombata nella zona del petto, e le 3 strisce purtroppo non permettono di fare diversamente. Il retro è completamente orribile, quasi tutto bianco, con un font tremendo che rovina tutto il set. Retro bocciato. Le tre stelle, poi, non mi piacciono: rendevano meglio due.

    Seconda maglia: come soluzione da trasferta non è male, meglio del giallo secondo me… Ma il risultato è pessimo : colore rosa scuro evitabile, zona sponsor oscena. E la seconda è rovinata.

    Accolgo invece positivamente la maglia da portiere: bellissimo richiamo e bellissima resa.

    Sinceramente, da adidas mi aspettavo un esordio più convincente.

  • Pietrogno

    Complimenti per la salsa mixata della seconda maglia come se non sapessero che lì andava lo sponsor

  • vitt

    home & away pessime, molto bella quella del portiere

  • homeaway

    La prima bella, peccato le strisce sulle spalle del brand tedesco ed il bianco eccessivo sulla schiena.
    La seconda……mi sembra unamaglia da ciclista anni 50/60.
    Bella quella del portiere

  • amedeo

    Anche se nessuno leggerà il mio commento, voglio comunque dire la mia (da tifoso milanista). La prima maglia è molto bella (certo non quanto la Nostra Maglia ), carino anche il font, bruttissimo e antiestetico (ormai ci siamo abituati) il pataccone nero per lo sponsor (per ovviare a questo problema perché non “tagliare” le strisce).
    La seconda mi lascia un po’ perplesso: a cosa serve quella banda bianca con la riga rossa con lo stesso il pataccone dello sponsor?!.
    La maglia del portiere segue lo stesso design delle altre maglie da portiere Adidas (anche il nostro San Diego Lopez avrà una maglia simile).
    Voto Home: 7 1/2
    Voto Away: 6 1/2
    Voto maglia portiere: 7

  • Alex Naples

    Poca roba x non parlare della away davvero ridicola

  • Oisselo

    Della prima maglia non convincono le maniche e la schiena: troppo bianca!

    La seconda maglia pare proprio il giro di italia. Quella striscia rosa, dentro il bianco, con il nero sopra dello sponsor è inguardabile.

    Bella quella da portiere.

  • Cesc Lampo

    La home non mi piace, la away è orripilante (rosa e rosso + patacca sponsor= aiutoooo!!!) ma quella del portiere è strepitosa!!! Ah, non mi piace neanche il font che mi ricorda vagamente quello del Milan… per la third si parlava di una maglia nera e oro, si hanno notizie certe?

    • collezionista_34

      Senza rubare il lavoro a nessuno 🙂 sì, nera e oro con crest monocolore.

  • sergius

    Quanto alla home, le tre strisce Adidas creano un effetto strisce su strisce da fare girare gli occhi, la maglia sostanzialmente non è brutta ma nemmeno bella, più da Ascoli che da Juventus, e il retro è esageratamente monocromatico. La seconda è incommentabile, come se non bastasse sto rosanero che la Juventus si ostina a utilizzare come seconda maglia e che non gli si addice proprio (molto meglio la vecchia away gialla con pantaloncinio azzurri), adesso l’opera è completata dal bianco e dal rosso…..tamarrata inenarrabile. La maglia del portiere invece è francamente da applausi.

  • V

    tremende!
    la prima è un casino, la seconda ha un colore e un pataccone di troppo.
    l’unica idea decente è il grigio nero della maglia da portiere, peccato che il confine tra grigio e nero sia 15cm troppo in basso.
    male.

  • MEFISTO

    non uno, non due ma ben TRE passi indietro rispetto agli ultimi kit targati NIKE (le ultime due annate poi, sia home che away, semplicemente perfette).

    Home:
    niente da fare, le palate e Adidas non vanno (andranno) mai d’accordo.
    In più i tedeschi ci hanno messo le righe strette che aumentano il “casino” frontale.
    Retro inguardabile, giusto poco tempo fa su PM abbiamo avuto il piacere di leggere la storia dei numeri per la Juventus; bene, questa è la soluzione peggiore!

    Away:
    “Juventus firma con Adidas” e penso: bene, avranno away bellissime. Rosa con striscie nere, gialle con strisce blu e blu con strisce gialle; pulite, vintage..non vedo l’ora! e poi? sta robe qui? ma veramente?
    come sbagliare un rigore a porta vuota..volendo fare un inutile cucchiaio..pessima figura!

    Third:
    vedendo le foto la migliore del lotto ma lo stemma monocolore a me fa diventare il tutto “roba da bancarella”, finto…bho, sta storia dello stemma monocolore non la capirò mai.

    Portiere:
    molto bella.

  • SkylineJ

    Devo dire che mi aspettavo di peggio per la prima maglia. Tutto sommato è un risultato accettabile, ma alcune scelte mi lasciano perplesso.. come le righe che non sono dritte ma quasi a zig zag, anche se non si vede se non da vicino, oppure il colletto veramente banale.. o lo stesso retro, quasi interamente bianco (e per gli anni a venire probabilmente sarà monocolore, visti alcuni lavori adidas per strisciate).. inoltre le tre strisce sulle spalle sono la scelta di non scegliere (al primo anno fare una cozzaglia di colori mettendo tipo oro o rosso sarebbe stata accolta a dir poco male), risultato che stona e che fa rimpiangere le maglie adidas per il milan durante la fine degli anni 80 (niente strisce sulle spalle). Font dei numeri di per sè brutto, e che non si integra neanche con lo stile delle maglie a mio parere.
    La seconda maglia è veramente brutta. Ci può anche stare la scelta del rosa (e questa tonalità non è neanche male, anzi) ma tutto il resto? Oltre i dovuti inserti neri, le strisce bianche e fuxia? E per di più, che motivo c’è di mettere la toppa invece di mettere la scritta in nero?
    La terza è uscita in anteprima su internet, classica terza maglia adidas fatta per il merchandising. Uguale alla third del Manchester United, con tonalità diverse, il che preannuncia una specie di collezione che si integrerà ad altre terze maglie di altre società europee.
    Infine la maglia del portiere è veramente bella, unica pecca sempre il font e la scelta del numero bianco, e non nero, sullo sfondo grigio. Ma magari di presenza sarà un risultato gradito.

    Voto finale:
    Home 6.5
    Away 4.5
    Third 6
    Portiere 7.5

  • Baracca

    Parto da quella dei portieri. Molto bella, romantica l’ispirazione alla divisa di Zoff e giusto anche tributare questo onore a Buffon. Bella anche come divisa in sé e per sé, considerando che personalmente ho sempre apprezzato il grigio e il nero come colori per i portieri.
    La away: terrificante. Rosa e rosso penso sia uno dei peggiori accostamenti cromatici possibili, in più col bianco e il nero viene fuori un obrobrio, sembra un esperimento fatto con una maglia bianca, un cesto di capi colorati e un neofita della lavatrice (è un esempio puramente autobiografico, a saperlo ci mettevo tre strisce sopra). Bocciatissima.
    La home: meh. Come al solito le tre strisce si combinano male con le righe sulle maniche. Non mi piacciono neanche le righe esterne “chiuse” verso il fondo della maglia, né i bordi seghettati (anche qui è un omaggio alle Alpi?). Riguardo al retro, vedo che tutti i maggiori brand hanno intrapreso questa strada del retro vuoto, quindi immagino che sia un’imposizione esterna. Nel caso della Juve va bene così dato che piazzare il numero sulle righe bianconere è un incubo cromatico.

  • Ryoda Ushitora

    La home è una divisa che nel complesso è venuta abbastanza bene. Lo sponsor è ben integrato con le strisce verticali e il loro effetto zig zag, nel complesso, si nota poco e questo è bene. Mi piace il colletto a V e anche il font dei numeri neri su sfondo bianco. L’unico neo riguarda le tre strisce Adidas sulle spalle che non si integrano con quelle della divisa, ma in fondo è un difetto che non danneggia più di tanto l’insieme.
    Voto: 6,5

    La away, invece, aveva tutte le carte in regola per essere una divisa ben concepita, ma l’Adidas ha rovinato tutto con la banda centrale e una disposizione ai limiti dell’osceno. Trovo inoltre assurda l’idea del rosa scuro sulle maniche e al centro della fascia, il nero sarebbe stato ben più appropriato. Infine, hanno scelto una disposizione ridicola che rovina la maglia. Avrebbero potuto benissimo inserire la banda in alto e lo sponsor in basso sul modello delle maglie della Sampdoria. Davvero un peccato, perché la tonalità di rosa scelta per la maglia mi andava benissimo.
    Voto: 5

    Nulla da eccepire sulla divisa dei portieri, che trovo veramente magnifica!
    Voto: 8,5

  • Simone T

    Penso che la divisa rosa, nonostante alcuni difetti, indossata farà una bella figura.

  • Luca

    Ahibo sono tremende la prima cos’è? Il new Castle di shearer?? E quell altra ne vogliamo parlare.. nemmeno al giro d’Italia era bona! Adidas fa i pezzi

    • Pietrogno

      Quelli che parlano del Newcastle fanno un po’ sorridere, i colori sono quelli le strisce quelle lo sponsor tecnico quello, normale che possano essere simili. O c’è uno stile Newcastle proprietario che non conosco…..

      • Magliomane

        Ah vedo che non sono l’unico che ha notato il richiamo al newcastle.
        Se abbiamo detto newcastle e non udinese un motivo ci sara’, ci riferiamo a una specifica maglia, non ricordo di che anno, che e’ davvero molto simile a questa della juve 🙂

  • Magliomane

    Indipendentemente dal monocolore sul retro (che per me vale la bocciatura a prescindere), la prima non mi piace per niente. Sembra una maglia del newcastle anni 90.
    Come ampiamente preventivato le stripes adidas danno quel tocco finale che fanno sembrare tutto ancora piu un pasticcio.

    Voto: ZERO (di protesta, per il retro monocolore)

    La seconda penso sia l’away piu brutta della storia della juventus. Rosa, rosso, nero, bianco, quella banda centrale, il toppone dello sponsor appiccicato in mezzo quasi per caso.

    Voto: ZERO (e stavolta non per protesta, ma perche e’ qualcosa di davvero improponibile)

    Le maglie del portiere di solito neanche le guardo perche non mi interessano, ma questa mi ha colpito positivamente. Molto bella nella sua semplicita e nel richiamo vintage. Decisamente la migliore delle tre.

    Voto: 9

    Un ultima nota: dopo i CAPOLAVORI di nike di 2 stagioni fa, passo indietro mastodontico per la juve. Adidas non ci siamo per niente!

  • Crygol 27

    Tre strisce e tre stelle, tre divise e tre mer_e!!!
    La prima è la meno peggio ma per una volta che adidas mette le strisce sulle maniche, non le mette sui fianchi, poi il retro quasi monocolore bianco fa assai schifo… Voto 5,5
    La seconda sembra un pannello pubbicitario fatto male dove far risaltare il main sponsor… Voto 4.
    La terza se sara’ davvero come ho visto in giro è una tamarrata assurda a cui do un 3 in attesa di vederla presentata ufficialmente… Poi puo’ scendere anche a 2 tranquillamente…
    Insomma il primo lavoro di adidas per la Juve per me è piu’ che bocciato!!!

  • Renzo

    Home: la prima impressione era buona. Poi se si va ad analizzare i particolari emergono le magagne. Le strisce effetto (pur minimo) zig zag, le 3 stripes sulle maniche che non arrivano in fondo e buon ultimo, ma più importante, il retro quasi monocolore. Peccato!
    Away: inguardabile e improponibile per l’accostamento e la scelta dei colori. Rosa, bordi e stripes neri, fascia orizzontale bianca con striscia interna rossa, bordomaniche rossi a contatto col rosa!!! Basta? Tutto qui????!!!
    Portiere: bell’effetto vintage… un po’ poco per consolarsi…

  • unaquilotto

    Non mi convincono molto

    Partiamo dal fatto che comunque la maglia della Juventus è questa.Non è che ci si può aspettare qualcosa di nuovo

    Tuttavia,non mi convince molto,come detto

    Le strisce con quell’effetto non mi piacciono.Mi ricordano tantissimo quelle della maglia dell’Inter,utilizzata nella stagione 2010-2011

    Altra considerazione da fare secondo me è che le tre strisce adidas,sulle maglie di squadre come Milan o Juve appunto,o altre strisciate comunque,per me stonano.Ad eccezione di alcuni casi ovviamente.Non riescono ad implementarsi bene con il resto della maglia

    Un’altra pecca della maglia risiede nel retro.Non capisco,perchè spezzare tutte le strisce?basterebbe fare un pannello,un quadrato

    Inoltre,secondo me,la miglior combinazione per la Juve sarebbe sfondo nero e nomi/numeri bianchi e non il contrario

    La seconda anche non mi convince appieno.Quella strisca al centro per me è di troppo

    Le maglie del portiere si salvano.Sono quelle che mi convincono di più.Molto belle.Mi piace anche la scelta dei colori

    In definitiva maglie che rasentano la sufficienza

    Secondo me l’unica che risulta bella potrebbe essere la terza,che ho già visto,su un altro sito,che ovviamente non credo possa scrivere.Non dovrebbe essere fake perchè è un sito abbastanza attendibile

    Comunque mi scuso se mi sono dilungato troppo nel commento

    • Matteo Perri

      unaquilotto ti dovresti scusare perchè continui a chiedere scusa in calce ad ogni commento 😀

  • Paolomaria

    La prima non riesce a convincermi, anzi penso sempre di più che, con le maglie a righe, adidas faccia meglio a lasciare la manica in tinta unita a patto che non introduca un terzo colore per le famose tre righette.
    Se c’è una cosa che mi è sempre piaciuta di Adidas è la cura per la sartoria: maglie ben cucite s confezionate, dettagli curati. Perché qui i loghi sono stati stampati? Mi sarei aspettato un po’ di più. Non dico lo scudetto e il logo Juve ricamati (anche se, con quel che le fanno pagare, ci starebbero) ma almeno il marchio!
    Per la seconda non capisco la decisione di riproporre la toppa: pensavo che la trovata della banda a centro maglia fosse per dar risalto allo sponsor. Così facendo si vanifica tutto. Non era meglio lasciare la scritta senza sfondo come le tutte le seconde degli ultimi anni?

  • Cristian

    Sin da quando ero piccolo aspettavo il matrimonio adidas-juventus, ora che è avvenuto vorrei chiedere il divorzio.

    questo è il mio breve commento a questi 3 kit.

    Mi sono letto tutti i commenti precedenti al mio, e volevo rispondere a qualche curiosità.

    Nelle maglie replica, i loghi adidas e juventus sono ricamati.

    nelle maglie authentic i loghi adidas scudetto e juventus sono termoapplicati.

    questo per permettere non appesantire quelle zone di maglia e fare in modo che il tessuto adiZero faccia il “suo” lavoro. In quelle replica, ovviamente il tessuto è un ClimaCool e non presenterà neppure gli inserti in mesh traforato.

    altra curiosità è quella della pataccona dello sponsor, di cui tutti si lamentano… la vera causa di queste patacche sono i “soldi” … siccome ci sono differenze di regolamento in tema a dimensione degli sponsor tra le varie competizioni (in questo caso, serie A e Champion’s League) le dimensioni del logo Jeep sono diverse per le maglie e quindi resta impossibile stampare direttamente il logo senza applicare il pataccone.

    l’unica soluzione possibile sarebbe che, lo sponsor jeep accettasse di avere una dimensione minore anche nelle maglie dedicate alla serie A e quindi permettendo la stampa del logo direttamente sulla maglia.

    avrei una curiosità invece da domandarvi, come mai adidas inserisce il logo nella parte posteriore dei pantaloncini e non anteriore come le altre?

    • A

      Finalmente qualcuno che scrive non di pancia

    • MM531

      Se il tessuto Adizero lavorerà come nella maglia del Milan, io ci avrei lasciato i loghi cuciti, almeno ci sarebbe stato qualcosa di bianconero nella pozza grigio-nera di sudore che si andrebbe a formare…

    • robmcmlxxvi

      A proposito del “pataccone” per lo sponsor, secondo me ci sarebbero almeno 2 soluzioni per “salvare capra e cavoli”:

      1. Interrompere le strisce lasciando uno spazio sufficiente a contenere il logo Jeep grande per la serie A e di conseguenza anche quello piccolo per la Champions League. In questo caso la scritta sovrebbe essere nera. Un soluzione del genere veniva utilizzata negli anni ’90 per le maglie Kappa con lo sponsor SONY:
      http://goo.gl/mcgVJz

      2. Prevedere una riquadro nero nel tessuto della maglia, grande abbastanza per accogliere il logo Jeep della serie A (e di conseguenza quello più piccolo della Champios League). La scritta rimarrebbe bianca. In questo caso si otterrebbe un effetto simile a quello della serie di maglie Kappa con sponsor upim:
      http://i.imgur.com/RAH8LBDh.jpg

  • Luca Ferrari

    A me le strisce adidas sulle spalle della maglia bianconera non disturbano (credo che l’effetto manica corta a strisce sopra la sottomaglia a manica lunga monocolore risulterà ben peggiore) e non disturba la mancanza della stella sulla coccarda (anzi, visto che le 3 stelle sullo stemma erano già previste da tempo, una quarta “posticcia” avrebbe forse ulteriormente appesantito). Dopodichè se avessero dato a me l’incarico di disegnare le divise delle Juve le righe bianconere sarebbero di questa larghezza (senza effetto zig-zag), il colletto a polo con un bordino bianconero ripetuto sul bordomanica, nome e numero bianco in un riquadro nero che non occupi completamente la schiena (con un font non vistoso come questo -che a me non dispiace- la cosa mi sembra anche fattibile) e pantaloncini bianchi. Seconda divisa rigorosamente blu con bordini bianconeri su colletto e bordomanica come la prima e maglia da portiere esattamente come questa (toh, proprio per fare la punta ai chiodi metterei il numero in nero). La terza? Non serve (specie se si devono fare obbrobri come le due alternative al bianconero di quest’anno)

  • squaccio

    Prima di leggere tutti i commenti, o almeno provarci dico la mia:

    maglia del portiere 10
    1a maglia 5 (brutto il font ed il retro bianco, oltre alle righe di nuovo seghettate)
    2a maglia 5 che poteva essere un 7: non riesco a capire il rettangolo biancorosso che contiene il rettangolo dello sponsor; senza sarebbe stata da 7.
    3a 6 che poteva essere 7 perchè lo stemma dorato è bruttissimo.

    In definitiva…compitino adidas…la prima maglia apprezzo come sono state “ficcate” le linee ma brutto tutto il resto…nella seconda bastava sfoggiare una maglia gialla e rigarla di blu o viceversa…

  • Vittorio

    La prima maglia mi piace anche se trovo lo scollo a V già sfruttato da Nike e le strisce troppo fitte. La numerazione dietro col quadrante ampio sembra ormai una cosa da accettare così com’é perché la fanno tutti ma a me continua a non piacere. Le tre strisce sono parte di adidas ed è un altro elemento che forse non andrebbe più di tanto sottolineato anche se rinunciandovi di tanto in tanto la casa tedesca potrebbe aprirsi ampi spazi espressivi ma perderebbe in riconoscibilità. I calzettoni e i pantaloncini sono molto belli.
    Un plauso alla maglia del portiere a cui avrei dato maggiore cura a dettagli come lo scollo. La maglia Rosa é bruttina e la fascio a bicolore sotto lo sponsor sta proprio malaccio come anche sui calzettoni.

  • alex 85

    la prima è rovinata dal retro che è troppo bianco e onestamente pensavo inserissero meglio le tre righe sulle maniche, la seconda è bella ma non potevano trovare un modo migliore per inserire lo sponsor? quella da portiere è bella ma ce l’aveva già casillas quando ha vinto il mondiale, quindi non è tanto innovativa. comunque molto bella. insopportabile questa moda di fare le foto con gli sguardi cazzuti… devono andare a far a botte o giocare a pallone? neanche le locandine delle sfide di boxe sono così cazzose

  • kiko96

    La prima prima è la home 2011-12 del Milan (5-), mentre la seconda era da 6,5 ma con quella patch vomitevole passa a 4 senza appello. Quella del portiere (per quanto può aver visibilità) a mio avviso meravigliosa!

  • Marco

    Su quella di Buffon starebbe molto meglio il numero nero.

  • Francyinterista

    La prima maglia comunque alla fine è ben riuscita, il zig-zag è accettabile e le tre bande sono state inserite in modo che non rovinino la maglia (anche se fa uno strano effetto vederle sulla maglia bianconera). Ma non mi vanno giù ben tre cose: la prima è che sinceramente dall’Adidas, non che sia migliore della Nike (anzi), come esordio su una maglia così conosciuta come quella della Juventus mi sarei aspettato l’eliminazione di quella patacca nera e avrei preferito più che avessero adottato un sistema a bordi; la seconda (valida per tutte le altre maglie): non capisco l’assenza della stella d’argento che secondo me starebbe benissimo sulla maglia; la terza: il retro è troppo bianco.
    La seconda è davvero compromessa da quel pataccone che invece di essere eliminato a quanto pare è stato anche amplificato. Ma perché non hanno adottato una soluzione come questa?? http://imgur.com/bUloeGf

    Concludo dicendo che quella da portiere è un omaggio meraviglioso, sicuramente la migliore delle tre (aspettando la terza). Sinceramente, è una delle maglie da portiere più belle che abbia mai visto anche se la parte grigia assomiglia molto al “tessuto” della seconda del Real. Comunque:
    Voto prima: 6,5
    Seconda: 5,5
    Portiere: 9
    Mi sarei aspettato di più dall’Adidas, per il momento secondo me la Juve resta adatta per la Nike (sappiamo il difficile rapporto che le tre bande hanno con le maglie a strisce).

  • http://www.liberopensiero.eu Simone

    La prima è abbastanza elegante, e anche il font non mi sembra brutto.
    La seconda… Senza quei particolari che la rendono ciclistica (maglia rosa+ciclamino+bianca è il sogno del Giro d’Italia) potrebbe anche essere decente.
    Aspetto ancora la terza blu.

    Non male quella da portiere.

  • Daniele Costantini

    Un esordio, quello di adidas fra le strisce bianconere, che ritengo assolutamente al di sotto delle aspettative.

    Partendo dalla home, come ha già fatto notare qualcuno, il taglio generale ricorda molto da vicino il Milan 2011-12 ( http://www.soccerstyle24.it/2011/05/la-nuova-maglia-del-milan-2011-2012-presentata-in-diretta-web/ ); diciamo che anche stavolta adidas conferma il suo mancato feeling, limitatamente agli ultimi anni, con le divise strisciate.

    Non so se la cosa sia casuale, ma è comunque interessante notare come l’esordio delle three stripes con la Juventus, pare ricalcare quello di Nike di dodici anni fa: anche all’epoca, 2003-04, la maglia juventina si presentava con una palatura piuttosto fitta, e ampi inserti bianchi che facevano capolino qua e là ( http://cdn23.us2.fansshare.com/photos/alessandrodelpiero/del-piero-alessandro-del-piero-photo-hot-590273715.jpg ).

    La ‘zigzagatura’ appplicata alle strisce non mi disturba affatto. Ciò che non digerisco è quell’enorme pannello bianco sulla schiena! Senza parole… Per le strisce adidas che corrono lungo le braccia (cosa per cui più temevo), alla fine è stato trovato un buon compromesso – molto Newcastle-style 😉 . Anche il font si fa apprezzare, classico ma con un tocco di modernità; certo, non è che trasudi tutta questa originalità…

    Simpatica, invece la banda nera che ‘chiude’ tutte le divise: soprattutto, a differenza di quanto visto su altre maglie adidas in giro per il mondo, qui la personalizzazione si integra perfettamente con l’uniforme. In generale, una divisa sopra la sufficienza ma nulla più.
    ____

    Un voto comunque superiore a quello che assegno alla away, ai miei occhi abbastanza deludente. Circa l’aver rispolverato il rosa… va bene, è la tinta storica del club, però trovo che in epoca moderna sia sempre ‘caduta’ male sulle maglie juventine (salvo solo la away del 2011-12, che infatti aveva optato per una variante fucsia da me molto apprezzata).

    Guardandola, l’effetto-Palermo è dietro l’angolo! In tal senso, la fascia biancorosa, molto “ciclistica” poteva aiutare… ma quella solita, orribile, terribile patch Jeep (la away 2012-13 non ha insegnato nulla?) finisce per affossare tutto il lavoro.

    Ovviamente, qui dentro parliamo di maglie e non di marketing; però il contratto tra Juventus e Jeep era stato rinnovato di recente, che io ricordi: possibile che i designer adidas non abbiano minimamente preso in considerazione questa variabile nell’ideazione della away? Per il resto, è poi ovvio che lo sponsor cerchi sempre, inevitabilmente, la massima visibilità…
    ____

    Come un tenue raggio di sole, infine, arriva la divisa dei portieri… un capo che diventa una macchina del tempo, permettendo a chi ancora non c’era di conoscere e tifare, anche oggi, per una maglia che pur non recando addosso le canoniche strisce bianche e nere, ha ugualmente contribuito più di tante altre a scrivere la storia della Juventus.

    Una bella riedizione di cui, in senso più ampio, si sentiva la necessità, dopo che Buffon veniva da anni, gli ultimi, in cui è sceso in campo con t-shirt d’allenamento più che uniformi vere e proprie. Un guizzo con cui adidas si riscatta nel finale, non riabilitando tuttavia una collezione che, fin qui, mi lascia molto amaro in bocca.

    • Eugenio

      Quello del 03-04 più che altro era un modello del catalogo. Lo avevano anche Inter (http://www.pianetaazzurro.it/collezione_maglie/primamagliainter.jpg) e Barcellona (http://thumbs3.ebaystatic.com/d/l225/m/m-si0ZKjkbl_ellNsBzDjZg.jpg).. Il font onestamente è proprio orribile: il 6 di Pogba sembra il simbolo della Gazzetta.

      • Daniele Costantini

        Quello dai Mondiali 2002 ad Euro 2004 è stato, per me, il periodo più buio di Nike nel mondo del calcio: zero fantasia e personalizzazioni, appena una manciata di template affibbiati ai suoi club e nazionali, per una serie infinita di maglie-fotocopia che variavano unicamente nei colori…

        Con queste premesse, paradossalmente quella maglia juventina ‘riuscì’ per me molto bene, tanto che la considero tra le migliori sfornate dal matrimonio Nike-Juventus. E trovo anche che quel template abbia reso al meglio coi colori bianconeri piuttosto che con quelli nerazzurri o azulgrana.

        Non avevo notato la somoglianza tra il ‘6’ e la ‘G’ della Gazzetta; in effetti… 😀

  • Dukla

    E’ dura scrivere dopo Daniele Costantini (con cui – peraltro – sono d’accordo), ma pubblico lo stesso il mio piccolo commento: la home non mi sembra male e il ritorno alle strisce più strette, secondo me, ci voleva. Trovo la away già di per sè cromaticamente inaccettabile: poi, lo sponsor ed i risvolti rossi (!) e la orribile banda centrale peggiorano il quadro d’insieme. Menzione d’onore per la maglia da portiere: questa è una realizzazione davvero speciale!

    • Daniele Costantini

      Guarda che non mordo mica! 😀

      Tornando sulla away, ho trovato nel profilo Facebook di Morata un’immagine con la maglia “indossata” ( https://goo.gl/02F89K ); diciamo che vista così, il mio giudizio tende a essere (un poco) meno tranchant… rimane il fatto che su quella fascia si poteva – e si doveva – lavorare con molta più cura e attenzione.

  • Nittu

    A me onestamente piacciono entrambe ma in entrambe non riesco ad apprezzare quella striscia orizzontale quasi all’orlo della maglia e quella vicino all’elastico dei pantaloncini. Per il resto ottime, e questo nuovo font è uno dei più belli che abbia mai visto. Do un 7 nel complesso.

  • Luchinho

    La prima è bella, la seconda insignificante.

    Ma possibile che non abbiate ancora messo sul sito le maglie dell’hellas verona? sono state presentate ieri away e third!

  • rudiger

    Di buono ci sono: le strisce strette, che secondo me caratterizzano in maniera elegante la Juve; la predominanza del bianco, accentuata in positivo dal colletto e dalla base delle spalle, in negativo dal retro senza strisce, dal fianco inspiegabilmente vuoto e dalla spaccatura delle maniche; la maglia del portiere che non è la solita accozzaglia modaiola, aliena da un campo di calcio, ma sembra ideata per definire e risaltare il ruolo.
    Per il retro si è scelta, come quasi sempre, la soluzione per “costringere” alla personalizzazione, penalizzando quella nicchia di acquirenti tifosi che vogliono solo la maglia senza il “prezioso contenuto”. Un problema in generale per chi tifa a strisce.
    La seconda soffre dell’esaltazione obbligatoria dello sponsor che nel caso Juve-jeep è da anni infelice per il ricorso reiterato alla toppa. Il problema è quello ben descritto da Cristian più su. La soluzione sarebbe fare maglie diverse per campionato e coppa (improbabile) o limitare al minimo la dimensione della scritta regalando (da parte dello sponsor) qualche centimetro in nome dell’eleganza (impossibile).
    Sottolineo ancora la pochezza degli slogan delle “campagne”: frasi come “we are…”, “our way or no way”, “all in…” sono invocazioni di plastica senza alcun riferimento all’identità delle singole squadre: andrebbero bene per la Juve, il Tottenham o il Dopolavoro ferroviario. Io immagino una Slogan Division in qualche ufficio tedesco o americano che mette un centinaio di queste frasi vuote in un database che poi casualmente le associa a una campagna pubblicitaria man mano che escono le collezioni. Come i bigliettini nei biscotti cinesi.

  • rudiger

    Sono solo manichini, ma date un’occhiata all’effetto del fianco tutto bianco nella foto del negozio.
    Spero vivamente che su degli “umani” il risultato non sia questo. Vuoto inutile comunque.

  • squaccio

    Leggervi tutti è stato impossibile…magari qualcuno l’ha detto:

    sulla maglia da portiere, sempre bistrattata, è stata fatta una ricerca storica molto capillare.

    Ci voleva molto a piazzare il rettangolone nero che per quanto è brutto è a suo modo “storico” ed evitare quell’orpello biancorosso sulla maglia rosa ?

    Vabbè la terza ci sta poco da dire perchè di solito è la maglia che lascia più spazio alla fantasia…

  • mat

    ok non saranno il massimo, ma preparatevi a vedere la terza del milan, concentratevi sui pantaloncini e cercate di non ridere….

    • robmcmlxxvi

      Ho visto sia pantaloncini della terza divisa del Milan, che quelli della terza divisa della Juventus, e devo dire che sembrano adatti ad un costume di Carnevale!

      • Stefano11

        visti anch’io, forse quelli del Milano sono un po’ peggio, ma per una squadra di calcio sono ORRIBILI!!!!

        al massimo per andare in spiaggia ( forse)

  • Janek

    Home (a fatica) accettabile : 6+, brutta però la rigona nera sul calzettone.
    Away (senza fatica) orripilante : 2
    Portiere, invece, “graziosa” : 7.

    Nello scontro fra maglie, a parer mio, Fiorentina – Juve 3 a 0.

    • Luigi

      10-0 direi…

    • GianGio87

      Per me fiorentina 4 Juventus 5… Il brand francese ha semplicemente riciclato il template usato per il saint-etienne ed i colori di quest’ultime (a parte la prima). Per il resto è una vergogna.

  • andre_21

    Per carità eh, ognuno ha i propri gusti e io non mi permetto di giudicare, ma la seconda maglia è quanto di più brutto si possa vedere, davvero inguardabile! Sinceramente non riesco a capire il motivo dell’esistenza di quella fascia bianca e rosa scuro (?) che già di per sé è orrenda, in più si aggiunge quel pataccone nero che racchiude lo sponsor, senza senso, antiestetico al massimo. Voto 0- e mi chiedo ancora come facciano certi designer professionisti a concepire scandali del genere.

  • Cris

    Molto bella la home, gran bel lavoro. Sulla divisa da trasferta lo sponsor con rettangolo nero rovina il lavoro

  • marco

    Guardando i lati positivi, la maglia in stile zoff83 e’ molto bella e si puo’ comprare senza numero e nome risparmiando 15 euro….

    La prima maglia pare fatta ad hoc per obbligare il tifoso alla personalizzazione ed aggiungere altri 15 euro alla maglia, perche’ senza numero e nome quel bianco e’ veramente osceno.

    ma magari io sono malizioso ed in cattiva fede.

    • Pietrogno

      Se lo pensi davvero sì, la Juventus ha il riquadro da anni perché qualsiasi colore crea problemi nella lettura dei numeri. L’Uefa chiede lo sfondo unico cerca di pensare che le maglie sono usate in campo e devono rispettare dei regolamenti.

      • MEFISTO

        Si ma un conto è il riquadro tipo Nike ultime annata, ciò un vero e proprio quadrato in mezzo alle strisce e un conto è il retro totalmente bianco di queste Adidas..bruttissimo.

        • vigne

          Paradossalmente apprezzo di più il retro monocolore dell’Atletico che questo retro qua…

  • Camplons

    La prima è discreta,le righine non mi convincono molto ma se si tratta di un anno solo ci può stare (la grandezza ideale è quella della stagione appena trascorsa). Il colletto sarebbe stato più bello a girocollo o a polo, magari con un bordino tricolore. voto 7+ sulla fiducia

    La seconda è inguardabile, lo sponsor è troppo invadente sulle divise monocolore e quel “pastrocchio” in mezzo alla maglia è indecente. Peccato perchè si poteva fare di più con il rosa, visto che la tonalità di sfondo è molto bella. voto 4

    Quella del portiere è bellissima, finalmente un lavoro ricercato sulle maglie da portiere (una delle poche pecche della nike che faceva maglie tutte uguali). Voto 9

    Il font è bruttino. voto 3 e mezzo

  • Swan

    Entrambe le maglie della Juve mi sembrano accettabili, dove pregi e difetti si bilanciano.
    La maglia home, come accadde con le ultime della Nike, mi piace vista frontalmente e mi innervosisce vista posteriormente per la quasi assenza delle strisce, ma ormai è una battaglia persa.
    Buona la dimensione delle strisce ed il leggero effetto zigzagato, le stripes adidas sono integrate abbastanza bene; anche panta e calze mi soddisfano.
    Della maglia away mi piace la tonalità di rosa scelto, il colletto e le stripes in nero.
    Riguardo alla banda centrale bianco-fucsia-bianco, l’avrei mantenuta ma snellita, spostandola in verticale sulla parte sinistra della maglia ad inglobarne lo stemma.
    Purtroppo la soluzione scelta da adidas crea confusione con lo sponsor e non rende come potrebbe.
    Anche in questo caso bene panta e calze, per entrambe le maglie discreto il font.
    Le maglie da portiere, in generale, non mi piacciono a prescindere ed anche questa simil Zoff spero che rimanga negli scaffali del magazziniere della Juve, confido sul fatto che Buffon giocherà spesso indossando la away o la third.

  • Luigi

    Orribili! Adidas e Nike stanno facendo lavori agghiaccianti!

  • Claudio

    Grande lavoro di Adidas! Prima maglia eccezionale, semplice elegante classica in perfetto stile juve, le tre strisce secondo me sono ben collocate e non rovinano l’insieme. Anche se ho letto tanyi commenti negativi.. Forse siete un po fissati.
    Seconda maglia, dalle preview ero veramente perplesso ma vista indossata è tutta un altra cosa. Bella. Forse unica pecca lo sponsor su rettangolo nero, fosse stato rosa scuro o bianco si sarebbe legato meglio alla fascia orizzontale.
    Maglia del portiere: PERFETTA.
    E resto in attesa della terza maglia!

  • Marco

    Sono tutto sommato contento dell’avvento di adidas, se non fosse che dopo anni mi fa piacere cambiare. L esordio lo metto allo stesso livello dell’esordio di Nike, per le scelte stilistiche e cromatiche delle mute nel complesso.
    Bene Le strisce strette, un po’ meno per il retro, ma prevedendo il modello in questione una fascia in mesh sulle spalle non c’era modo di aumentare la superficie strisciata; qualche cm in più di striscie in basso però avrebbero potuto aggiungerlo. Logo così così, non è ricamato come spesso accadeva per il Milan (parlo della replica), ma é uno di quei loghi con finto ricamo molto simili ai Nike, peccato.
    Le 3 striscie non mi disturbano così tanto come avrei pensato anche se non sono integrate troppo bene.
    La seconda divisa è bella, ma la fascia frontale è un errore di progettazione secondo me; con sfondo uniforme jeep si adatta a non avere toppe (tranne la nera di Nike), una faccia fucsia e bianca non contrasta a sufficienza; l’avessero spostata in alto, intersecando i loghi di Juve e adidas con jeep in nero forse mi sarebbe piaciuta di più, la trovo caotica. Come caotico è il trattamento dei bordi: uno nero, uno fucsia ed uno bianco mi paiono un po troppo azzardati. Non c’è da urlare allo scandalo come fanno molti comunque.
    La divisa da portiere é una chicca, adoro l’effetto mélange e la citazione a Zoff è ottima, davvero bella e dopo anni con Nike, finalmente personalizzata.

  • Janek

    Ho appena visto (sul CorSport) le nuove maglie del Verona.
    Sono d’una bruttezza senza eguali, mai esistito un main sponsor più invasivo, le potrebbero giusto usare (con tutto il rispetto) i tecnici del gas quando fanno il controllo annuale delle caldaie.

  • MM531

    Io sono delusissimo, convivendo con una marea di juventini ogni giorno ormai li ho presi in simpatia, e mi dispiace per questi lavori…
    La prima e’ (scusatemi ma non posso usare la “e accentata” da dove scrivo) quanto di peggio si possa fare su una maglia a strisce verticali. Sulle palate tradizionali si possono toppare dettagli sulle maniche, colori (ma con la Juve e’ impossibile se non aggiungi altri colori), fianchi, righe e retro. 4 su 4: fianchi monocolore, che daranno, come succede con l’Argentina, un effetto total white abbinati a panta e calzettoni dello stesso colore, maniche con un taglio delle righe nere a caso, righe seghettate che non restituiscono l’effetto sfumato, come con l’Inter post triplete (che questo dettaglio abbia portato sfortuna in Finale di Champions?), per l’eccessiva discordanza bianco-nero, ed il retro e’ un mare bianco, largo il doppio di quanto servirebbe per farci entrare nomi e font. Voto: 6, perché i dettagli generici, come vestibilita’, maniche e colletto, e tradizione, sono buoni.

    Seconda imbarazzante, molto peggio della stellata. La base e’ bruttissima, lo sponsor di più. 3.

    Onore alla maglia del portiere, da 9, ma è un giocatore su 11, inquadrato pure poco, in questo caso…

  • Il Tradizionalista

    Adidas, ritirati dal calcio.

    • Stefano11

      o perlomeno, cambia stile…..è vecchio e ha stufato.. le tre strisce sono obsolete, cambiategli posto ( sui fianchi no ?)
      neanche le seconde maglie non sono capaci di fare!
      Penso che fino al 2021 non comprerò nessuna maglia della mia JUVE!

  • jc

    Prima molto bella. Il particolare a fondo maglia e l’accenno di zebrato sui bordi delle righe la rendono ancora più bella.

    Away interessante. La combinazione rosa-bianco-rosa scuro a centro petto mi piace particolarmente a livello cromatico e di design. Purtroppo la patacca Jeep su sfondo nero interrompe il gioco grafico e cromatico e la rovina. Forse sarebbe stato meglio avere una banda centrale monocolore, magari nera. Comunque mi piace molto lo stesso.

    Ma la vera chicca è la maglia da portiere. C A P O L A V O R O. Senza bisogno di aggiungere nulla.

  • gioia viola

    seconda maglia imbarazzante una maglia del palermo con una fascia rossa sul petto ingiustificata e inesistente nella storia delle maglie juve.. insensata!
    mi chiedo come non si possa fare una seconda maglia senza che sia una miscela di cose accatastate per fare un sensazionalismo inutile.
    prima maglia nella norma di un design ripetitivo ma forse inevitabile
    terza maglia che spero quasi sempre sostituisca la seconda apprezzabile per un senso degli accostamenti quanto meno sensato
    splendida la maglia del portiere
    nel complesso adidas non aggiunge nulla alle divise juve mentre io è da quando sono piccola che sogno la juve vestita adidas una delusione

    • GianGio87

      la maglia rosa per la Juventus è la maglia degli esordi in quanto il tessuto di quel colore costava poco. Si può criticare la banda rosa, ma per me la seconda maglia della Juventus dovrebbe essere sempre quella rosa.

  • filmar1973

    Un vero peccato.. lo stile adidas ha perso un’occasione sulla “home”: maglia inguardabile.
    Come se non bastasse, la maglia “away” appare quasi imbarazzante.
    Infine, l’enorme bellezza della maglia del portiere finisce per accrescere l’amaro in bocca su ciò che poteva essere e, invece, non è stato.

  • Lorenzo

    A me sinceramente piacciono sia la prima sia la seconda,non capisco tutte queste critiche..quella del portiere a me invece non piace..sono d’ accordo sul troppo bianco nella prima maglia dietro ma per il resto sono belle

  • albeJuve

    Bel lavoro di Adidas!!! Home voto 9, piuttosto classica, curata con molti dettagli e mi piacciono molto le strisce con le punte. Unico appunto: il riquadro mi piacerebbe nero, come da tradizione.
    Away rosa voto 6. Neanche a me piacciono quelle 2 righe, e neanche sui calzettoni.
    Maglia dei portieri voto 9, stupendo l’omaggio al mitico Dino Zoff!!!
    Bene i pantaloncini, classici Adidas.
    Bruttini i fonts…

  • Vladimiro Clericetti

    Portiere stupenda, rosa no comment.
    Sulla Home non ci si può inventare granché.

  • simplemay

    È inutile, dopo la fine dell’era Kappa ogni anno una nuova delusione! Ci hanno provato la Lotto, la Nike, la Adidas, ma temo che lo splendore delle maglie anni ’80 e ’90 non tornerà più.
    La prima a mio avviso non arriva neanche alla sufficienza: il disegno degli inserti “a freccia spuntata” che ospitano le tre strisce sulle spalle cozza terribilmente con le strisce bianconere delle maniche, che dovrebbero avere invece la priorità assoluta; il colletto è identico a quello Nike di due stagioni fa; il retro quasi-all-white è orrendo, le dimensioni dei numeri non giustificano minimamente un simile sacrificio delle strisce bianconere e l’effetto complessivo è davvero insensato.
    La seconda non merita un solo rigo di commento: semplicemente indecente.
    La terza (già mostrata altrove) non sarebbe nemmeno malissimo se non fosse accostata a calzoncini che definire imbarazzanti è poco.
    Salvo solo la maglia dei portieri che finalmente riprende i colori storici degli estremi difensori juventini. Forse non è affatto un caso che il modello originale venga direttamente dall’82 e abbia sul petto i famosi due omini…

  • Giuseppe

    Belle, anche la prima, che con i colori bianco e nero non sono chisacche’.

  • Raffaele

    Discreta la prima partita però è brutto vedere tutte le righe in verticale e poi all’improvviso vedere le 3 strisce di Adidas orizzontali

    La seconda fa ridere adidas ci ha messo del suo per rovinarla

    Quella del portiere e la più bella

    Home-6
    Away-4
    Portiere-7

  • ferro

    salvo solo quella del portiere , veramente bella

  • Phoenix

    La maglia bianconera capolavoro di Adidas é la maglia dell’Ascoli del 1985.
    https://instagram.com/p/sX_KdSGfdK/

  • Fely

    • Matteo Perri

      Un po’ di pazienza, niente anticipazioni per favore 😉

  • Alessandro

    “Palatura”… “Maglia palata”… Questa delle maglie “palate” è una delle tante sciocchezze che provengono dal famigerato libro di Savorelli e Salvi…

    • Pietrogno

      Sono interessato puoi spiegarti meglio?

      • Alessandro

        Probabilmente non è questa la sede per parlare del libro, che meriterebbe però lunga discussione per le tante imprecisioni e soprattutto per le forzature che lo costellano. Savorelli è un ottimo araldista, uno dei migliori in Italia se non il migliore, ma il parallelismo tra stemmi e maglie da calcio che si è voluto inventare purtroppo fa acqua da tutte le parti ed appunto è infarcito di forzature, soprattutto per quanto riguarda i colori (quelli araldici non corrispondono affatto a quelli delle maglie, che sono molti di più) e anche i termini araldici, appunto palati sono gli stemmi mentre le maglie sono semplicemente e prosaicamente a righe. I pali sono pezze araldiche ben definite e non c’entrano niente con i tessuti a strisce che non erano certo pensati per essere un simbolo a sé. Ci sarebbe molto altro da dire sul libro ma rimanderemo ad altra occasione..,

  • Giovanni

    Da tifoso bianconero sono rimasto soddisfa dalla prima maglia che ricorda, almeno in parte, la divisa della stagione 2013/2014.
    Unica pecca il contrasto fra le tre strisce sottili sulle spalle, segno che contraddistingue l’azienda di casa tedesca, e le strisce zig-zagate delle maniche. Io credo che l’assenza delle stricsce nere zig-zagate nelle maniche sarebbe stata una scelta migliore dal punto di vista del design lasciando così le maniche tutte bianche facendo, però, proseguire le tre strisce dell’ Adidas lungo tutta la manica, a questo punto sarebbe stata perfetta la presenza del nero a fono manica quasi a inglobare il nero delle tre strisce.
    Molto soddisfatto del nuovo font.

    VOTO MAGLIA HOME 7.5

    Per quanto riguarda la maglia away non mi convince affatto l’utilizzo della striscia bianca sovrastata dalla banda rosa scuro in quanto non ne capisco il senso. Mi piace l’utilizzo del colore rosa in quanto ricorda gli inizi del club bianconero, quando le maglie erano di un rosa pallido con cravattino nero.

    VOTO MAGLIA AWAY: 6-

    Per quanto riguarda la terza maglia non c’è niente di ufficiale, ma se si conforme ciò che è sorto dai rumors la maglia mi piace molto, non sono convinto però dei pantaloncini che dovrebbero essere neri che vanno a sfumare sul bianco.

    VOTO APPROSIMATIVO MAGLIA THIRD:4.5

    La maglia home dei portieri è molto bella. Ricorda anch’essa un pezzo di storia impprtante della Juventus in quanto è molto simile a quella che fu l’ultima maglia bianconera vestita da Dini Zoff. Ora la maglia è di Buffon, speriamo non sia per lui l’ultima annata in bianconero.

    VOTO MAGLIA HOME PORTIERE: 8.5

  • dvd88

    mi è appena arrivata la maglia home authentic…
    ammetto che io sono di parte nel senso che mi auspicavo l’arrivo della casa tedesca per i bianconeri.
    Devo dire di non essere rimasto affatto deluso, anzi:
    in primis il materiale è nettamente migliore al tatto e risulta più morbido a differenza della solita ruvidezza nike (parlo di authentic per entrambe)
    in secondo luogo, sì la nike ha quasi sempre fatto delle maglie più lisce e lineari, senza rattoppi o cuciture, ma le aggiunte in mash sopra le spalle o il bordo inferiore della maglia con la J e i richiami all’estetica dello stadium non sono troppo invadenti e si integrano bene. Le stesse righe zigzagate non sono troppo evidenti e anzi aggiungono qualcosa in più ( a differenza delle pacchiane nike quasi a fulmine)
    inoltre il font di nome e numero mi sembra molto elegante (forse appena piccolo)
    in definitiva lavoro da 8 anche qualcosa di più per il tessuto… certo che si può sempre migiorare… soprattutto sulla seconda maglia davvero confusionaria (voto 4.5) per la terza aspetto di vederla definitivamente ma per me ci stà 8 anche a quella (nonostante i pantaloncini)
    maglia da portiere fuori concorso sinceramente:difficile fare di meglio

    • Filippo

      per quanto riguarda la vestibilità come la giudichi?
      La M authentic di Nike era in realtà quasi una S, è così pure per adidas?
      Per curiosità, che giocatore hai scelto per la personalizzazione?

      • dvd88

        Allora, io memore del passato nike ho preso una XL perchè credevo potesse essere troppo stretta e invece credo avrei potuto azzardare anche una L ( sono 1.75m per 76kg) quindi se sei una M mi sento di dirti che puoi andare tranquillo.
        per quanto riguarda la personalizzazione non potevo non scegliere quella di Marchisio per il 3° anno consecutivo… difficile trovare un giocatore in rosa più rappresentativo a parere mio.

        ps scusa per il ritardo

        • Giovy

          Ma le toppe (scudetto,champions o serie A,coppa italia) si differenziano rispetto a le maglie nike.
          Ps se si magari aggiungersti delle foto?

  • Francesco

    Prima maglia molto bella.
    Voto: 9

    Seconda maglia: lo schifo totale! una mischia di colori. il bianco sul rosa? ma stiamo scherzando? e di nuovo quella toppa schifosa! l’unica cosa che si salva è il pantaloncino, le strice adidas e il collo nero.
    Voto: 2,5

    Font davvero confusionario bordo in più inutile e fastidioso alla vista. soprattutto per i nomi già essendo piccoli.

    Voto: 0 spaccato!

    Maglia portire davvero stupenda.
    Voto: 10

    Terza maglia: rovinata in parte con i pantaloncini.
    Voto: 8,5

  • egidio

    la home per me merita – per linearità e gusto
    l’away l’avrei fatta blu o gialla con rifiniture gialle o blu con banda bianconera. cosi’ è da metabolizzare..
    la 3rd non mi piace

  • marco

    Premessa: io ho una sorta di idolatria per adidas e per tutto ciò che ha tre strisce!!! ciò detto, cercherò di essere il più obbiettivo possibile. Ho atteso, come si può immaginare, con grande trepidazione di conoscere le maglie ufficiali e sono rimasto un pò spiazzato. In rete molti si erano sbizzarriti con delle idee veramente belle e originali, per di più nel rispetto della sobrietà adidas e dei colori juventus. La mia speranza era quella di chi credeva che l’azienda avrebbe un pò tenuto conto dei gusti messi “alla luce” da parte dei tifosi. Invece non è stato così. Venendo alle maglie la mia preferita è….. la terza maglia!! quella nera con bordi e logo juventus dorati. Direi che qui c’è stata innovazione rispetto al passato, ma purtroppo la vedremo pochissimo. La seconda maglia non posso proprio dire che non mi piaccia, ma mi ha deluso la scelta (peraltro fatta anche da Nike il primo anno di sponsorizzazione) del rosa, benchè si tratti di una tinta molto simile all’originale (come accadde anche nel lontano 1987 per una singola partita) e non quel rosa chocking del primo anno di Conte (la trovavo penosa). A cercare il pelo nell’uovo non mi piacciono quelle bande rosa scuro, ma capisco l’esigenza di dare un colpo d’occhio diverso e staccare un pò dalla tinta unita. Sulla prima maglia il mio giudizio è positivo tranne che nel lato posteriore, dove ritengo eccessiva la presenza del bianco. La seghettatura delle righe è discreta e non pacchiana come quella della nike di 5 stagioni fa (orribile!!). Nel complesso il mio voto è un 7 e sono certo che il prossimo anno si migliorerà ancora, magari con il ritorno della seconda maglia nel tradizionale giallo e blu. Fino alla fine forza Juventus!!!

  • FilippoVR

    La home é molto bella lineare, classica e con gusto.
    La away veramente inguardabile, sconclusionata. La striscia rossa sul rosa non c’entra nulla.
    Portieri bella e classica forse manca qualcosa.
    Riassumendo
    Home 8
    Away 3
    Portieri 7

  • Riky-Nova

    Buona, ma non eccezionale la prima, la seconda è rovinata da quel rosa più scuro, il pezzo forte è la maglia da portiere retrò

  • pongolein

    Bel lavoro da parte di adidas, pulito, rispettoso della tradizione. Piacevole anche la soluzione trovata sulle maniche, vero e proprio tallone d’achille per il brand tedesco nelle maglie strisciate.
    Sussiste il problema di inscrivere su uno sfondo bianconero nome, numero e sponsor.La soluzione del pataccone, per quanto opinabile possa essere, è di gran lunga la meno peggio. Ricorda la maglia del milan 07/08 quando la adidas decise di inscrivere il logo bwin dentro un orribile pataccone. Orribile perchè nel milan il contrasto c’è col bianco e francamente, visibilità a parte, non se ne sentiva la necessità.

    Lo spazio sul retro invece è grande ma la scelta di usare un semplice nero e non di inventarsi abbinamenti cromatici azzardati ci risparmierà problemi di vista.

    La maglia rosa della juve è sempre molto bella ma il pasticcio che hanno voluto inserire al centro, quasi a incorniciare lo sponsor, è francamente brutto.

    Nel complesso il lavoro è da 7.

  • Francesco

    Inguardabili mi aspettavo una maglia simile a quella del bayern dello scorso anno e invece hanno fatto un gran casino! Avete notizie su adidas-united? Perchè nelle presentazione dei nuovi acquisti le maglie sono ancora nike e peraltro mi sembrano ancora quelle dello scorso anno! Grazie

    • Matteo Perri

      Il contratto adidas-United parte dall’1 agosto, fino a quel giorno li vedremo sempre con materiale Nike.

  • Giovy

    Ultimamente non parlo in modo completo delle maglie,ma queste son tutte da raccontare.
    Prima maglia sprizza anni 80 da tutte le strisce bianconere. Peccato che il resto della maglia non lo faccia. La grafica dello stadium giova l’occhio ma non aumenta il mio voto finale. È il font orribile non può che peggiorarlo. È il figlio illegittimo del font della premier è quello della puma.Sono belle,semplici,classiche ed innovative.
    Voto finale:7
    La seconda è un aborto. Il rosa carne non si può vedere tantomeno con il bianco ed il fucsia sopra. La fucsia di nike era molto più apparis e bello all’occhio. Anche qui la grafica non la salva,il font come al solito la uccide e lo sponsor la seppellisce.
    Voto finale:4
    La terza (dalle informazioni tratte da Footy Headlines,testata inglese molto informata e veritiera su maglie e scarpini,da cui penso anche Passione Maglie prenda spunto) è perfetta! Lo sponsor si integra alla perfezione e il fatto che passi dal nero al bianco è geniale!
    Voto Finale:9

    Dino Zoff sarà fiero di colui che vestirà quella fantastica maglia da portiere. Molto bella,evoca grandi ricordi. Lo sponsor si integra alla perfezione e tutto è molto bello.
    Voto finale:9
    Volevo chiedere comunque all’informatissimo Matteo Perri i colori alternativi della maglia da portiere.

    Voto complessivo:7

  • Giuseppe

    INDECENTI,non dico altro…rivogliamo le nostre maglieeee

    • Giuseppino

      ma smettila

  • robmcmlxxvi

    Visto che più o meno tutti abbiamo “osannato” la maglia del portiere, in occasione dell’amichevole con il Borussia Dortumund Buffon è sceso in campo con una “inedita” divisa blu con dettagli fucsia:

    http://www.juventus.com/media/images/galleries/2015/luglio/bvbjuve/007.variant1400x787.jpg

    Temo che la maglia grigio-nera la vedremo raramente in azione 🙁

  • ANGELO

    unico appunto negativo le striscie adidas sulle spalle nella home rovinano la maglia.
    home voto 4

  • birba

    home,
    front voto 4, striscie sulle spalle orrende, colletto bianco bruttissimo, spalle dritte anni 50 che non fanno figo, nel complesso è imbarazzante.
    rear voto 0. incommentabile
    totale voto 2.
    away
    totale voto 6, bella maglia, il rosa storico mi è sempre piaciuto.
    portiere
    voto 9. perfetta.

  • http://questocalciatoreachilodo.blogspot.it Achilodo

    C’è poco da dire: quella NON è la maglia della Juventus. Le righette sulle spalle che spezzano le strisce verticali (tra l’altro troppe!).. tutto quello spazio bianco sui lati.. e ancora una volta lo sponsor con lo sfondo nero.. inguardabile.
    La seconda maglia rosa (andava bene come terza) con quella striscetta rossa è veramente insulta e vomitevole.
    La terza con l’oro non si sa che c’azzecchi, ma alla fine è la più decente, anche se con la Juventus non centra niente.
    Ah, il font è alquanto anonimo, trovo nomi e numeri troppo “mingherlini”.

  • rudiger

    Vista oggi la prima in tv. Confermo la mia prima impressione: troppo bianco sulla divisa. Da lontano sembra una divisa bianca con un codice a barre al centro.

    • MauroStregatto

      bravo, esatto. Ho pensato la stessa cosa. In tv non dice nulla, maglia sporca e basta. Da vicino meglio, ma da lontano… Ho idea che sia una maglia da calcetto con gli amici più che una maglia da gioco.
      Però bellissima tutta la linea allenamento e “customer” prodotta da Adidas.

  • MauroStregatto

    Cmq, per me, le migliori maglie degli ultimi anni sono state stagione 2013-2014. Peccato solo che in quella home ci fosse un riquadro nero decisamente troppo grande.

  • stefano

    nessun aggiornamento per la terza maglia ?